Citroën Grand C4 Picasso 1.6 HDi Attraction

Pubblicato il 4 luglio 2013

Listino prezzi Citroën Grand C4 Picasso non disponibile

Ritratto di trytheblack
alVolante di una
Volvo XC60 D4 R-Design Momentum Geartronic
Citroën Grand C4 Picasso
Qualità prezzo
5
Dotazione
5
Posizione di guida
5
Cruscotto
4
Visibilità
5
Confort
5
Motore
3
Ripresa
4
Cambio
3
Frenata
5
Sterzo
3
Tenuta strada
4
Media:
4.25
Perché l'ho comprata o provata
Comprata per necessità.....secondo figlio in arrivo!! La mia ex auto non mi avrebbe sicuramente consentito di caricare tutto ciò che può essere utile con 2 bambini per cui abbiamo deciso di cambiare per qualcosa di nuovo. Non volendo prendere una SW (che alla fine non è che carichino così tanto), mi sono guardato un po' attorno e sono rimasto colpito dall'originalità di questa francese. C'è da dire subito che provengo da auto sportive tedesche per cui i giudizi su motore, tenuta di strada et similia lasciano un po' il tempo che trovano, anche se in realtà mi aspettavo peggio da un'auto 1.6 td di quella stazza.
Gli interni
Fantastici, semplicemente. Luminosissima, spaziosa, una capacità di carico a cui non ero abituato ed una modularità eccezionale; unica pecca a mio avviso è l'impossibilità di ripiegare a tavolino il sedile passeggero anteriore in modo da poter caricare oggetti più lunghi del normale. Posto guida: ben fatto, comandi a portata di mano (in tutti i sensi, dato che moltissimi sono replicati sul piantone dello sterzo che è fisso!!); posizione di guida rialzata e con una ampia possibilità di regolazione da parte dell'utente; comodissimi anche i posti posteriori, in poltroncine singole, con escursione longitudinale di una decina di cm e reclinabili; discorso a parte per il bagagliaio che con i sedili della terza fila non in uso offre circa 600 cm3 di spazio utile (prima ne avevo 280!!!). Dotazione: abbastanza completa sia per quel che concerne la sicurezza, sia per quel che riguarda la vita di bordo: è un'auto da famiglia quindi sedili confortevoli, secondo specchietto per controllare i bimbi, climatizzazione molto efficace, cassetto refrigerato e per ultimo quel magnifico parabrezza che si estende fin sopra la testa.... stupendo!!! Forse materiali non al top (il fianchetto del poggia braccia a 20000 km si sta screpolando...)
Alla guida
Prima impressione: cavolo è grossa!! Subito smentita dalla praticità e dalla dolcezza con cui l'auto si lascia guidare. Gli ingombri, se si è un minimo smaliziati alla guida, si percepiscono facilmente grazie alla posizione di guida, il motore fa bene il suo lavoro e la frizione è leggerissima. Discorso a parte per i freni che secondo me sono addirittura sovradimensionati data la natura "pacifica" dell'auto: la bloccano in pochissimi metri e l'intervento dell'ABS è impercettibile. Consumi abbastanza contenuti, circa 16/17 al litro con un uso misto e senza moltissimi riguardi. L'unico appunto negativo lo devo fare al cambio che, specialmente tra prima e seconda, ogni tanto si impunta. Ricordiamoci però che non è una sportiva per cui non è nata per accelerazioni e cambiate brucianti.
La comprerei o ricomprerei?
Sicuramente è una validissima auto, mi sta dando un genere di soddisfazioni diverse da quelle a cui ero abituato (volete mettere quando vostra moglie per andare in vacanza si porta mezza casa e voi con la vostra berlina fichissima non avete più spazio?) e la consiglio vivamente..... a chi ovviamente ha necessità di spazio (mi manca la mia "vecchia" A3!!)
Citroën Grand C4 Picasso 1.6 HDi Attraction
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
0
2
0
1
VOTO MEDIO
2,3
2.333335
3
Aggiungi un commento
Ritratto di cris25
10 luglio 2013 - 15:08
1
e bella anche la macchina, con la sua originalità la preferisco di gran lunga al modello nuovo...che a me personalmente proprio non piace !
listino
Le Citroën
  • Citroën C4 SpaceTourer
    Citroën C4 SpaceTourer
    da € 27.050 a € 31.850
  • Citroën C3
    Citroën C3
    da € 12.800 a € 20.300
  • Citroën Berlingo
    Citroën Berlingo
    da € 20.350 a € 29.100
  • Citroën C5 Aircross
    Citroën C5 Aircross
    da € 25.700 a € 37.200
  • Citroën C-Zero
    Citroën C-Zero
    da € 30.890 a € 30.890

LE CITROëN PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE CITROëN

  • Il nome strizza l’occhio al passato citando la Ami 6 degli Anni 60 ma questa elettrica lunga appena 2 metri e mezzo guarda decisamente al futuro.

  • La Citroën C5 Aircross permette lunghi viaggi senza stress: le poltrone sono comode e le sospensioni livellano il fondo. Brillante il 2.0 a gasolio da 177 CV, ben assistito dal cambio automatico EAT8. Qui per saperne di più.

  • Con la C5 Aircross anche la Citroen avrà la sua crossover media. Lunga quattro metri e mezzo, ha forme personali, specie nel frontale.