Ford Fiesta 1.5 TDCi 120 CV ST-Line 5 porte

Pubblicato il 13 settembre 2019
Ritratto di Shinigami
alVolante di una
Ford Fiesta 1.5 TDCi 120 CV ST-Line 5 porte
Ford Fiesta
Qualità prezzo
5
Dotazione
4
Posizione di guida
5
Cruscotto
5
Visibilità
3
Confort
4
Motore
4
Ripresa
5
Cambio
4
Frenata
5
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4.5
Perchè l'ho comprata o provata
Ci serviva una macchina per pensionare la fedelissima Laguna del 99, che dopo ''solamente'' 20 anni di onorato servizio richiedeva lavoretti più costosi del valore dell'auto stessa. Abbiamo così deciso di girovagare per concessionari, trovando la ''botta di fortuna'' che ogni tanto non guasta, Auto d'esposizione intestata a Ford Italia con 650Km farcita di optional, l'unica pecca è che ha già 2 anni.
Gli interni
Molto curati se paragonati al prezzo di vendita attuale, moderni, rifiniti e di buona qualità. Il sistema di infotainment è rapido e intuitivo, il touch non si impianta ed è posizionato nella giusta altezza, l'impianto audio B&O conosce il fatto suo, ci si può giocherellare con qualsiasi traccia, non si avvertiranno mai disturbi nella qualità. Il clima è posizionato in una posizione agevole, puntando sul cambio il lato del palmo della mano, allungando l'indice si raggiungono perfettamente i tasti del clima, così facendo non si distoglie troppo lo sguardo andandolo a cercare. Il clima automatico è molto intuitivo, basta premere la rotella e girarla per accenderlo e scegliere la temperatura ideale. Parlando invece dell'abitacolo generale si può intuire come le plastiche usate sono un passo avanti, il cruscotto da una sensazione di solidità, non ci sono scricchiolii, l'unica plastica che mi ha lasciato perplesso è quella dello sportello, non tanto la zona alta o bassa, quanto la maniglia stessa, quando la si afferra per chiudere lo sportello si avverte la differenza. Fortunatamente Ford ha lavorato sui dettagli, le cuciture rosse danno un bel tocco estetico, i tasti hanno un bel feeling come anche le rotelline delle bocchette dell'aria condizionata, sullo sportello, nella zona dove si appoggia il gomito, vi è una bella sagoma di plastica morbida molto piacevole alla guida.
Alla guida
In una parola? Emozionante. Capiamoci, non è sicuramente a livello di una supersportiva, ma sa il fatto suo, soprattutto per il prezzo di vendita e per il segmento di vendita. Complice l'assetto ST-Line leggermente diverso, complici le gomme 205/45 R17, ma questa Fiesta è pensata più per le curve che per la città. Abitando in campagna quest'auto la porto per lo più in extraurbano, e devo dire che diverte molto, l'assetto è rigido, il volante è preciso e diretto, il retrotreno segue l'avantreno sempre e comunque, si possono fare ingressi in curva veloci, il telaio e l'elettronica ti accompagneranno sempre. Fortunatamente per concludere il tutto abbiamo un motore che vista la natura dell'auto (Hatchback e non Hothach) è abbastanza pepato, un ottima ripresa in qualsiasi marcia con un allungo più che discreto. Sempre pronto fin dai 1700 giri spinge bene fino ai 3800/4000 poi avvicinandosi verso i 4500 si nota che tende ad affogarsi. Ottimo l'impianto frenante con 4 freni a disco, molto ben modulabile, ma se si pianta il piede sul freno si hanno spazi di arresto discretamente ridotti. La frizione è morbida, ha una bella corsa e non ''stacca'' ne troppo in basso ne troppo in alto. In autostrada l'auto si porta molto bene, in 6a a 130 si viaggia sui 2200/2300 giri, non si avvertono rumori fastidiosi ne dagli specchietti ne dal motore, non vibra e un viaggio in 4 comodamente lo si può fare senza problemi. In città si vedono come i lati positivi diventano negativi. Anche se il confort non è lasciato in disparte buche, dossi e imperfezioni dell'asfalto si sentono tutti, forse un assetto più morbido e delle gomme da 16 aiuterebbero, il pedale della frizione non stanca neanche nel traffico. La visibilità è buona, peccato che se si gira la testa si guarda di tutto tranne quello che serve realmente, meglio affidarsi ai sensori e agli specchietti, che nota negativa, esteticamente belli, funzionalmente piccoli. Idem il montante laterale per i più alti, sono 1.85M e guido col sedile completamente indietro, Se giro la testa mi trovo il montante sinistro che mi copre, per vedere se arrivano auto devo fare un po' ''capoccella''. I consumi sono buoni, il misto si chiude con un buon 20/21Km/l, se si va col piede fatato, anche 22/23Km/l, per un uso prettamente cittadino scendono a 16/17Km/l.
