Kia Ceed 1.4 T-GDi Business Class DCT

Pubblicato il 25 aprile 2019
Ritratto di Miti
alVolante di una
Kia Ceed 1.4 T-GDi Business Class
Kia Ceed
Qualità prezzo
4
Dotazione
5
Posizione di guida
5
Cruscotto
5
Visibilità
5
Confort
4
Motore
5
Ripresa
5
Cambio
5
Frenata
5
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4.8333333333333
Perchè l'ho comprata o provata
Esasperato dell'ennesimo guasto del motore VTI 1,6 della 207 di 9 anni di età ho deciso di cambiare la macchina. Così dopo tanti concessionari e preventivi a gogò mi sono fermato alla Kia. Premesso che sto scrivendo nella pausa mensa dal lavoro sul telefonino mi scuso prima con tutti voi per qualche sbaglio di ortografia o altro. Tornando alla Kia ... sono entrato con mia moglie a MI- AUTO in via Fulvio Testi a Milano. Perché Kia ? Per prima....i sette anni di garanzia. Basta meccanici di fiducia o no. Considero che ormai le auto sono piene di elettronica e pur troppo qualsiasi ricambio che la centralina può non riconoscere ti fa casini al infinito. Poi preferisco pagare i tagliandi che rischiare meccanici che non sanno dove mettere le mani. Il secondo motivo è il motore. Ne troppo grande ne piccolo. Non ho mai amato i tre cilindri turbo messi su berline da una tonnellata e mezzo. Terzo ...il cambio. Considero che facendo sempre strade incasinate la frizione non ha più un senso. Troppe auto, strade sempre più incasinate. Quarto ... la velocità di crescita della Kia che in pochi anni è arrivata farsi valere davanti a tante marchi molto più blasonati. Il colore del auto è bianca , semplice senza inutili fronzoli. La lunghezza è in norma con le altre berline di adesso tipo hatchback con quei 10 cm che possono sembrare un po' troppi ... ma ci si abitua presto. Ho posseduto una Focus prima serie e una 207 tanto per capire ... Quinto ... alimentazione a benzina. La considero la mia ultima auto a combustibile fossile. Prossima l'elettrica.
Gli interni
Interni sobri , posizioni comandi nei punti giusti , il tablet con tutto il entertainment e navigatore in un ottima posizione anche se può sembrare invadente ma conta che non devi abbassare lo sguardo durante la marcia. I pulsanti fisici sono abbastanza intuitivi anche se devi fare un po' l'abitudine. Parlo del Cruise Control per esempio. Sedili avvolgenti anche se possono sembrare leggermente duri. Personalmente dopo 1700 km percorsi ancora sto cercando la mia più comoda posizione di guida sperimentando tutte le impostazioni volante e sedili. Dietro tanto spazio , portabagagli più che ottimo per due persone e vari valigie. Il bracciolo poteva essere spinto un po' in avanti per più comodità sinceramente. Climatizzatore veramente potente. Tutti gli indicatori con varie impostazioni per la luminosità , comandi del tablet anche fisici sotto che vi assicuro che sono molto comodi durante la marcia. Navigatore esatto anche se deve essere impostato correttamente. Impianto hi-fi ottimo ma non c'è il cd. Non manca anche perché il bluetooth è veramente istantaneo. Dispositivi per la guida ... più che sufficienti anche se non sono un loro grande fan. Preferisco guidare la mia macchina ...anche perché adoro guidare. Spazi per mettere le cose tipo occhiali e vari vani portaoggetti ci sono. Collegamento con Android c'è ...che dire ancora ? Io l'ho trovo elegante, sobria e razionale. Ovviamente che si può fare sempre meglio ma ci si accontenta pure. Che per me possono essere migliorate sono le plastiche in basso. Almeno nella posizione guida per me era meglio che si usava quello del cruscotto. Duro e da un po' fastidio al ginocchio. Direi che ho detto abbastanza... passiamo oltre ...
Alla guida
Guida ... che dire ?! Uno spasso. Motore ottimo ... sembra quasi che non c'è. Cambio stupendo ... veramente stupendo. Due possibilità di guida ... normale o sportivo. A me basta il normale anche se ogni tanto uso anche l'altro che cambia a 2300 giri o otre. Ma preferisco io normale perché il suo rumore è una favola. Rumori nel abitacolo ? Zero. Tutto solido, durante la marcia non c'è nessun concerto di varie sportelli o altre cavolate del genere. Sono cose che odio. Avrei preferito i cerchi in lega da 17 ma la macchina è una pronta consegna è i cerchi sono da 16. Pazienza ... ringrazierà la mia schiena. Consumi ? Ha senso.? E un turbo benzina ...che vuole la