Ford Focus 1.6 TDCi 110CV DPF Econetic 5 porte

Pubblicato il 26 agosto 2009
Qualità prezzo
5
Dotazione
4
Posizione di guida
4
Cruscotto
5
Visibilità
4
Confort
5
Motore
3
Ripresa
3
Cambio
4
Frenata
4
Sterzo
4
Tenuta strada
3
Media:
4
Perché l'ho comprata o provata
Desideravo una vettura comoda, capiente nel bagagliaio e che avrebbe avuto un ottimo rapporto qualità-prezzo. Ho preso un'aziendale con 12.000 km originali e con garanzia di 2 anni della concessionaria ufficiale.
Gli interni
Plastiche morbide al tatto e di ottima qualità e rifinitura, tessuti dei sedili un pò migliorabili nella qualità. Il bagagliaio è enorme, il climatizzatore molto efficiente.
Alla guida
L'auto tende ad un elevato rollio, il confort di marcia è abbastanza soddisfacente. La grande delusione sta nei consumi. A causa del DPF infatti salgono vertiginosamente arrivando a 12,5 km/l in città, 14 km/l in autostrada e circa 15/16 sul misto. Ho potuto appurare da altri proprietari che le auto precedenti euro 3 prive del DPF avevano dei consumi molto più contenuti.
La comprerei o ricomprerei?
La ricomprerei come modello optando però per il 1.6 tdci da 90 cv senza dpf oppure la versione gpl.
Ford Focus 1.6 TDCi 110CV DPF Econetic 5 porte
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
0
0
0
0
VOTO MEDIO
0,0
0
0
Aggiungi un commento
listino
Le Ford
  • Ford Galaxy
    Ford Galaxy
    da € 43.300 a € 55.800
  • Ford S-Max
    Ford S-Max
    da € 39.050 a € 54.450
  • Ford Kuga
    Ford Kuga
    da € 38.250 a € 42.000
  • Ford Puma
    Ford Puma
    da € 22.750 a € 27.500
  • Ford EcoSport
    Ford EcoSport
    da € 19.500 a € 29.400

LE FORD PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE FORD

  • La nuova Ford Kuga, che sarà in vendita da inizio 2020, non c’è solo a benzina o a gasolio, ma pure ibrida e addirittura in tre versioni: la più semplice mild hybrid con 150 cavalli, full hybrid e plug-in con 225 cavalli e oltre 50 km di autonomia in elettrico.

  • Per la piccola Fiesta e la berlina media Focus arrivano le versioni ibride leggere, meglio note come mild hybrid, dotate di impianto elettrico da 48 V.

  • La Explorer ha forme monumentali e tutta l’aria di saper affrontare qualunque tipo di terreno. La trazione è integrale. Il motore è un 3.0 V6 turbo a benzina da 350 cavalli con cambio automatico a 10 rapporti.