Skoda Octavia 1.6 TDI CR 105 CV Executive DSG

Pubblicato il 13 agosto 2015
Ritratto di Giovanni Brondani
alVolante di una
Skoda Octavia 1.6 TDI CR 105 CV Executive DSG
Skoda Octavia
Qualità prezzo
4
Dotazione
4
Posizione di guida
4
Cruscotto
5
Visibilità
3
Confort
3
Motore
4
Ripresa
3
Cambio
5
Frenata
3
Sterzo
5
Tenuta strada
3
Media:
3.8333333333333
Perché l'ho comprata o provata
(Immagine pubblicata presa da internet www.alvolante.it). Possedevo già una Skoda Octavia SW del 2012, 1.6 TDI. Era un'auto onestissima, cambio manuale a 5 rapporti (ben bilanciati tra rapporti corti e lunghi) utilizzata per circa 2 anni, fatti 90000 km senza sentirli. Mai un problema, solo soddisfazione anche considerando le dimensioni enormi del bagagliaio! In occasione del tagliando dei 90000 km mi é capitato di arrivare in concessionaria nel giorno della promozione sulla nuova Octavia berlina Executive DSG. Beh, la scelta é stata pressoché immediata. Ho valutato subito un aspetto essenziale: le dimensioni del bagagliaio che temevo non potesse competere con quello della SW (le dimensioni non sono mai abbastanza quando si hanno bambini piccoli). Invece, complice una coda alta e il portellone della 5 porte, lo spazio di carico rimane immenso! Quindi ho solo eseguito un giro di prova: in particolare intendevo valutare, per la prima volta, la funzionalità del cambio DSG. Non ho mai posseduto una vettura con trasmissione automatica (o robotizzata, per meglio dire) ed é stato amore a prima vista! Il giro di prova, normalmente di pochi minuti, é durato quasi un'ora e questo mi ha permesso di fare tante cose... Guida urbana, extraurbana e anche autostrada. Meglio di così? Temevo la difficoltà di ripresa (motore 1.6 105 CV), lo scivolamento alla partenza e anche l'arresto (non potendo giocare con la frizione), invece il DSG si é rivelato affidabile in tutto. In particolare, la velocità di variazione di rapporto sia in accelerazione che in scalata é spettacolarmente veloce! A questo punto, tolti i due dubbi che avevo, ho firmato immediatamente il contratto di acquisto. Si trattava dell'auto in salone per dimostrazione, quindi non ho scelto accessori, colore etc. Ho preso quello che c'era. Versione, come da foto, colore argento, cerchi da 16" di serie, berlina. Per quanto mi riguarda, stupenda.
Gli interni
Già la precedente del 2012 era stata una sorpresa in termini di qualità degli interni, ma questa si é rivelata ancora superiore. Le plastiche morbide ben rifinite, la sobrietà del cruscotto (personalmente credo che un'auto dovrebbe essere così, essenziale!) con i comandi immediatamente raggiungibili anche da chi non conosce la Skoda (altro elemento per me chiave), due spazi refrigerati (cassetto cruscotto e spazio sotto il bracciolo tra i sedili anteriori). Essendo l'Executive, pensata per le flotte aziendali, per chi di km ne macina tanto, la dotazione fornita é ampia. Navigatore con schermo non enorme ma funzionale e discretamente reattivo anche con ripetizione dei comandi a volante, connessione BT per il telefono e comandi vocali: anche troppo per chi ama l'essenzialità! Ma tant'é, tutte funzioni a disposizione senza aggiungere spesa per optional... Il divano posteriore é ampio e comodo; come ritto molte volte i posti laterali sono avvantaggiati rispetto al centrale che soffre del tunnel di discreta altezza. Ma comunque viaggiare in 5 non ë una utopia, anche per viaggi di discreta lunghezza (nella mia esperienza fatto viaggio di ~1000 km senza sofferenza particolare per il passeggero nel mezzo del divano). L'abitacolo é disseminato di spazi per piccoli oggetti che possono fare la differenza per qualcuno o altrimenti rimanere invisibili agli altri. Personalmente uso quello per gli occhiali e quello per il cellulare... Anche il bagagliaio é estremamente funzionale: luce di cortesia, ganci per sacchetti, retine di contenimento... E poi la sorpresa: ruota di scorta! Non ruotino né kit per il gonfiaggio. Grande valore aggiunto per me! Anche perché non si sacrifica spazio di carico!
Alla guida