La comprerei o ricomprerei?
Sicuramente si, è un auto che mi ha colpito, non solo esteticamente, per il prezzo con cui l'ho portata a casa difficilmente trovo di meglio, magari trovo qualcosa più adatto per la città, ma per le mie esigenze devo dire che è un ottimo mezzo dall'elevato rapporto qualità/prezzo. Molto curioso di provare la vera pepata, la ST.
Ford Fiesta 1.5 TDCi 120 CV ST-Line 5 porte
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
4
0
0
0
0
VOTO MEDIO
5,0
5
4
Aggiungi un commento
Ritratto di Percy
11 dicembre 2019 - 16:50
2
Ho da poco pensionato la mia di Fiesta , un 1400 TDI 90 CV. Mai una grana ne al motore ne alla delicata ma poca elettronica. I problemi nel giro degli ultimi tre mesi primaverili però,sono usciti tutti insieme. Collettore criccato ,turbina che fischia ,frizione ,raccordo del radiatore che perde, e si sono appesantiti i leggeri fastidi che già c'erano . Freni , ammortizzatori, interni. Bhe....300000 e rotti Mila kilometri su un 1400 non sono pochi , specie se fatti la metà in ardue salite e gli altri in discesa. Dopo un approfondito chek dal meccanico ne e' scaturita la convinzione che non ci sarebbe stato il caso di revamparla . Il gioco non ne valeva la candela in poche parole. Ma ripeto , e' stata per anni .una gran macchina!!
Ritratto di Pippo80
6 gennaio 2020 - 15:37
2
Qualsiasi auto odierna ,arrivata a 300k kilometri non convienebfare un reliftyng. Le auto di un tempo addietro si ,ma in quelle attuali ,se inizi a metterci le mani in una cosa non ne esci più. E se e' arrivata a 300k km il suo l'ha fatto.
Ritratto di Percy
7 febbraio 2020 - 11:37
2
Si in effetti ,con il senno di poi, ho fatto bene. Mio padre da testardo qual' è ,si e convinto a tenere ancora per due anni la sua fiesta di 11 a nni a benzina . Dopo non so' quanti lavori fatti negli anni scorsi in officina la scorsa settimana fumo bianco e guarnizione testa andata. Cosi nemmeno te la ritirano in concessionaria. Preventivo 800 Euro per un lavoro fatto bene , o 350 se la rimonta e la sostituisce immediatamente. Io gli ho consigliato la seconda ,ma come detto e' testardo e non e ancora detta l'ultima!! Da considerare che la sua fiesta e' sempre stata in box , ha sempre fatto tagliandi regolari in cancessionario ford e non ha nemmeno ancora 100000km.
listino
Le Ford
  • Ford Tourneo Courier
    Ford Tourneo Courier
    da € 18.350 a € 21.350
  • Ford Ranger
    Ford Ranger
    da € 35.402 a € 64.132
  • Ford Puma
    Ford Puma
    da € 22.750 a € 28.000
  • Ford Grand Tourneo Connect
    Ford Grand Tourneo Connect
    da € 29.500 a € 32.000
  • Ford Edge
    Ford Edge
    da € 49.400 a € 63.650

LE FORD PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE FORD

  • La nuova Ford Kuga, che sarà in vendita da inizio 2020, non c’è solo a benzina o a gasolio, ma pure ibrida e addirittura in tre versioni: la più semplice mild hybrid con 150 cavalli, full hybrid e plug-in con 225 cavalli e oltre 50 km di autonomia in elettrico.

  • Per la piccola Fiesta e la berlina media Focus arrivano le versioni ibride leggere, meglio note come mild hybrid, dotate di impianto elettrico da 48 V.

  • La Explorer ha forme monumentali e tutta l’aria di saper affrontare qualunque tipo di terreno. La trazione è integrale. Il motore è un 3.0 V6 turbo a benzina da 350 cavalli con cambio automatico a 10 rapporti.