Ford Focus 1.8 TDCi 90 CV

Pubblicato il 5 novembre 2009
Ritratto di DOMENICO_1976
alVolante di una
Dacia Duster 1.6 115 CV Lauréate Family GPL 4x2
Ford Focus
Qualità prezzo
4
Dotazione
3
Posizione di guida
4
Cruscotto
3
Visibilità
3
Confort
4
Motore
4
Ripresa
3
Cambio
3
Frenata
4
Sterzo
4
Tenuta strada
4
Media:
3.5833333333333
Perché l'ho comprata o provata
Ho aquistato nel novembre 2004 la Focus 1.8tdci allestimento zetec, un esemplare di fine serie; la nuova è stata presentata a dicembre. L'ho aquistata perchè la precedente auto (una skoda felicia 1.3benz./gpl) aveva ormai già 260.000 km su groppone; e siccome il prezzo (15.000 euro) era allettante, ho voluto salire un pò di categoria. Avendo bisogno di un pò più di spazio ho optato per la berlina 5 porte; l'auto mi è sempre piaciuta, ha una bellissima linea, e nonostante sia stata presentata nel lontano1999, ha un linea ancora attuale. Anzi a mio parere esteriormente è anche migliore, rispetto all'attuale focus. Poi avendo avuto sempre auto a benzina o gpl, ho voluto provare un diesel di penultima generazione (5 anni fa era di ultima generazione).
Gli interni
Rispetto le dimensioni esterne, ha un ottima abitabilità per 5 adulti. Ad oggi (con 120.000km), sullo sconnesso non si avvertono rumorini da plancia o sedili; il cruscotto è completo e i comandi sono disposti in modo razionale. Le finiture sono soltanto discrete, e non all'altezza di un'automobile che a quei tempi combatteva con mostri sacri come la Golf; troppe viti a vista...
Alla guida
Su strada si avverte qualche fruscio aerodinamico, per il resto il rumore del motore e di rotolamento degli pneumatici sono ben isolati al di fuori dell'abitacolo. La visibilità è buona davanti e di lato, mentre dietro è penalizzata dal lunotto inclinato (i sensori sarebbero stati un ottimo optional); il consumo è buono,per il tipo di strada che percorro abitualmente, si riesce a stare tranquillamente sui 18 km/l. Buona la tenuta di strada in generale, anche se si sente la mancanza dell'ESP soprattutto nei cambi di direzione un pò rapidi sul veloce. L'accellerazione è molto buona, nonostante sia la versione depotenziata a 101 CV, mentre in ripresa è un pò fiacca; nei rallentamenti in autostrada, per riprendere subito vigore, il motore chiede esplicitamente di scalare marcia!
La comprerei o ricomprerei?
Questo modello purtroppo non lo fanno più, però ricomprerei un'altra ford molto volentieri; anche se non ho ricevuto la professionalità e cortesia da parte di alcuni meccanici autorizzati, al contrario dell'ufficio clienti che mi ha saputo dare: professionalità, cortesia e correttezza nello svolgere le sue mansioni. Un piccolo appunto alla ford: se abbasserebbero un pò i prezzi dei tagliandi, forse li andrei a fare tutti da loro, invece di andare in officine generiche;è mai possibile che alla ford,mi abbiano chiesto 220/250 euro per un tagliando normale, mentre per il cambio della cinghia di distribuzione mi abbiano chiesto"solo"200/220 euro? Mah,è un pò strano,ma è così in tutte le officine autorizzate ford.
Ford Focus 1.8 TDCi 90 CV
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
2
3
2
0
0
VOTO MEDIO
4,0
4
7
Aggiungi un commento
Ritratto di artemis986
9 novembre 2009 - 20:33
In generale anche le altre officine degli altri marchi sono abbastanza care rispetto ad un meccanico "normale" . Per questo dopo la scadenza della garanzia faccio tutti i tagliandi dal mio meccanico di fiducia facendo usare ricambi originali o comunque di ottima qualità risparmiando un bel po' di soldi.
Ritratto di clavaintesta
6 dicembre 2009 - 14:34
a me hanno fatto sempre pagare uno sproposito le off Ford, 20 euro per un liquido "potenziante" non richiesto, i tergi nuovi, quando li avevo appena cambiati e mi hanno messo delle schifezze, per non parlare delle gomme, vecchie di 2 anni e non uguali alle precedenti (H al posto delle V) per farmele pagare piu' care... che ladri ma non ho altri meccanici in zona!!
Ritratto di DOMENICO_1976
20 dicembre 2009 - 17:23
1
hai pienamente ragione,quando portavo la mia macchina a fare i tagliandi da loro,anche a me mettevano questo famoso liguido "potenziante",che altro non era,se non un semplice additivo;che,a detta loro,era necessario.fortunatamente dalle mie parti c'è un centro norauto dove finita la garanzia ho fatto tutti gli altri tagliandi,e la cifra è scesa sensibilmente:dalle 200\220 euro,a 150\165euro max!
Ritratto di miana80
20 dicembre 2009 - 18:15
nn
listino
Le Ford
  • Ford Galaxy
    Ford Galaxy
    da € 37.650 a € 48.700
  • Ford Tourneo Connect
    Ford Tourneo Connect
    da € 28.500 a € 30.250
  • Ford Tourneo Courier
    Ford Tourneo Courier
    da € 16.500 a € 21.000
  • Ford Mustang Fastback
    Ford Mustang Fastback
    da € 42.500 a € 57.400
  • Ford Mustang Convertible
    Ford Mustang Convertible
    da € 47.000 a € 54.000

LE FORD PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE FORD

  • La più cattiva delle Ford Focus mette sul piatto 280 cavalli, per una guida emozionante. Anche il comfort è apprezzabile. Non da record, però, la capacità del baule. Qui per saperne di più.

  • Il pick-up Ford Ranger nella “cattiva” versione Raptor è a suo agio sui terreni difficili, grazie alla efficace trazione 4x4, alle marce ridotte e al vigoroso 2.0 turbodiesel da 213 CV. Le dimensioni extralarge, però, non sono per tutti.

  • Estetica più grintosa e nuovi aiuti alla guida per la Ford Edge, una suv spaziosa che convince soprattutto per il comfort; adeguato il nuovo 2.0 biturbodiesel da 238 CV, alta la soglia di carico. Qui per saperne di più.