Opel Astra 1.4 Turbo 140 CV Elective

Pubblicato il 30 gennaio 2013
Ritratto di John MacTavish
alVolante di una
Opel Astra 1.4 Turbo 140 CV Elective
Opel Astra
Qualità prezzo
5
Dotazione
4
Posizione di guida
5
Cruscotto
5
Visibilità
3
Confort
4
Motore
4
Ripresa
4
Cambio
4
Frenata
4
Sterzo
4
Tenuta strada
4
Media:
4.1666666666667
Perché l'ho comprata o provata
L'ho comprata perchè volevo cambiare auto visto che la mia astra 1.7 cdti del 2005 ormai aveva 100mila km sulle spalle e presto avrei dovuto cambiare cinghia e tutto il resto.e anche perchè comunque girando quasi esclusivamente in città (milano) mi consumava. prima che il motore entrasse in temperatura io ero già arrivato a destinazione. Girando su autoscout mi sono imbattuto in questa astra 1.4 turbo da 140 cv con 28300 km ad un prezzo piuttosto ragionevole.. veniva 10.990 ma l ho presa a 10.500 dando dentro la mia che me l hanno valutata 2.500 euro
Gli interni
gli interni profumano ancora di auto nuova.l'assemblaggio è stato fatto come si deve(non cè un solo scricchiolio). putroppo la versione che ho preso,cioè la elective è diciamo la base...quidni un pò di cose sono assenti,tanto per dirne una il bracciolo anteriore.sembra una sciocchiezza ma la leva del cambio è leggermente rialzata...ho fatto 2settimane senza bracciolo e devo dire che stanca tenere il braccio sollevato.ora ne ho preso uno universale. al centro della plancia troviamo la console con 200mila tasti che a me piacciono.si saranno tanti...però dopo un pò si prende subito confidenza. illuminazione molto gradevole degli interni (di rosso) mentre per il tachimetro una luce bianca,bel contrasto. impianto stereo cd 400 con 6 casse di buona qualità.vetri elettrici solo anteriori. pensavo che il portaocchiali al lato guida ci fosse già di serie invece non so perchà hanno messo anche al lato guida la maniglia,quella in alto per tenersi.....mi domando: le mani non devono stare tutte e due sul volante?bo. i sedili son in tessuto e si sporcano molto facilmente...sembra che abbiano l'attira polvere. troviamo il climatizzatore manuale con 6livelli di potenza. nelle impostazioni della macchina si può scegliere se quando si mette la ventola su 1 si attiva anche il climatizzatore oppure no,senza dover ogni volta girare sul livello di potenza e premere il tasto del clima. si puo decidere se quando si apre la macchina di sera si accendono tutti i fari per una 30ina di secondi. al lato sinistro del volante troviamo l'interruttore luci che può essere automatico o normale. automatico in quanto ce un sensore luci(cambia da solo da luci diurne a luci anabbaglianti) oltre anche ad un sensore pioggia con 5 diverse sensibilità. del resto però gli interni sono abbastanza buoni
Alla guida
diciamo subito che la visibilità non è il suo punto di forza. davanti non tanto anche perché il parabrezza e molto grande e lateralmente tra parabrezza e vetro porta anteriore c'è una piccola fessura molto utile che crea un buco nei montanti. dietro invece se non si hanno i sensori è un pò difficile(e la mia purtroppo non ce li ha) causa del lunotto piccolo. per quanto riguarda il motore il piccolo 1.4 turbo da 140 cv tira bene per un auto che pesa 1400 kg. la potenza non è mai brusca...anzi risulta essere costante senza strappi fino a 5000 giri..poi cala. è abbinato ad un cambio a 6marce...che permette consumi ragionevoli.in sesta a 120 km/h il motore era a 2200 giri e il computer di bordo segnava 5.3 litri/100 km. si viaggia nel confort assoluto anche merito delle gomme 215/50/17 che attenuano un pò le buche. di velocità massima non so quanto può arrivare ,io massimo sono arrivato a 160km/h.ma poco mi interessa. ce da dire che in città mi consuma quanto la vecchia astra 1.7 diesel.ha una media di 8.2litri/100. unica pecca che ho trovato è la frizione un pò alta diciamo.forse perché vengo da un diesel,ma stacca molto in alto.partendo con la prima nel momento che lascio l'acceleratore per premere la frizione il numero di giri sale da solo.
La comprerei o ricomprerei?
la ricomprerei magari la versione cosmo però che almeno ha un po di cose in piu. però non mi posso lamentare gran bella macchina
Opel Astra 1.4 Turbo 140 CV Elective
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
2
0
1
1
2
VOTO MEDIO
2,8
2.833335
6
Aggiungi un commento
Ritratto di Bogio
4 febbraio 2013 - 18:14
Ciao anche io ho un astra j elective volevo chiederti quanto hai pagato il bracciolo universale?? Hai forato x metterlo?? Grazie ciao bogio
Ritratto di John MacTavish
7 febbraio 2013 - 17:40
ciao. ascolta io l ho preso su ebay. ho scritto bracciolo opel astra j.ho scelto il primo modello che con le spese veniva sui 110 se nn ricordo(se vedi di fabbrica costa 100euro negli optional). dopo 2giorni mi è arrivato e non devi fare nessun foro.ci sono 2 viti autofilettanti ma non danno problemi perche scendono di poco.il bracciolo in pratica va ad incastrarsi nell ultimo porta lattine..quello quadrato che credo sia per i passeggeri posteriori. mi trovo benissimo anche perche ho fatto solo un paio di giri con le viti e non si muove piu. prendilo perche è davvero rilassante.ha il cambio troppo alto. ciao
Ritratto di Bogio
7 febbraio 2013 - 19:55
Grazie per la risposta io l'ho preso da bep's l'altro giorno, e l'ho pagato 89,90 originale x astra j l'installatore me lo ha messo in 5 minuti, fissato con 4 viti e mi sembra bello solido ciaooo
listino
Le Opel
  • Opel Adam
    Opel Adam
    da € 11.900 a € 21.200
  • Opel Zafira
    Opel Zafira
    da € 27.600 a € 35.300
  • Opel Crossland X
    Opel Crossland X
    da € 17.400 a € 28.300
  • Opel Corsa
    Opel Corsa
    da € 12.750 a € 19.400
  • Opel Mokka X
    Opel Mokka X
    da € 22.950 a € 32.850

LE OPEL PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE OPEL

  • Sono 90 le versioni di modelli Opel che rispettano già oggi i futuri limiti sulle emissioni Euro 6d Temp in vigore da settembre 2019. Qui per saperne di più.

  • Sorella della Citroën Berlingo, questa nuova Opel Combo è disponibile in due lunghezze e si può avere anche a 7 posti.

  • Domande a tutto campo per l'amministratore delegato della General Motors Italia: dalla suv di medie dimensioni Grandland X, alla versione sportiva dell'Astra GSi, senza tralasciare le alimentazioni alternative.