Porsche Boxster 2.7

Pubblicato il 31 gennaio 2011

Listino prezzi Porsche Boxster non disponibile

Qualità prezzo
4
Dotazione
5
Posizione di guida
5
Cruscotto
5
Visibilità
2
Confort
5
Motore
5
Ripresa
5
Cambio
5
Frenata
4
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4.5833333333333
Perché l'ho comprata o provata
da anni acquisto solamente auto cabrio e la porsche per molti, me compreso, è l'auto dei sogni, una linea sempre uguale ma intramontabile unita ad un motore potente ed un telaio davvero sportivo e equlibrato. la serie 911 ha cilindrata e costo iniziale molto alti per un primo approccio a questo marchio per cui ho optato per l'entry level e poi si vedrà....
Gli interni
Premetto che ho avuto mazda mx5 e bmw z4 (con sedili in pelle), ebbene la boxster è nettamente superiore, temevo una maggiore scomodità (soffro di ernie discali) per via della maggiore sportività ma mi sono dovuto ricredere positivamente. Con la Boxster si può stare ore al volante senza stancarsi, senza sentirsi affaticati. Credo che il merito sia dell'ergonomia ottimizzata di tutti i componenti ma anche delle sospensioni che, per fare un esempio, sulla z4 trasmettono sassate ad ogni buca (anche i run flat ne sono certamente responsabili). L'abitacolo della mia auto è in pelle blu, gli strumenti sono essenziali, eleganti, funzionali e semplici da usare, l'indicatore di velocità digitale al centro del contagiri è davvero utile ad avere sotto controllo tutto senza distrarsi. Se vogliamo trovare un neo è la chiave di accensione che a differenza di tutte le altre auto è a sinistra e si deve ruotare al contrario per accendere il motore. Seppur gli spazi sono ristretti gli ingegneri sono riusciti a ricavare dappertutto cavità dove riporre gli oggetti, cosa impossibile sulla z4 e mazda, il cassetto è ampio, il tunnel centrale ha ben due diversi riparti e i pannelli delle portiere hanno anch'essi ricavato un vano molto capiente. La pelle del cruscotto è ben trattata e rifinita così come quella dei sedili, il fondo dell'auto è in moquette sempre blu come lo schienale dietro ai sedili.
Alla guida
La guida è divertente, il motore è fluidissimo, tanto che la potenza non si avverte in maniera brutale ma progressivamente. E' un'auto con cui poter fare la spesa in mezzo al traffico così come correre velocissimi su percorsi curvilinei. Uso dire che è la cosa più divertente mai acquistata. Il motore centrale rende l'auto un giocattolo con cui affrontare le curve a velocità proibitive per gli altri, non esistono tendenze a sottosterzo, l'auto è neutra e le sue misure permettono di sentirsela addosso come un go kart, con la serenità di saper gestire le sue reazioni sempre e comunque con facilità. il motore, attaccato allo schienale dell'abitacolo, entra in coppia oltre i 4.500 giri, mutando la "musica" e riempiendo le orecchie di una tonalità davvero gasante. I giri si prendono facilmente (il mio modello sviluppa 245CV) così come la velocità, la cappotta non sibila nè fruscia all'aumentare della velocità. I freni sono molto efficienti, modulabili e mai violenti nell'intervenire. Insomma vi assicuro che, da proprietario di auto più comuni, salire sulla porsche è come guidare un'auto sulla quale tutto è stato studiato e raffinato, il motore ma anche il telaio così come i sedili, tutto è fatto meglio. Se una volta potevamo dire che quanto sopra si pagava di più oggi non è così, molte altre marche (vedi bmw) si fanno pagare uguale offrendo meno, riflettiamoci...
La comprerei o ricomprerei?
La ricomprerei IMMEDIATAMENTE ma probabilmente la versione S. Domani rimarrò nel marchio magari cambiando modello, cayman o carrera...
Porsche Boxster 2.9
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
2
0
0
0
VOTO MEDIO
4,0
4
2
Aggiungi un commento
Ritratto di Etneo
1 febbraio 2011 - 21:02
Che goduria guidare una macchina del genere... Sei molto fortunato. Bella prova e automobile incredibile. Ciao e goditela pure per me!
Ritratto di marcoventu19
2 marzo 2011 - 12:27
Ma per curiosià quanto fa al litro?
Ritratto di Supermarco
8 marzo 2011 - 12:10
Spesso non acquistiamo auto sportive per timore dei consumi o eccessivi costi di gestione. Certamente se volessi utilizzare la Porsche in mezzo al traffico tutti i giorni spenderesti molto ma io sono il classico utilizzatore della domenica, quando le strade sono libere, anche perché non ha senso avere un 3000cc per passare da una coda all'altra. Per rispondere quindi posso dire che in strade libere e senza stare troppo attento all'economia si percorrono 10 chilometri al litro. Voglio aggiungere che chi ha la passione per questo genere di auto ritiene che il divertimento e le emozioni provati siano di gran lunga superiori ai costi.
Ritratto di Lm90
1 settembre 2011 - 03:29
Concordo...spero in futuro di poter gradualmente guidare e possedere anche io auto sportive da poter usare per il giro domenicale...(oltre a stupende auto da usare per altri scopi,ma pur sempre stupende)...complimenti buona prova ;)
Ritratto di pumetto
3 dicembre 2012 - 15:53
posseggoo una splendida 986 e non posso che confermare quanto scritto da Supermarco anzi a dir la vertità l'ho già scritto ma non avevo ancora letto la prova per non farmi influenzare. Spero che AlVolante la pubblichi quanto prima e complimenti a Supermarco per la scelta e per la prova
listino
Le Porsche
  • Porsche Macan
    Porsche Macan
    da € 63.763 a € 69.497
  • Porsche Panamera Sport Turismo
    Porsche Panamera Sport Turismo
    da € 103.502 a € 196.604
  • Porsche Panamera
    Porsche Panamera
    da € 96.426 a € 207.462
  • Porsche 911 Cabriolet
    Porsche 911 Cabriolet
    da € 117.124 a € 227.046
  • Porsche 911
    Porsche 911
    da € 103.704 a € 295.732

LE PORSCHE PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE PORSCHE

  • Gran finale per i festeggiamenti dei 70 anni della Porsche: a Imola mega raduno e finale della Carrera Cup Italia 2018. Qui per saperne di più.

  • Restyling per la suv sportiva della Porsche. La Macan mantiene le forme arrotondate che ricordano la 911, ma viene rivista soprattutto nella parte posteriore, che ora ha fanali uniti tra loro. Nuovo anche il sistema multimediale.

  • Il prototipo plurivincitore nelle gare endurance ha compiuto un giro incredibile; col tempo di 5’19”550 ha battuto il record che resisteva da 35 anni. Qui per saperne di più.