Peugeot 307 1.6 HDi 90cv S

Pubblicato il 29 aprile 2018

Listino prezzi Peugeot 307 non disponibile

Qualità prezzo
4
Dotazione
3
Posizione di guida
4
Cruscotto
5
Visibilità
3
Confort
5
Motore
5
Ripresa
3
Cambio
4
Frenata
4
Sterzo
5
Tenuta strada
4
Media:
4.0833333333333
Perchè l'ho comprata o provata
Piu' che una prova, la definirei una chiacchierata scritta. Dopo 5 anni a Londra, mi sono trasferito a Bristol e in questa citta' ho riscontrato la necessita' di spostarmi in auto (purtroppo non ci sono mezzi pubblici come nella Capitale inglese). Avendo un budget di max 2500 sterline, da dividere tra acquisto, assicurazione e Road Tax ed eventuale manutenzione, mi metto alla ricerca di una vettura max 1.6 di cilindrata, indifferentemente se Benzina o Diesel, tra le varie Ford Focus e Vauxhall Astra, mi spunta un annuncio di un rivenditore dietro casa di una Peugeot 307 1.6 HDi 90cv del 2005 in allestimento S (molto popolare sulle 307 di oltre Manica) che comprende Clima manuale, Stereo CD con comandi, rifiniture in tinta Lucifer Red, e cerchi in lega Apollo da "15 (ereditati dalla versione precedente), ma non ha i fendinebbia: sottolineo questo particolare perche' e' l'unico neo di questa vettura, infatti ha due brutti tappi neri. Pagata 1400 £, 110k km, unica proprietaria, sempre tagliandata, cinghia fatta, e con la revisione passata a pieni voti (la MOT). Quest'ultimo e' una quisquilia molto importante se acquisti un usato qui.
Gli interni
Molto spaziosi, all'epoca la 307 era la media con la maggior cubatura interna, molto luminosa, assemblata veramente bene. La mia ha interni in tessuto neri con rifiniture grigio, particolari color alluminio come la consolle centrale, molto bello e imbottito il volante, solo alzacristalli elettrici anteriori. La visuale anteriore e' davvero ampia, anche se ogni tanto non si percepisce bene l'ingombro del lato opposto. Meno, ma molto meno, la visibilita' posteriore in manovra. Raccomando i sensori di parcheggio anche se si ha la patente da 30 anni.
Alla guida
Per avere solo 90cv, poca aerodinamica e una massa non proprio da leggiadra, ai semafori scatta bene, il cambio ha innesti morbidi e abbastanza precisi, pur usando la mano sinistra. Non l'ho provata su strada e i limiti in citta' non mi permettono di intraprendere una guida piu' allegra ma sempre rispettosa. I consumi? Credo che si aggiri sui 19/20 km/litro ma guido davvero tranquillo, il computer di bordo mi segna 52 miglia per gallone (qui il sistema metrico decimale non e' usato). Ovviamente lo scopriremo solo vivendo. PS: pur essendo un piccolo pachiderma, nei parcheggi e' abbastanza agile e l'angolo di sterzata e' abbastanza ampio.
La comprerei o ricomprerei?
Mi sarebbe piaciuto acquistarla nell'allestimento SE, con cerchi da "16, fendinebbia, Bi-zona, vetri elettrici anteriori. Ma per il mio budget ne ho trovate sono nell'"S". E sinceramente mi sta bene per come e' stata tenuta e mantenuta. Ho visto altre vetture che non si sa della loro vita, morte e miracoli. Credo di essere stato molto fortunato. E si, la ricomprerei.
Peugeot 307 1.6 16V HDi 90 CV 5 porte D-Sign
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
1
3
0
1
VOTO MEDIO
2,8
2.8
5


Aggiungi un commento
listino
Le Peugeot
  • Peugeot 2008
    Peugeot 2008
    da € 21.050 a € 43.850
  • Peugeot Rifter
    Peugeot Rifter
    da € 22.000 a € 30.500
  • Peugeot 3008
    Peugeot 3008
    da € 29.000 a € 52.280
  • Peugeot 5008
    Peugeot 5008
    da € 29.830 a € 42.330
  • Peugeot 108
    Peugeot 108
    da € 12.530 a € 15.730

LE PEUGEOT PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE PEUGEOT

  • Abbiamo intervistato il responsabile della PSA in Italia che con i suoi marchi Peugeot, Citroën, Opel e DS è uno degli attori principali attori del mercato. Con lui abbiamo parlato della particolare situazione di grave difficoltà dovuta all'emergenza sanitaria e della imminente fase di ripartenza delle attività.

  • La Peugeot 508 1.6 Hybrid e-EAT8 è la versione ibrida ricaricabile della berlina francese. Agile e vivace, per la casa può percorre 54 chilometri a zero emissioni. Il divano, però, non è per i più alti. Qui per saperne di più.

  • La Peugeot 2008 è una crossover che si distingue nello stile, rifinita con cura e piuttosto spaziosa. Il 1.5 a gasolio spinge bene, ma alcuni comandi non sono così intuitivi. Qui per saperne di più.