Opel Astra Sports Tourer 1.4 Turbo 110 CV ecoM Innovation

Pubblicato il 26 dicembre 2018
Qualità prezzo
5
Dotazione
5
Posizione di guida
5
Cruscotto
5
Visibilità
3
Confort
4
Motore
4
Ripresa
2
Cambio
5
Frenata
4
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4.3333333333333
Perché l'ho comprata o provata
Durante il tagliando dei 320.000 km della mia Opel Astra Gpltech, peraltro superato davvero bene, mi sono avvicinato ad una nuova Opel Astra presente nel salone, vettura che mi piace davvero molto perché è una semplice evoluzione della mia bellissima serie j. Così ho chiesto al venditore di poter fare un test drive, visto che la mia va benissimo ma inizio a tenermi aggiornato visto il chilometraggio ...
Gli interni
Salendo a bordo si trova l'impostazione delle ultime Opel, tipicamente teutonica, robusta ma ben fatta, con materiali di qualità morbidi al tatto. Il design è stato poi trasferito e su tutte le Opel più recenti, dall'Insignia fino al Grandland X, ma preferisco quello della mia generazione, anche se questo sembra più robusto, con meno plastiche ornamentali. Impossibile non accorgersi immediatamente del passo in avanti fatto con i montanti anteriori, decisamente più fini, senza il piccolo finestrino "a triangolo" che limitava la visuale in alcune situazioni. L'abitacolo è stato inoltre ampliato, lo si nota subito, con maggiore spazio soprattutto in lunghezza.
Alla guida
Su strada la vettura appare più semplice da guidare sia grazie al montante anteriore più fine ma anche al minor spazio dal vetro, ma soprattutto è molto più leggera grazie ai 200 kg secchi in meno (130 per la berlina!). Sempre molto confortevole, grazie al motore silenzioso e all'ottimo isolamento acustico, si ritrova la proverbiale tenuta di strada delle Astra. Essendo l'auto in prova nuova (meno di 1.000 km), non ho schiacciato troppo l'acceleratore e pertanto non posso dire come sia nelle situazioni d'emergenza ma posso dire senza ombra di dubbio che tra le stradine isolate delle campagne dove ho potuto fare il test l'auto si è comportata egregiamente tanto che i controlli elettronici non sono mai intervenuti e le prestazioni sono risultate discrete: l'accelerazione l'ho trovata davvero buona, pur senza affondare il pedale e considerando che ha "solo" 110cv, semmai la ripresa m'è sembrata un po' scarsa, più che altro considerando la presenza del turbo, ma facilmente era un problema del motore nuovo e quindi "legato". Ovviamente, avendo fatto solo un test drive di una decina di km, non posso dire se i 450 km con 19€ promessi sono veritieri. Infine un difetto emerso durante il preventivo: l'unico colore interno è il nero, sia che si scelga la combinazione pelle / tessuto che la pelle intera.
La comprerei o ricomprerei?
Si, magari con gli ottimi fari a matrice di led e i sedili in pelle ventilati e con massaggio, forse il tetto apribile, per il resto basta. Mi dispiace molto però che non possa avere i sedili color cashmere o rossi, solo ed esclusivamente neri, assurdo.
Opel Astra Sports Tourer 1.4 Turbo 110 CV ecoM Innovation
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
1
0
0
0
VOTO MEDIO
4,0
4
1
Aggiungi un commento
listino
Le Opel
  • Opel Combo Life
    Opel Combo Life
    da € 21.400 a € 27.400
  • Opel Grandland X
    Opel Grandland X
    da € 26.500 a € 39.100
  • Opel Insignia Grand Sport
    Opel Insignia Grand Sport
    da € 30.100 a € 43.950
  • Opel Astra Sports Tourer
    Opel Astra Sports Tourer
    da € 19.450 a € 29.000
  • Opel Astra
    Opel Astra
    da € 18.450 a € 28.100

LE OPEL PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE OPEL

  • Sono 90 le versioni di modelli Opel che rispettano già oggi i futuri limiti sulle emissioni Euro 6d Temp in vigore da settembre 2019. Qui per saperne di più.

  • Sorella della Citroën Berlingo, questa nuova Opel Combo è disponibile in due lunghezze e si può avere anche a 7 posti.

  • Domande a tutto campo per l'amministratore delegato della General Motors Italia: dalla suv di medie dimensioni Grandland X, alla versione sportiva dell'Astra GSi, senza tralasciare le alimentazioni alternative.