Citroën Saxo 1.6 VTS

Pubblicato il 2 gennaio 2018

Listino prezzi Citroën Saxo non disponibile

Qualità prezzo
3
Dotazione
3
Posizione di guida
3
Cruscotto
3
Visibilità
3
Confort
2
Motore
5
Ripresa
5
Cambio
4
Frenata
4
Sterzo
3
Tenuta strada
3
Media:
3.4166666666667
Perché l'ho comprata o provata
ho comprato la mia seconda saxo vts questa volta in versione 8v perchè amo le sportivette old low cost per via della guida senza controlli elettronici e dopo aver avuto un incidente con la precedente 16v ho ricomprato questa proprio per l amore verso il genere di auto
Gli interni
che dire degli interni...cè poco di tutto ovvero abitabilità interna non male semplicemente perchè si è risparmiato su cruscotto e sedili di dimensioni scarse,nella strumentazione cè lo stretto necessario per avere tutto sotto controllo mentre devioluci e blocchetto chiave sono due dei crucci dell auto.pulsanti e levette per l aereazione sono pochi e male illuminati.poco intuitivi i tasti degli alzavetri nel tunnel centrale..ad ogni modo è tutto in linea per l epoca
Alla guida
ovviamente punto forte e motivo per cui sei compra una saxo vts...decisa agile e divertente nel misto stretto,un po ballerina al posteriore ma fa parte del gioco chi cerca la stabilità a tutte le velocità ovviamente si deve orientare su altre auto piu recenti,il motore tira a tutti i regimi e complice un ottimo cambio donano all auto un eccellente manovrabilità in tutte le situazioni.il modello che possiedo io non è propriamente originale e quindi non posso fare una recensione specifica su di lei ma avendola provata anche originale so di cosa parlo.la frenata è ottima ma poco modulabile complice la mancanza dell abs come in tante auto dell epoca di conseguenza se si esagera con la pressione sul pedale si ottiene oltre al blocco delle gomme anche un ondeggiamento posteriore divertente ma a volte fastidioso.. ;)
La comprerei o ricomprerei?
la ricomprerei altre mille volte...la saxo vts la si ama o la si odia e io onestamente la amo con pregi e difetti ;)
Citroën Saxo 1.6 VTS
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
4
3
0
1
VOTO MEDIO
3,3
3.25
8
Aggiungi un commento
Ritratto di bridge
15 gennaio 2018 - 19:52
1
Leggendo la tua breve prova mi hai fatto ricordare la mia vecchia Peugeot 106 Sport... Quella sì che sottosterzava di brutto nei curvoni quando l'asfalto era bagnato. Dopo le prime volte che ti ritrovavi con la macchina di traverso imparavi a gestirla ed era perfino divertente.
Ritratto di Tetsuyha
19 gennaio 2018 - 16:33
3
scusa ma da quello che hai scritto sono un po' confuso... 1.come hai fatto a passare da una 16v a una 8v decisamente più scarsa in erogazione e meno elastica... 2.tutto si può dire della Saxo tranne che abbia sedili di dimensioni scarse (ovvio sono sportivi!) 3.(soggettivo) i tasti alzavetro nel tunnel sono forse la cosa più intelligente che ho trovato su quest'auto, evitando di dover cambiare mano sul volante, usando invece la dx già sul cambio. 4.la sua eccellente manovrabilità non è data dal cambio (poco preciso e con innesti lunghi) ma perchè monta un 1.4 su un telaio che a malapena raggiunge i 900kg e che quindi ottimizza il rapporto peso/potenza
Ritratto di Tetsuyha
19 gennaio 2018 - 16:35
3
volevo dire un 1.6... :)
Ritratto di davi_serie3
18 febbraio 2018 - 18:01
tetsuyha rispondo a tutti i tuoi punti che non hai trovato chiari nella mia prova... punto 1 sono passato da una 16v ad una 8v perchè avendo distrutto la 16v in un incidente in montagna non volevo piu prendere saxo poi ho trovato un prezzo regalo per questa 8v con davvero poco da sistemare ed eccola qua,punto 2 se sostieni che i sedili di una saxo sono sportivi forse i sedili sportivi di un auto non sai bene cosa sono perchè sono tutto meno che sportivi sono gli stessi di una saxo 1.1 con un paio di fianchetti in piu,punto 3 come hai detto giustamente tu la comodità dei tasti alzavetro è soggettiva,punto 4 la manovrabilità è data si dal cambio oltre che dal motore poichè seppur abbia innesti un po lunghi e non al top della precisione è rapportato molto bene con il motore e permette di muoversi molto bene,ovvio poi che il peso ridotto faccia la sua parte ma la coppia motore cambio è molto ben assortita...spero di aver chiarito i tuoi dubbi un saluto ;)
listino
Le Citroën
  • Citroën C3 Aircross
    Citroën C3 Aircross
    da € 16.000 a € 24.900
  • Citroën E-Mehari
    Citroën E-Mehari
    da € 27.300 a € 28.200
  • Citroën C4 SpaceTourer
    Citroën C4 SpaceTourer
    da € 25.350 a € 35.300
  • Citroën C4 Cactus
    Citroën C4 Cactus
    da € 18.250 a € 22.900
  • Citroën C3
    Citroën C3
    da € 12.600 a € 20.100

LE CITROëN PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE CITROëN

  • Con la C5 Aircross anche la Citroen avrà la sua crossover media. Lunga quattro metri e mezzo, ha forme personali, specie nel frontale.

  • Rimasta in produzione ben 42 anni, la Citroën 2CV ha attraversato il secolo scorso caratterizzandone la storia automobilistica. Ne sono state prodotte oltre 5 milioni. Qui per saperne di più.

  • Si può già ordinare, ma le consegne della nuova Citroën Berlingo inizieranno a settembre 2018: 26 le versioni in gamma, con prezzi da 20.450 euro. Qui per saperne di più.