Porsche Cayenne Coupé Turbo 4.0 V8 550 CV

Pubblicato il 12 novembre 2020
Qualità prezzo
5
Dotazione
5
Posizione di guida
5
Cruscotto
5
Visibilità
4
Confort
5
Motore
5
Ripresa
5
Cambio
5
Frenata
5
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4.9166666666667
Perchè l'ho comprata o provata
Sono un appassionato di Porsche da molti anni. In garage ho la 991 Turbo S, la Porsche per eccellenza, ma volevo la versione SUV Coupè del Cayenne con l'8 cilindri top di gamma per viaggiare anche in modo confortevole, senza rinunciare alla sportività e alle prestazioni.
Gli interni
Appena varcata la soglia della portiera, dopo un accesso agevole che solo il SUV ti può dare, entri in una dimensione incredibile. Interni bicolore blu e gesso che ti fanno sentire su un salotto extralusso. I sedili sportivi ti avvolgono, consentendoti la posizione perfetta, grazie ai tasti funzione per 18 regolazioni. Il volante in alcantara dona al tatto una sensazione meravigliosa. Per la posizione di guida sembra di essere su una sportiva, solo più rialzata. L' infoteinment di ultima generazione con schermo touch capacitivo da 12,1" pollici e Apple Car Play wireless offre di tutto e di più. L'impianto audio Burmester è divino. Infiniti i dispostivi di assistenza alla guida, anche esagerati per chi come me vuole sentire completamente sua l'auto. Le finiture non possono che essere il meglio che ci sia. Ovviamente tutto questo ha un costo decisamente importante, ma si sa, la qualità ha un costo.
Alla guida
Abituato a certi livelli con la 991 Turbo S, mi ha subito impressionato il fatto che questo bisonte da 2200 chili non me li ha fatti rimpiangere. Anzi, davvero stupito dall'agilità della macchina tra curve strette e la tenuta di strada su curvoni veloci. Il motore canta in modo meraviglioso e il sistema frenante con carboceramici, con quei dischi giganti, frena tutto quel peso in pochi metri. Uno sprint incredibile ( da 0-100 con il pacchetto chrono in 3,7 secondi) quando si apre il gas. Il confort mi ha stupito: nonostante gomme su cerchi da 22", il PDCC, con PASM e sospensioni pneumatiche, ti danno la sensazione di camminare sul velluto anche in condizioni stradali difficili. Ancora una volta Mamma Porsche mi ha stupito. Unico neo, se così si può dire di un auto dalla tecnologia per motore, telaio ed elettronica al TOP di gamma, il prezzo degli optional alcuni dei quali irrinunciabili.
La comprerei o ricomprerei?
Certamente si, ma io sono abbastanza appassionato del marchio, avendole avute praticamente tutte, con motori diesel e benzina. Però, questa Cayenne Coupè mi ha davvero stupito perchè unisce la sportività del marchio, impressa nel suo DNA, ad un confort di auto perfetta per lunghi viaggi e spostamenti brevi.
Porsche Cayenne Coupé Turbo 4.0 V8 550 CV
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
0
0
0
0
VOTO MEDIO
5,0
5
1


Aggiungi un commento
listino
Le Porsche
  • Porsche Macan
    Porsche Macan
    da € 64.373 a € 97.312
  • Porsche Taycan
    Porsche Taycan
    da € 112.225 a € 194.575
  • Porsche Panamera Sport Turismo
    Porsche Panamera Sport Turismo
    da € 103.502 a € 196.604
  • Porsche Cayenne
    Porsche Cayenne
    da € 80.030 a € 179.826
  • Porsche 911 Cabriolet
    Porsche 911 Cabriolet
    da € 124.779 a € 240.467

LE PORSCHE PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE PORSCHE

  • In pista al Nürburgring la coupé tedesca ha messo sul piatto qualità dinamiche sorprendenti, freni esuberanti e, soprattutto, la coppia, vigorosa e ben distribuita, del suo 2.5 boxer a quattro cilindri.

  • All'amministratore delegato della Porsche Italia chiediamo come la Taycan, la prima elettrica della casa tedesca, cambierà il concetto di sportività in casa Porsche

  • La prima auto elettrica della Porsche è una berlina sportiva dalla potenza e dalle prestazioni elevate. Le prime versioni ad arrivare saranno le Turbo e Turbo S.