1.2 HTP COMFORT

Pubblicato il 20 ottobre 2010
Qualità prezzo
5
Dotazione
5
Posizione di guida
4
Cruscotto
5
Visibilità
5
Confort
3
Motore
2
Ripresa
3
Cambio
4
Frenata
3
Sterzo
5
Tenuta strada
4
Media:
4
Perché l'ho comprata o provata
L'auto acquistata doveva sostituire la mitica e perfetta Fiesta Quartz comprata nel 1984 che andava in pensione con soli 75.000 km fatti in una carriera quasi ventennale. La scelta è caduta su questa seria e affidabile auto non solo perché aveva un prezzo interessante (11.000) con la qualità Volkswagen, ma anche perché a mio padre piaceva parecchio per le sue forme un po' da Audi A3 nella versione dell'epoca e non esagero perché questa vettura in realtà doveva essere l'Audi A1 ma poi la casa degli anelli cedette il progetto ai cechi.
Gli interni
La mia è la versione Confort. Allestimento intermedio fra la Classic (base) e la Elegance (top dei modelli per famiglia). Appena si sale a bordo a parte ancora l'odore del nuovo dopo 7 anni, l'auto è tenuta in modo maniacale, si nota subito una disposizione equilibrata e austera degli strumenti con sulla plancia le bocchette d'areazione per il climatizzatore semiautomatico con diverse regolazioni sia in altezza che longitudinalmente più' in basso troviamo il comando dello sbrinatore del parabrezza e ancora più' giù' la predisposizione dello stereo che nel mio caso ha 6 casse anziché 4. Nella parte bassa poi ci sono le manopole dell'aria condizionata che sono perfettamente raggiungibili e non interferiscono col cambio dalla leva corta prettamente Volkswagen. Il cruscotto è semplice,e chiaro con "addirittura" la temperatura dell'acqua strumento a volte introvabile anche in auto più' quotate e costose. La versione Confort inoltre disponeva del computer di bordo multifunzione che indica anche l'autonomia della vettura. Dal punto di vista della qualità non esagero se dico che la trovo anche più' completa della polo dello stesso anno si vede come il marchio Skoda aveva bisogno di attirare quanto più' clienti e per farlo non ha badato a spese le maniglie interne delle portiere sono addirittura in metallo spazzolato liscio e il tetto e rifinito come si deve dopo 7 anni di vita e 40 .000 km non si sente uno scricchiolio e la parte alta della plancia è rivestita con un materiale sintetico morbidissimo al tatto,la parte bassa è più' rigida ma montata con cura. I sedili sono alla tedesca rigidi ma rivestiti con un materiale robusto e piacevole visivamente e al tatto e c'è da dire che la mia del 2003 rispetto alla versione del 2000 quella d'uscita per intenderci era già meno ricca di particolari come le porte con luce antipozzanghera e fendinebbia. Di pro c'è il fatto che tutti gli scomparti sono refrigerati come un frigo. Difetti? Si le alette parasole senza luce e con un solo specchio per il passeggero e la regolazione manuale dell'altezza del sedile guidatore che perde memoria.
Alla guida
Alla guida spuntano un po' i limiti di questa vettura che è pesante per un motore 3 cilindri di soli 54 cv. La vettura risente dello scatto in 4 per non parlare della 5 e costringe a scalare anche di due marce se si è con più' persone e su una leggera salita questo ovviamente va a inficiare anche sui consumi specie se autostradali basti pensare che a 140 km/h la vettura in 5 ha un regime di rotazione quasi al limite. Al di là di questo limite la vettura in città è perfetta e lo sterzo e diretto e preciso un vero goniometro nelle curve, il cambio con marce corte fino alla 3 garantisce ottimi scatti da fermo oltre che grande manovrabilità in tutta dolcezza, l'auto guidata al limite tende al sottosterzo come tutte le trazioni anteriori e quindi per avere riassetto basta lasciare un po' il pedale ma una pecca viene dal sistema frenante e dall'abs con ebd che specie sul bagnato e fin troppo invasivo interviene troppo spesso e quando non lo fa la vettura lascia intravedere una tendenza ad allungare i metri specie sul bagnato anche a basse velocità. In autostrada inoltre si denota qualche pecca aerodinamica attraverso notevoli fruscii. Da sottolineare l'incredibile silenziosità del motore anche da fermo e a freddo l'auto sembra spenta nonostante siano note le vibrazioni dei 3 cilindri questo è ovattato. Ahimè non i può' dire lo stesso del comfort dato dalle sospensioni fin troppo rigide e a peggiorare la situazione sono stati i cerchi in lega da 15 pollici originali che specie sulo sconnesso danno la sensazione di stare su una Ferrari Scuderia. la comprerei o ricomprerei?
La comprerei o ricomprerei?
La ricomprerei e da anni riteno che questo marchio sia grandioso grazie a Volkswagen che lo ha reso qualitativo anche se penso che la mia sia la vera Fabia la nuova è sgraziata e ha perso un po' di qualità sintomo di una crisi globale che costringe anche marchi prestigiosi al risparmio, di certo pero' la ricomprerei diesel e con un motore più' potente. A volte lo stare in situazioni di sorpasso con un'auto pesante è anche pericoloso oltre che poco coinvolgente ma comunque gran bella macchina.
Skoda Fabia
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
0
2
0
0
VOTO MEDIO
3,0
3
2
Aggiungi un commento
Ritratto di Mister Grr
6 gennaio 2011 - 21:45
una macchina di 7 anni (e solo 40mila km tra l'altro, che fortuna!) 1.2 da 54 cv...a 11 mila euro? Non è un po' tanto? A me sembra il prezzo da nuova quello!
Ritratto di maverick2010
10 gennaio 2011 - 18:47
7 ANNI E 40.000 KM E' IL KM ATTUALE IO L'HO COMPRATA NUOVA A 11.000 EURO
listino
Le Skoda
  • Skoda Kodiaq
    Skoda Kodiaq
    da € 25.700 a € 43.310
  • Skoda Citigo
    Skoda Citigo
    da € 10.290 a € 15.350
  • Skoda Rapid Spaceback
    Skoda Rapid Spaceback
    da € 17.780 a € 22.560
  • Skoda Karoq
    Skoda Karoq
    da € 24.110 a € 32.700
  • Skoda Superb Wagon
    Skoda Superb Wagon
    da € 28.670 a € 47.850

LE SKODA PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE SKODA

  • La Scala è la compatta della Skoda che arriverà nelle concessionarie nella tarda primavera del 2019. Spaziosa e hi-tech, sarà anche a metano. Qui per saperne di più.

  • La gamma Skoda è in mostra al Salone dell'auto di Parigi, soprattutto nella declinazione più sportiva costituita dalla Kodiaq RS e dalla Karoq Sportline. Ne parliamo con il direttore Brand Skoda Italia.

  • Avete presente la berlina Skoda Rapid? Bene, la sua erede sarà una crossover intorno ai 430 cm di lunghezza, il cui aspetto è anticipato dalla Vision RS.