sua parte ...non sto a dirvi quanto consuma perché ho pochi km fatti e comunque non sto a guardare questo. Poi conta anche come la guidi. Lo start stop io l'ho spengo sempre durante la marcia. Preferisco preservare il turbo per esempio dopo che torni in città dall'autostrada evitando che mi spegne l'auto al casello per esempio. Come anche la funzione di mantenere l'auto nella corsia leggendo le strisce della corsia. La trovo abbastanza brusca e invadente. Anche un po' pericolosa se nello stesso tempo qualcuno invade la tua corsia di guida. Come ho detto mi piace guidare la mia macchina. Il sistema anticollisione spero che non dovrò mai provarlo ... Una funzione interrante hanno i abbaglianti. Che sono intelligenti ... diciamo così. Si abbassano al incontro con un auto o cartelli ... molto utile in montagna o su strade buie. Sterzo leggero e molto reattivo. Parcheggiare un gioco da ragazzi per i sensori di parcheggio. Da migliorare la risposta dei tergicristalli in automatico. Un po' difficile da capire come impostarli ma avevo lo stesso problema su 207. Molto valida invece durante la pioggia l'abitacolo. Anche senza aria condizionata i vetri non si appannano. La trovo veramente valida qui la Ceed. Nessun problema in città, ottima in autostrada a lunghi tratti.
La comprerei o ricomprerei?
Assolutamente sì. Anche se ovviamente scegliere un auto è semplicemente una questione di gusti, di passione e no per ultimo ...di soldi. Che per dirlo anche con gli incentivi di 5000 euro costa. Ma se la macchina durerà ....ed è una cosa da vedere ancora... essendo al inizio ... merita la spesa. Io sono ottimista e ho fiducia nella mia scelta. Vi aggiornerò dopo un bel po' di strada. Speriamo bene. Saluto a tutti e buon giorno della liberazione. Viva l'Italia.
Kia Ceed 1.4 T-GDi Business Class DCT
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
0
0
0
0
VOTO MEDIO
5,0
5
1
Aggiungi un commento
Ritratto di onizuka92
25 maggio 2019 - 04:36
1
Ottima prova ! Ero curioso di leggere una prova su quest'auto... Quanto sei alto ?
Ritratto di Miti
27 maggio 2019 - 19:06
1
1,75.
Ritratto di alfabeto
31 maggio 2019 - 14:51
Il dato sui consumi sarebbe importante. Col tempo, se puoi, dacci info. Grazie
Ritratto di Miti
15 giugno 2019 - 15:33
1
Aggiornamento per Kia Ceed 2018 1,4 T-GDI ...Rinnovo la mia impressione nel ottimo acquisto di questa autovettura. 245 Km tra Paderno Dugnano e Baselga di Pinè. Per capire bene la tipologia di strada. Milano Meda ... autostrada per Venezia ... girare a destra per il Brennero a Verona Nord a Trento si esce dal autostrada poi statale fino a Baselga. Una specie di misto come strade. Basta vedere la mappa del satellite. Consumo medio dal CDB 5.9 l/100km. Praticamente 2 tacche del indicatore benzina. La Ceed veramente super valida. Come cambio in montagna è fulminea . Il doppia frizione è perfetto. Sulla strada è uno spasso. Anche con l'aria condizionata accessa non c'è assolutamente nessun problema salire su pendenza pesanti. Si sale con la quinta marcia senza problemi particolari. Comportamento al mio parere perfetto su qualsiasi tipologia di strada. Posizione di guida veramente confortevole. Consiglio vivamente l'aquisto. Tornerò con altri aggiornamenti.
Ritratto di alfabeto
25 luglio 2019 - 14:06
Grazie 1000! Sono della stessa zona quindi ho ben presente la tipologia di strada. Ottima performance!
listino
Le Kia
  • Kia XCeed
    Kia XCeed
    da € 22.750 a € 32.750
  • Kia Optima
    Kia Optima
    da € 44.000 a € 44.000
  • Kia Sorento
    Kia Sorento
    da € 47.000 a € 51.000
  • Kia ProCeed
    Kia ProCeed
    da € 29.000 a € 34.500
  • Kia Soul
    Kia Soul
    da € 18.000 a € 37.000

LE KIA PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE KIA

  • La nuova Kia ProCeed abbina forme filanti alle ottime doti di carico di una wagon. E questa versione GT, mossa da un 1.6 turbo da 204 CV, è anche “cattiva”. Qui per saperne di più.

  • La Kia e-Niro è la versione a batteria della crossover coreana: è spaziosa, silenziosa e nella versione da 204 CV ha brio da vendere. Elevata l’autonomia e, di conseguenza, i tempi di ricarica. Qui per saperne di più.

  • Kia Proceed e Sportage sono le protagoniste dello stand della casa coreana al Salone di Parigi. Ne discutiamo con l'amministratore delegato di Kia Motors Company Italy.