Peugeot

Peugeot
3008

da 26.980

Lungh./Largh./Alt.

445/184/162 cm

Numero posti

5

Bagagliaio

520/n.d. litri

Garanzia (anni/km)

2/illimitati
In sintesi

Crossover media decisamente moderna e di forte personalità, la Peugeot 3008 ha un possente frontale con la mascherina dal bordo lucido quasi verticale, mentre i fari sono più sfuggenti e arretrati. Questi ultimi, se del tipo bi-led, hanno il profilo inferiore interrotto da una vistosa "virgola", che dona parecchia grinta. La parte superiore dei finestrini è contornata da uno spesso profilo che imita il colore dell'alluminio, mentre il montante posteriore ricoperto di plastica lucida di colore scuro fornisce l'impressione che il tetto sia "sospeso" rispetto alla fiancata; dietro, infine, spiccano i fanali composti da tre elementi verticali a led uniti da una fascia nera. Altrettanto all'avanguardia l'abitacolo: come nelle altre Peugeot recenti (208, 2008, 308 e 5008) il cruscotto è posto molto in alto, e si legge sopra il volante. In questo caso, però, invece dei normali strumenti c'è un display ad alta risoluzione di 12,3", configurabile in cinque modi differenti, e il volante, a due sole razze e con massiccio cuscino centrale, ha la parte superiore e inferiore appiattita; cosa che non facilita al massimo la presa quando se ne deve ruotare molto la corona. Semplicissima la plancia, le cui forme sono messe in evidenza da profili in simil alluminio, mentre il tunnel, che ospita la corta leva del cambio, è molto più in alto. L'abitacolo è ampio e ben rifinito, come pure il bagagliaio, che ha la soglia  di carico a 70 cm da terra: non molti, per una crossover. La 3008, a trazione anteriore, sfrutta il pianale modulare e i motori che già hanno dato buona prova, per maneggevolezza e comfort, nella 308; e infatti, nonostante il maggior peso (100-150 kg) e l'altezza superiore (di una quindicina di centimetri) il comportamento su strada è valido e sicuro.                    

Versione consigliata

La gamma include parecchi motori e allestimenti, in grado di soddisfare le esigenze più diverse (manca, però, una 4x4). In base ai dati ufficiali, tutte le 3008 offrono prestazioni quanto meno adeguate e già la Access ha una dotazione di serie soddisfacente: "clima", radio, vivavoce, sedile e volante a regolazione elettrica, "clima" con bocchette anche per chi siede sul divano, cruise control, specchietti sbrinabili e così via.   

Perché sì

Finiture I materiali sono tutti di buona qualità, gli assemblaggi curati.

Spazio Abitacolo e bagagliaio offrono centimetri in abbondanza.

Tecnologia Già il cruscotto interamente digitale è un bel biglietto da visita. E sono parecchi anche gli aiuti elettronici alla guida (come il cruise control adattativo).

Perché no

Posizione di guida Il volante "quadrangolare" non è sempre comodo e resta piuttosto in basso: non a tutti piacerà. 

Prezzi La 3008 offre molto in rapporto al listino. Ciò non toglie che ci siano altre crossover medie meno costose. 

Versione 4x4 Per ora, diversamente dalla vecchia 3008, non è prevista. C'è comunque, come optional, il controllo di trazione con risposta variabile in base al fondo (Advanced Grip Control).

GLI INTERNI
Peugeot 3008
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
130
53
37
23
26
VOTO MEDIO
3,9
3.88476
269
Photogallery