Citroën Grand C4 Picasso 1.6 HDi 16V CMP-6 Style 7 posti

Pubblicato il 13 novembre 2009

Listino prezzi Citroën Grand C4 Picasso non disponibile

Qualità prezzo
1
Dotazione
2
Posizione di guida
3
Cruscotto
3
Visibilità
2
Confort
4
Motore
2
Ripresa
2
Cambio
1
Frenata
4
Sterzo
2
Tenuta strada
4
Media:
2.5
Perché l'ho comprata o provata
L'ho comprata perche' mi piaceva. E perche' mi affascinava il fatto del cambio al volante e del volante che gira con il centro che sta fisso. Non potete capire quanto è scomodo, fra un po' ci lascio tutte le dita.
Gli interni
Sono buoni anche se sul sedile della guida non cè la regolazione lombare: assurda questa cosa...
Alla guida
Si guida bene, ma dagli specchietti retrovisoro non si vede nulla. Il cambio automatico è fastidioso e lento da morire, la ripresa fa veramente ridere. Consuma come un ferrari: faccio 10 al litro camminando in città. Ecc, ecc...
La comprerei o ricomprerei?
No, non la ricomprerei; l'unica cosa di positivo è il bagagliaio molto spazioso in 5.
Citroën Grand C4 Picasso 1.6 HDi 16V CMP-6 Style 7 posti
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
0
0
0
0
VOTO MEDIO
0,0
0
0
Aggiungi un commento
Ritratto di haps
16 novembre 2009 - 21:12
ma nella prova non descrivi il motore, mi piacerebbe comprare la 1.6hdi 110 cv, me la consigli? aspetto una tua risposta grazie anticipatamente.
Ritratto di Oscar
17 novembre 2009 - 21:07
sono tanti 50 000 km all'anno, x me è stata anche troppo brava, ma scusa, il volante con il centro immobile, nn dovrebbe essere la stessa cosa di uno normale?
Ritratto di Al86
17 novembre 2009 - 21:28
La mia auto non ha il volante col centro immobile, ma ricordo che quando fu presentata dicevano che in questo modo i comandi replicati sul volante erano più intuitivi da usare perchè, non girando assieme alla corona, erano sempre "al loro posto", poi come utilizzo credo che sia la stessa cosa di uno "normale" ma non ci metto la mano sul fuoco.
Ritratto di Etneo
26 novembre 2009 - 08:57
Io possiedo una C4 berlina, e posso dirti che secondo me è + intuitivo...alemno credo.. :-D
Ritratto di gabriele figini
5 gennaio 2010 - 22:13
grande idea cosi finalmente impareremo a mettere la mani dove vanno messe.Io ho il C5 centro fisso del volante e pure io inizalmente impigliavo le dita nel controcentro ma poi ho rispolverato le indicazioni di scuola guida e....tutto benissimo!
Ritratto di clarom
21 gennaio 2010 - 00:47
ho questa auto da un anno, e come tutte le auto se vuoi le comodità le devi pagare. la vettura non è di brezzo proprio basso, ma se scegli la gamma alta hai molte comodità indiscutibilmente citroen. RIBADIREI SUI TUOI GIUDIZI: posizione di guida: difficile trovare di meglio con i sedili exclusive cruscotto: qualche stellina in piu' la merita anche senza il navi. visibilità: da tutti i tester è la cosa migliore dell'auto, invece per te.. motore: il 2000hdi fa il suo onesto lavoro, niente di piu', pero' 1 stella in + ripresa: è legato all'uso del cambio cmp6, lento se lo lasci lavorare in automatico, molto meglio se anticipi tu le scalate sterzo: non so come guidi ma se all'inizio sconcerta un po' e ti sembra chiudere eccessivamente le curve, col tempo scopri che piu' "guidi" e più si fa preciso, infatti.. tenuta di strada: molto buona nonostante le sospensioni sul comodo e la mole il prezzo: non è a buon mercato ma al top di gamma (anche per le scelte di accessori costosi) la citroen non si fa invidia di marchi piu' blasonati, tipo la pelle e l'impianto philips. baule? considerando i 30 cm in piu' dalla vecchia picasso, che ancora uso, solo 25 cmc di piu' non sono un risultato eclatante, ma le vetture di oggi sono anche piu' ingrassate negli spessori dei rivestimenti. vuoi la nota dolente? rimettessero la ruota (o ruotino di scorta) in qualche modo, che se tagli la gomma in vacanza son dolori altro che kit. e qualche tasca in piu', considerando che per esempio sulla seconda/terza fila la nuova peugeot 5008 7posti, avendo tutto uguale, ha ricavato qualche spazio in piu'. il volante fisso va amato o odiato. ti do ragione sui consumi e sullo specchio interno retrovisore, ma devi provare gli interni eclusive e il pack pelle, poi mi dici se non è una tedesca.. ciao
Ritratto di Aliante62
27 febbraio 2010 - 18:48
