Mercedes SLK 200 Kompressor Sport

Pubblicato il 15 febbraio 2013

Listino prezzi Mercedes SLK non disponibile

Ritratto di Ciccio Alesi
alVolante di una
Mercedes SLK 200 Kompressor Sport
Mercedes SLK
Qualità prezzo
3
Dotazione
3
Posizione di guida
4
Cruscotto
3
Visibilità
3
Confort
2
Motore
4
Ripresa
2
Cambio
3
Frenata
5
Sterzo
5
Tenuta strada
4
Media:
3.4166666666667
Perché l'ho comprata o provata
Era il mio sogno... Sono un amante delle decappottabili, e di questo modello in particolare. L'ho trovata usata di 19900 km e non ho esitato a prenderla colto da un irrefrenabile impulso, un richiamo magnetico oserei dire.
Gli interni
Belli, soprattutto le cuciture rosse a contrasto (idem la cintura di sicurezza) su una selleria in pelle nera (antracite per la precisione) sono di grande impatto. Ottima la scatola di guida, (certo, il volante del modello nuovo è di un'altro pianeta, ma anche questo non dispiace). I materiali impiegati x il cruscotto sono di qualità, ci sono ben due cassetti portaoggetti (uno tra i due sedili, subito dopo il freno a mano, l'altro utile ma di più difficile utilizzo, tra i due schienali). Il computer di bordo è chiaro, e con i tasti sul volante si può andare a verificare molte informazioni e anche personalizzare un minimo. Nel mio modello, la pecca era l'assenza di un impianto audio con navigatore incorporato, c'era la radio standard, che però garantiva un ottimo audio, ma con l'impossibilità di collegare il telefono). Ho dovuto rimediare privatamente, anche perché Mercedes non ti fa questo tipo di lavoro, ti dice "la macchina dal concessionario esce così, se vuoi modificarla, veditela tu..". In conclusione, direi interni ottimi, ogni volta che ci entri dentro, anche dopo parecchio tempo, non ti stancano mai...
Alla guida
Qui il discorso si allarga parecchio e bisogna fare una primissima considerazione: non è assolutamente un'auto da città. Sospensioni troppo rigide e sportive, pneumatici troppo ribassati (la mia versione monta i 18'' 225/40 anteriori e 245/35 posteriori), non solo ti fanno piangere il cuore ogni volta che prendi un dosso o una buca, ma vai incontro ad una serie notevole di problematiche (ad esempio dover rifare spesso la convergenza, e anche cambiare gli ammortizzatori alla lunga). Uscendo dalla città, dà il meglio di sé; malgrado la posizione di guida bassissima (che io personalmente adoro però), è comodissima per i viaggi lunghi e i consumi non sono dei più elevati per la categoria di autovettura. E' molto piacevole da guidare, difficilmente va in crisi in condizioni di asciutto, essendo una trazione posteriore, perdipiù con una coda cortissima e molto più leggera dell'avantreno, va a patire su curve impostate male (sovrasterzo) e soffre un po' di sottosterzo se per caso si entra in curva ancora con il piede sul freno (il manuale del buon guidatore non lo prevede, ma siamo sinceri, a chi non è capitato?) Qualche problemino su situazioni di aderenza incerta; la pioggia molto forte la mette in crisi, il fondo basso non permette di scaricare al meglio l'acqua, e sempre per il discorso della coda leggera, si rischia talvolta l'imbarcata. Se nevica lasciatela in garage, inutile montare le gomme da neve, anzi avrete un effetto controproducente anche sull'asciutto (sono i meccanici Mercedes stessi a sconsigliarne l'utilizzo). Per il resto che dire, divertente in curva, brillante in ripresa, ma dalla quarta in su, la partenza da fermo non è delle più brucianti, del resto stiamo parlando di un'auto da 1500 kg e in questa versione alimentata da un 1.8 kompressor da 163 cv, che si sentono bene, appunto, dagli 80 all'ora in su, lì davvero si arriva ad alte velocità quasi senza accorgersene, anche perché l'accelerazione tende ad essere progressiva e mai bestiale, anche per l'ottimo lavoro dell'esp che evita di far pattinare le gomme. Insomma, tanto per intenderci non rimarrete mai attaccati al sedile, ma questo a mio modo di vedere è un bene. Nel complesso, dunque, possiamo dire che è perfetta da marzo a novembre, sia al chiuso (silenziosissima), che all'aria aperta è semplicemente uno spettacolo, ma attenzione alla guida in città (soprattutto considerando il pessimo stato delle strade) e alle condizioni di aderenza critiche.
La comprerei o ricomprerei?