Beh, che dire. Il DSG va alla grande. Veloce nelle cambiate, reattivo se serve spingere è molto parsimonioso se si fa attenzione ai consumi. Il motore 1.6 CR TDI é molto elastico; certo i 105 CV non sono tanti, e qualche volta si desidererebbe averne qualcuno in più. Soprattutto a pieno carico quando é necessario districarsi nel traffico o sulle pendenze montane. Io faccio mediamente 55000 km/anno in quanto pendolare autostradale. Va da se che la maggior parte del tempo lo passo in autostrada e da solo. In queste condizioni raggiungere i 20 km/l con medie di 120-130 non é utopia ma quotidianità. Certo, a spingere di più si consuma di più ma anche in questo caso tenere medie di 150 all'ora e registrare 16,5-17 km/l é stata una bella sopresa. Mi é piaciuto molto accorgermi che superare in autostrada é facile perché il motore come già detto é elastico e generoso. Nel ciclo urbano, i consumi salgono significativamente (circa 12 km/l) ma lo start&stop compreso nel pacchetto Executive permette di risparmiare. Inoltre guidare con il DSG in città ha trasformato l'inevitabile stress in discreto piacere. Le prime settimane non vedevo l'ora di salire in macchina per godermi il piacere di guidare. Nell'extraurbano si potrebbe fare la summa delle due esperienze precedenti; una nota interessante, anche in curva e a pieno carico rimane incollata alla strada senza sbandamenti né inclinazioni laterali fastidiose. Nota dolente della vettura: il lunotto posteriore é molto inclinato e quindi la visibilità posteriore é davvero limitata. I sensori di parcheggio posteriori sono assolutamente indispensabili! Inoltre non é previsto sia di serie che come optional il tergilunotto posteriore. Peccato... Mancanza grave!
La comprerei o ricomprerei?
La sobrietà della Skoda Octavia mi ha conquistato. Sia come estetica (certamente non originale né ricercata) che come funzionalità. Certo, il pacchetto Executive (basato sull'intermedio Ambition) fornisce davvero tanto, anche oltre le mie necessità. Ad una valutazione complessiva non posso che dichiararmi soddisfattissimo della scelta di acquisto presa in meno di un'ora... Le note dolenti le ho riportate e sinceramente l'assenza del tergilunotto posteriore é davvero una mancanza grave! Ma me ne sono innamorato subito. Difficile pensare di cambiare un'auto del genere. A meno di non voler cambiare segmento (ad esempio un SUV medio) o di tornare alla comodità della SW (che comunque avrei difficoltà a non prendere in considerazione l'Octavia SW). O di voler cambiare marca, magari per sciegliere qualcosa di più blasonato. Nell'ambito del gruppo VW la Skoda sta aquisendo un ruolo importante: auto senza fronzoli e con davvero molta sostanza!
Skoda Octavia 1.6 TDI CR 105 CV Executive DSG
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
2
2
5
0
2
VOTO MEDIO
3,2
3.18182
11
Aggiungi un commento
Ritratto di ilmat
18 agosto 2015 - 18:28
1
Ottima prova di un'auto di sostanza, si vede che ne sei soddisfatto dalle tue parole. Goditela! :)
Ritratto di cris25
19 agosto 2015 - 14:47
1
Prova completa e ben fatta, auto molto valida, da tenere in considerazione se si cerca praticità, spazio, comfort e non si vuole spendere un patrimonio. Voto:4.
Ritratto di Pio
21 agosto 2015 - 16:05
Voglio far notare che il tergilunotto è contemplato nella lista degli optional. La tua, in pronta consegna non lo aveva, né puoi farlo montare in after market ovviamente. Da possessore della medesima vettura, ma con cambio manuale, darei una stella in più alle voci confort, frenata, tenuta di strada e posizione di guida.
Ritratto di DarkOne
25 agosto 2015 - 09:36
Ottima prova, io l'ho considerata in luogo della Pulsar e l'ho trovata veramente fantastica. Ci sono tanti e tanti accorgimenti che ti fanno sorridere, tipo il raschietto del ghiaccio nel portellino del carburante, vari ganci nel baule... Inoltre, gli interni sono veramente molto comodi e sostanziosi. La cosa che mi ha frenato è il prezzo...considerando interessi e tutto mi veniva a costare un pò troppo.
Ritratto di fusa_ste
21 novembre 2016 - 21:16
Auto (e prova) davvero bella; è un'auto che comprerei perché di sostanza e con un baule enorme. P.s. il cambio automatico DSG nel traffico deve essere eccezionale!!!
listino
Le Skoda
  • Skoda Fabia
    Skoda Fabia
    da € 13.370 a € 19.720
  • Skoda Fabia Wagon
    Skoda Fabia Wagon
    da € 15.170 a € 20.520
  • Skoda Octavia Wagon
    Skoda Octavia Wagon
    da € 21.500 a € 36.130
  • Skoda Octavia
    Skoda Octavia
    da € 20.450 a € 33.540
  • Skoda Kodiaq
    Skoda Kodiaq
    da € 25.840 a € 43.310

LE SKODA PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE SKODA

  • La Scala è la compatta della Skoda che arriverà nelle concessionarie nella tarda primavera del 2019. Spaziosa e hi-tech, sarà anche a metano. Qui per saperne di più.

  • La gamma Skoda è in mostra al Salone dell'auto di Parigi, soprattutto nella declinazione più sportiva costituita dalla Kodiaq RS e dalla Karoq Sportline. Ne parliamo con il direttore Brand Skoda Italia.

  • Avete presente la berlina Skoda Rapid? Bene, la sua erede sarà una crossover intorno ai 430 cm di lunghezza, il cui aspetto è anticipato dalla Vision RS.