Mercedes A 180 CDI Sport

Pubblicato il 10 novembre 2015
Ritratto di Bestpilot
alVolante di una
Alfa Romeo 156 1.9 JTD Distinctive
Mercedes A
Qualità prezzo
0
Dotazione
0
Posizione di guida
0
Cruscotto
0
Visibilità
0
Confort
0
Motore
0
Ripresa
0
Cambio
0
Frenata
0
Sterzo
0
Tenuta strada
0
Media:
0
Perchè l'ho comprata o provata
La mercedes è un punto di riferimento. La vecchia classe a non mi ha mai entusiasmato per la sua carrozzeria monovolume.Quindi appena uscì questo nuovo modello nel settembre 2012,incuriosito dalla sua linea così aggressiva, mi recai al concessionario mercedes di zona.Confesso di essere un pò scettico prima della prova perchè sapevo che montava un motore derivazione renault.Quindi mi domandavo perchè pagare 27000 euro per un auto con motore renault solo perchè ha la stella sul cofano?
Gli interni
All'interno della classe a regna la sportività e la comodità,che da sempre contraddistingue le mercedes.Appena apro la portiera vedo i sedili sportivi specifici per il modello sport,il battitacco in allumino dove campeggia la scritta mercedes-benz e non per ultimo al centro della plancia un ampio display touchscreen da 7" (se la memoria non mi inganna).Forse un pò troppi tasti sulla consolle.Il tessuto dei sedili è morbido e gradevole al tatto.La plancia è molto bella esteticamente e fatta con materiali di buona qualità.Molto comoda la posizione di guida noto a questo punto la strumentazione molto bella con due indicatori a binocolo con fondini dalla trama a fibra di carbonio e un display centrale.Bellissima anche l'illuminazione di quest'ultimo di colore bianco con indicatori rossi.Sotto lo schermo regna la trama che riproduce il carbonio,molto belle anche se non troppo pratiche le bocchette dell'aria.In basso noto la pedaliera in alluminio molto bella anche quest'ultima.Abbiamo dunque un abitacolo molto accogliente e un baule abbastanza grande (341litri)
Alla guida
La versione provata era una 1.5 da 109 cavalli di origine renault. Inizialmente ero molto scettico ma il lavoro fatto dagli ingegneri mercedes sull'insonorizzazione rende questa macchina molto più silenziosa delle altre (Renault e Nissan) con questo motore.A detta del concessionario il motore è stato rivisto anche nell'erogazione e nell'elettronica,ma la differenza maggiore che ho notato rispetto a una normale renault è la silenziosità.Nello scatto non è un fulmine ma nemmeno una lumaca.Copre in poco più di 11 secondi i 100 Km/h nel comfort e nel silenzio anche quando si tirano le marce.Queste ultime sono 6 e entrano alla perfezione.Il cambio ha innesti molto precisi.Nemmeno le alte andature le fanno paura per via dell'assetto e dei cerchi maggiorati con gomme con spalla ribassata. All'inizio sembra impegnativa per la larghezza (178cm) ma dopo pochi metri si percepiscono bene gli ingombri in tutte le direzioni e se l'occhio non basta ci sono sempre i sensori.La guida è un vero piacere con questa Mercedes.
La comprerei o ricomprerei?
Vale i 27000 mila euro del concessionario. Si dimentica subito che è spinta da un motore Renault. La qualità si può toccare con mano e in questo caso costa caro,ma è forse una delle auto più comode alle guida. Tirando le somme la ripresa è buona,il comfort è eccellente,il baule adatto alle esigenze di una famiglia,l'estetica la trovo da urlo con i paraurti della versione sport.
Mercedes A 180 CDI Sport
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
4
0
0
2
VOTO MEDIO
3,3
3.285715
7


Aggiungi un commento
Ritratto di Flavio Pancione
27 novembre 2015 - 13:28
7
Sono contento che siamo in accordo:) comunque a me a livello di design rispetto la A3 non dispiace la Classe A. Certo quelle miriadi di ultra base in giro lasciano il tempo che trovano, ma la A220 col pack amg che provai non era male per nulla.
Ritratto di Pellich
27 novembre 2015 - 14:36
Anche qui viaggiamo sulla stessa frequenza d'onda. Probabilmente la classe A è più sfiziosa come linea, più fresca rispetto alla A3 che risulta invece essere molto più conservatrice.. ma tuttavia ciò valga solo a patto che venga "messa giù" bene. Perchè, come ipotizzo faccia anche tu dal commento che hai scritto, sorrido parecchio nel vedere le miriadi di 180 CDI coi fari alogeni che circolano per strada, così come mi fanno sbellicare le Premium/AMG (che dir si voglia) che circolano con sotto lo stesso "polmone" Renault. Infine, con riferimento alla A 220 che citi, non posso fare a meno di pensare che, ancora una volta, sul piano meccanico, sia Audi che BMW fanno meglio con dei 2.0 che sviluppano rispettivamente 184 cv / 380 nm e 190 cv / 400 nm quando MB si ferma a 177 cv / 350 nm con un 2.1 ..
Ritratto di prisol
21 maggio 2018 - 10:20
La Mercedes è un riferimento...si, per gli scricchiolii degli interni!!
Pagine
listino
Le Mercedes
  • Mercedes AMG GT Coupe 4
    Mercedes AMG GT Coupe 4
    da € 102.770 a € 178.881
  • Mercedes EQA
    Mercedes EQA
    da € 51.150 a € 61.100
  • Mercedes GLS
    Mercedes GLS
    da € 96.730 a € 169.500
  • Mercedes C Cabrio
    Mercedes C Cabrio
    da € 53.443 a € 117.797
  • Mercedes GLA
    Mercedes GLA
    da € 35.580 a € 50.030

LE MERCEDES PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE MERCEDES

  • Sulla nuova Classe S debutterà la seconda generazione dell’evoluto sistema multimediale della Mercedes, che oggi ce ne dà un’anteprima. Qui per saperne di più.

  • La nuova edizione della crossover compatta Mercedes GLA è rifinita con cura, raffinata e, col 2.0 diesel, anche brillante. Ma l’assetto sportivo di questa Premium non sempre filtra bene le buche. Qui per saperne di più.

  • Sul misto tiene testa a fior di sportive, ma è una berlina a cinque porte di “soli” 2 litri, persino confortevole. L’abbiamo portata al Nürburgring per verificarne il reale potenziale in pista.