Sinceramente non la ricomprerei. Alti, troppo, i costi di manutenzione (un treno di gomme da 18'' di buona qualità viene a costare anche 1000 €), per non parlare dei tagliandi da fare ogni 15000 km (in concessionaria Mercedes non si spende mai meno di 600 €) per non parlare di bollo, assicurazione, interventi "normali" come cambio pastiglie, convergenza, ecc... Ha ragione chi sostiene che sia un'ottima seconda auto; niente di più vero. Per girare per lavoro come faccio io, soprattutto in città, soffre molto, meglio ripiegare su un'utilitaria classica o una berlina meno esigente, anche se, quando la venderò, so già che mi piangerà il cuore.
Mercedes SLK 200 Kompressor Sport
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
3
4
1
0
0
VOTO MEDIO
4,3
4.25
8
Aggiungi un commento
Ritratto di Flavio Pancione
18 febbraio 2013 - 00:00
7
e anche lei se pur una berlina quanto mi diverte nelle curvee! Bèh di certo sul bagnato osando spremerla occorre un po di pratica e attenzione.. comuque complimenti per l'auto, ma mi sa che come prima auto davvero non è consigliabile.
Ritratto di mich88
23 febbraio 2013 - 21:08
2
Io sono un estimatore della slk, dovevo prendermi quella nuova tra pochi mesi, ma a causa di un incidente mesi fa sono stato costretto a prendermi un suv perché ho problemi alla schiena. Detto questo concordo in pieno su quello che hai detto,e,i costi di manutenzione sono normali per quest'auto (è anche una mercedes). Comunque bella prova,bravo
Ritratto di 52armando
23 febbraio 2013 - 22:40
1
Il mio giudizio è migliore del tuo. Sono possessore della stessa Auto Comprata usata 3 anni fa ( il precedente proprietario aveva 80 anni e l'aveva tenuta benissimo ). Quindi posso affermare che per sommi capi siamo d'accordo ma avendola comprata senza aspettarmi cose che non spettano a questo tipo di auto ne sono stato entusiasta.- innanzitutto la mia monta cerchi in lega da 16" ed è abbastanza confortevole senza perdere in tenuta di strada (MAI ESAGERARE NELLE MISURE )- Per il suono forse il mio impianto non è quello di serie ma posso affermare che nonostante ho una certa esperienza in impianti Audio: Raramente ho ascoltato un suono cosi bello , pieno e armonico con bassi profondissimi, voci evidentissime e alti brillanti.- POI SCUSAMI ma dal tuo scritto presumo non hai grande esperienza con la guida tipica particolare di una trazione posteriore leggera e sportiva.- Con un po di esperienza magari fatta con qualche suggerimento e in un luogo chiuso al traffico questo tipo di auto da grande soddisfazione.- Il mio giudizio è superiore riquardo a cruscotto, dotazione, confort e tenuta di strada.- L'avevo presa per tenerla 1 anno e sono passati gia 3 ma dovrò venderla a malincuore perchè le mie esigenze ono cambiate .- CIAO
Ritratto di mik9273
9 marzo 2013 - 16:24
1
Complimenti per la prova, devo dire veritiera e concreta, anche nelle pecche. Io ho provato la medesima vettura che appartiene ad un mio amico, acquistata usata (lui ha 19 anni!) e devo dire che, appunto, è un giocattolone divertente da guidare il fine settimana, ma sconsigliabile per utilizzarla ogni giorno per i costi di gestione elevati, in primis i consumi; il mio amico già si lamenta: quando torno a casa il fine settimana dall'università e la tiro fuori dal garage, mi vanno via 50 € di benzina.. Da questo lato non lo invidio affatto, io, con la mia punto, con 50 € ci giro un mese!! Certo però la SLK fa la sua figura, specie "scappottata".. :)
listino
Le Mercedes
  • Mercedes E SW
    Mercedes E SW
    da € 50.076 a € 134.277
  • Mercedes A
    Mercedes A
    da € 26.680 a € 47.000
  • Mercedes GLC
    Mercedes GLC
    da € 49.593 a € 102.319
  • Mercedes AMG GT Coupe 4
    Mercedes AMG GT Coupe 4
    da € 99.775 a € 175.891
  • Mercedes E
    Mercedes E
    da € 48.978 a € 130.529

LE MERCEDES PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE MERCEDES

  • In un mondo di suv e crossover, c’è chi ancora crede nelle monovolume. Come Mercedes, che svela la nuova Classe B.

  • Questa è la prima suv elettrica della Mercedes, nonché capostipite della famiglia EQ di auto a batteria. I motori sono due, uno per ciascun asse, e sviluppano in totale circa 400 CV.

  • Prodotta in Alabama e per la prima volta anche a sette posti, arriverà nelle concessionarie a metà 2019. Inizialmente con un 3 litri a sei cilindri in linea ibrido a 48 volt: il motore elettrico sviluppa 22 cavalli, che portano il totale a quota 367.