Peugeot 206 base

Pubblicato il 26 settembre 2009

Listino prezzi Peugeot 206 non disponibile

Qualità prezzo
2
Dotazione
2
Posizione di guida
3
Cruscotto
3
Visibilità
2
Confort
3
Motore
3
Ripresa
3
Cambio
3
Frenata
3
Sterzo
3
Tenuta strada
3
Media:
2.75
Perché l'ho comprata o provata
Ciao a tutti. Io ho provato e sto provando questa auto perchè sto facendo la patente, ho il foglio rosa e quindi per allenarmi alla guida e prendere confidenza con la strada ogni giorno con mio padre faccio qualche giro nelle vicinanze. Io sono un appassionato di auto e poter scrivere le mie opinioni è sicuramente un'occasione d'oro per me. Spero solo di scrivere in modo giusto e in mobo obiettivo.
Gli interni
Gli interni della 206 direi che sono confortevoli con disegni semplici. I sedili anteriori sono abbastanza comodi con il rivestimento in tessuto anche se in curva non trattengono perfettamente il corpo; sono regolabili manualmente tramite leve e rotelle poste in una posizione comoda e facile da raggiungere. Anche il volante si puo regolare ma solo in altezza. La qualità delle plastivhe non è certo delle migliori e dopo 150000 km che ha percorso la mia 206, qualche scricchiolio si sente, però è stata un auto di successo anche per la buona vita generale di bordo che offre. Quasi tutti i comandi sono in una buona posizione (c'è anche la possibilità di avere i comandi per la radio vicino al volante per non distrarsi) ma in una posizione infelice sono gli alzacristalli anteriore; sono posti vicino alla basa del freno a mano, e quindi si deve andare un po a tentoni prima di trovarli. Oltre ai classici portaoggetti nelle porte e davanti al passeggero ne troviamo uno nascosto sotto il sedile del passegero anteriore, ottimo per riporre il giubbetto catarinfrangente e altri piccoli oggetti sporchevoli che non si usano spesso. Il divano posteriore è comodo per due adulti, un terzo resterebbe un po sacrificato, ma si tratta sempre di un divano morbido e confortevole. Il bagagliaio non è male anche se reclinando i sedili posteriori si forma un gradino. Però la soglia di carico si trova a 67 cm, un valore non troppo alto.
Alla guida
Durante la guida si può capire perche la 206 sia stata un'auto di successo: è una macchina maneggevole aiutata da un cambio abbastanza morbido e preciso e da uno sterzo non male per questa categoria di auto. Certo le sospensioni morbide non aiutano molto in curva però digeriscono molto meglio le irregolarotà dell'asfalto e del pavè. Ha una buona frenata e modulabile e anche la ripresa almeno sopra il 2500 giri non è male. Abbastanza buona anche la visibilità anche se il montante sinistro disturba un po nelle curve strette. E' comunque in generale una buona macchina perfetta per una guida di tipo turistica.
La comprerei o ricomprerei?
Si, io la ricomprerei perche è un'ottima auto per giovani, dinamica, comoda e maneggevole. E visto la buona qualità generale della 206, proverei anche la nuova 207.
Peugeot 206
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
5
1
1
0
0
VOTO MEDIO
4,6
4.57143
7
Aggiungi un commento
listino
Le Peugeot
  • Peugeot 108
    Peugeot 108
    da € 11.930 a € 15.130
  • Peugeot 5008
    Peugeot 5008
    da € 28.980 a € 42.230
  • Peugeot 508 SW
    Peugeot 508 SW
    da € 31.630 a € 51.000
  • Peugeot 2008
    Peugeot 2008
    da € 18.180 a € 26.130
  • Peugeot 3008
    Peugeot 3008
    da € 26.980 a € 39.730

LE PEUGEOT PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE PEUGEOT

  • Con il direttore generale del Groupe PSA Italia parliamo della nuova generazione della Peugeot 208, ma anche della DS e della Citroën.

  • Ormai pronta per il debutto nelle concessionarie, la versione ibrida plug-in della crossover francese infatti sfrutta ben due motori elettrici.

  • La nuova 208 è una rivoluzione vestita di tutti gli elementi che ci si aspetta da una piccola della Peugeot.