L'oggetto la dice lunga ma mi limito ad elencare quanto successo alla mia C4 Gran Picasso acquistata nel Gennaio 2007 Hdi 2000 con cambio manuale robotizzato. A parte che: nei primi sei mesi di vita l'auto è passata 8 volte in officina per varie anomalie di elettronica e ciò a portato alla sostituzione per ben 7 volte di varie centraline, e per due volte del motorino di paertora della tendina del tettuccio, sono rimasto a piedi 2 volte per difetti di segnalazione del livello carburante, che si è staccata una pinza dei freni in autostrada e ho rischiato di ammazzarmi, a parte tutto ciò il massimo si è avuto quando dopo aver urtato un ostacolo in plastica ho rotto la coppa della frizione. Il risultato è stato un fermo auto dal 8 Marzo al 31 Luglio perchè mancava il pezzo di ricambio e, una volta ricevuto quello, non riuscivano più a rimettere in moto l'auto con il risultato che è stato sostituito tutto il cablaggio elettrico. Ciliegina sulla torta: quando mi hanno restituito l'auto aveva un iniettore rotto e perdeva gasolio per cui ho dovuto portarla in succursale a Milano perchè, stante il periodo ferie non potevano garantirmi la riparazione in tempi brevi !!!! A fronte di tutto ciò ho chiesto alla concessionaria ed alla Citroen Italia una valutazione dell'auto per una sostituzione. Pensate che abbia avuto risposta ? Un vero peccato perchè è l'auto più comoda che abbia mai posseduto e per uno che di chilometri ne fa dai 50 ai 60000 all'anno sarebbe l'ideale. Mai più Citroen
Ritratto di lavezzi7
1 aprile 2010 - 08:15
come si fa a disattivare il freno a mano quando accendi il motore??
Ritratto di burlo1358
4 maggio 2010 - 15:30
Da 1 anno ho acquistato il 1.6 HDI Fap CMP6, Elegance. Ho fatto 20000 KM in salotto, le prestazioni non sono sportive ma si muove bene pure in montagna, consumi? La media è di 16 KM/L, non male per un'auto di queste dimensioni. Il cambio? Bisogna abituarsi e se non sei daccordo con lui vai in manuale o anticipa i cambi con le levette in automatico. Insomma giudizio positivo 4 stelline!
Ritratto di firefox 2
13 febbraio 2011 - 12:22
Salve a tutti sono in possesso di una vettura citroen grand C4 picasso HDI 2000 con cambio cmp. Ho acquistato la vettura nel luglio 2008 ma circa 1anno e mezzo lo passato in officina. Esteticamente e una bella vettura ma, con una marea di problemi. Iniziamo a parlare di questo cambio"robotizzato",cambio poco affidabile che crea dei vuoti nel passaggio da una marcia all'altra. Molto pericoloso nei sorpassi in quanto non reattivo e si creano degli slittamenti tra una marcia e l'altra. A volte addirittura strattona e vi posso garantire che purtroppo mi e stato detto dall'officina autorizzata citroen che questo cambio e cosi è non e fattibile creare migliorie in quanto avevo solo da scegliere cambio automatico e non robotizzato. Avendo cerchi da 18 pollici la vettura presenta delle vibrazioni sullo sterzo non risolvibili con una normale equlibratura,ma dopo aver sostituito ben 3 semiassi,sono arrivati alla conclusione che per risolvere in parte questo problema bisogna effettuare una equlibratura su ruota come si faceva 15 anni fa!! Non imaginate il costo in quanto se per disgrazia forate una gomma si deve ripetere tutta l'operazione. Le bocchette dell'aria interne,i maniglioni interni di chiusura delle porte e altre parti in plastica si sfogliano!!! Mi hanno fatto storie addirittura in garanzia,ma nonostante sostituite il problema si e ripresentato. Il sedile si sfonda sui bordi si crea un cedimento della struttura. Le lampade di posizione anteriore si bruciano in continuazione. In caso si utilizzino i sette posti,la vettura va in service perchè non riesce a bilanciarsi. E' una catastrofe! Faccio presente che la vettura mi è costata ben 36000euro ma la qualità e molto ma molto scadente. Avevo chiesto alla concesionaria la sostituzione della vettura già hai primi sintomi,ma non ce stato verso ho con delle proposte assurde. Citroen MAI PIU'!!! saluti FIREFOX
listino
Le Citroën
  • Citroën C4 SpaceTourer
    Citroën C4 SpaceTourer
    da € 27.050 a € 31.850
  • Citroën C3
    Citroën C3
    da € 12.800 a € 20.300
  • Citroën Berlingo
    Citroën Berlingo
    da € 20.350 a € 29.100
  • Citroën C5 Aircross
    Citroën C5 Aircross
    da € 25.700 a € 37.200
  • Citroën C-Zero
    Citroën C-Zero
    da € 30.890 a € 30.890

LE CITROëN PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE CITROëN

  • Il nome strizza l’occhio al passato citando la Ami 6 degli Anni 60 ma questa elettrica lunga appena 2 metri e mezzo guarda decisamente al futuro.

  • La Citroën C5 Aircross permette lunghi viaggi senza stress: le poltrone sono comode e le sospensioni livellano il fondo. Brillante il 2.0 a gasolio da 177 CV, ben assistito dal cambio automatico EAT8. Qui per saperne di più.

  • Con la C5 Aircross anche la Citroen avrà la sua crossover media. Lunga quattro metri e mezzo, ha forme personali, specie nel frontale.