Peugeot 106 base

Pubblicato il 26 agosto 2009

Listino prezzi Peugeot 106 non disponibile

Qualità prezzo
3
Dotazione
2
Posizione di guida
2
Cruscotto
2
Visibilità
4
Confort
1
Motore
3
Ripresa
2
Cambio
1
Frenata
2
Sterzo
4
Tenuta strada
3
Media:
2.4166666666667
Perchè l'ho comprata o provata
La macchina in questione è stata acquistata ben 10 anni fa, quando alla nostra famiglia serviva una macchina piccola, affidabile e pratica, per gli spostamenti in paese e delle piccole gite fuori porta, dai consumi contenuti e da un ragionevole prezzo di acquisto.
Gli interni
Una volta saliti a bordo ci si accorge subito di non essere in una macchina nuova, gli aerosi spazi e i colori freschi che caratterizzano la plancia e gli indicatori delle vetture di oggi,lasciano spazio ad una plancia fredda, caratterizzata da plastiche dure al tatto ma egregiamente assemblate, a distanza di 10 anni ancora nessuno scricchiolio. Molto semplici, ma completi per un auto del genrere gli indicatori, tondi con una retroilluminazione color arancio. Il peso degli anni all'interno si avverte soprattutto notando i comandi della regolazione del clima, caratterizzati da scomode levette.
Alla guida
Passando alle sensazioni di guida è qui che la 106 dimostra i pregi di una macchina davvero affidabile e i difetti di 10 anni di vita e ben 142.000 km percorsi. Nel girare la chiave si vede subito salire, con lentezza, la lancetta del contagiri, che prima di stabilizzarsi, fa singhiozzare l'auto. Una volta in movimento, soprattutto negli spazi stretti, si apprezza molto la manegevolezza del volante che, grazie al servosterzo, non mette in difficoltà neanche un neopatentato. Altro elemento che facilita le manovre è la discreta visibilità grazie a una forma semplice dei montanti che non ostacola la visione laterale e posteriore. Fuori paese basta pigiare l'acceleratore e il motore si fa sentire fastidiosamente, impedendo delle facile conversazioni dai 130 km/h in poi, ma i consumi restano pur sempre contenuti, anche ad andature più sostenute. I cavalli, 65, non rendono certamente la 106 un fulmine di guerra e i km invitano ad avere molto spazio libero prima di effettuare un sorpasso, rendendo addirittura necessario, in alcuni casi un cambio marcia ed ecco qui una delle note dolenti di questa macchina: il cambio. Caratterizzato da una lunga leva e da innesti duri e molto spesso non proprio precisi invoglia ad una guida tranquilla più che ad una guida sportiva. Ineccepibile la frenata;asciutto o bagnato la macchina si dimostra pronta e reattiva alla minima pressione sul freno permettondo al conducente di guidare con una maggiore tranquillità e la presenza dell' ABS rendono la frenata più sicura.
La comprerei o ricomprerei?
Probabilmente fosse dipeso da me non avrei guidato questa macchina, spinto dal desiderio di qualcosa di nuovo e perchè no, anche più scattante. Dopo aver fatto ben 2000 km mi sono ricreduto perchè per un neopatentato una frenata molto valida, un'ottima visibilità, consumi molto contenuti e un volante leggero e preciso, sono delle qualità importantissime da non sottovalutare affatto. Certamente se si desiderasse una macchina che fa girare le teste e fa venire fuori il pilota che è in noi,conviene senza dubbio optare su altre macchine.
Peugeot 106
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
0
1
1
1
VOTO MEDIO
2,0
2
3


Aggiungi un commento
Ritratto di vincenzo carotenuto
26 agosto 2009 - 20:35
bell'articolo
Ritratto di Kimi91
27 agosto 2009 - 17:28
grazie
Ritratto di sterling-87
6 marzo 2010 - 00:16
complimenti per l'articolo....la piccola 106 è indistruttibile...e sa tirare fuori una grinta da piccola leonessa quando serve!
listino
Le Peugeot
  • Peugeot Rifter
    Peugeot Rifter
    da € 22.000 a € 30.500
  • Peugeot 3008
    Peugeot 3008
    da € 29.000 a € 52.280
  • Peugeot 508 SW
    Peugeot 508 SW
    da € 32.330 a € 53.880
  • Peugeot 208
    Peugeot 208
    da € 15.150 a € 38.400
  • Peugeot 508
    Peugeot 508
    da € 31.330 a € 52.980

LE PEUGEOT PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE PEUGEOT

  • La nuova Peugeot 308 è grintosa, ben rifinita e, in questa versione ibrida plug-in, va forte ed è ben insonorizzata. Se non si scelgono le gomme di 18”, è anche comoda sulle buche. Qui per saperne di più.

  • La Peugeot 308 in versione wagon arriverà all'inizio del 2022. Ma l'abbiamo già osservata da vicino, e provato degli esemplari di preserie. Qui per saperne di più.

  • In questa prima parte della videoprova della Peugeot e-2008 elettrica andiamo ad analizzare le dimenzioni, gli interni e come funziona la ricarica. Vedi anche la 2a parte e la 3a parte della prova. Qui per saperne di più.