Skoda

Skoda
Kamiq

da 20.730

Lungh./Largh./Alt.

424/179/153 cm

Numero posti

5

Bagagliaio

363-400/1358-1395 litri

Garanzia (anni/km)

2/illimitati
In sintesi

È una crossover a trazione anteriore compatta fuori ma spaziosa dentro: molti i centimetri a disposizione per le gambe e sopra la testa. Peccato però che chi siede al centro del divano debba fare i conti con un voluminoso tunnel sul pavimento. Molte le soluzioni che aumentano la praticità, come reti fermacarico, ombrello nascosto nel pannello porta del guidatore e portellone motorizzato; quest'ultimo dà accesso a un bagagliaio ampio e di forma regolare. Le finiture della Kamiq sono di qualità (più che nelle "cugine" Seat Arona e Volkswagen T-Cross, che usano la stessa meccanica), come testimonia la plancia rivestita morbidamente e i montaggi precisi. Moderno e ricco di funzioni il sistema multimediale connesso al web, di serie sulle versioni più ricche. Non mancano poi il cruscotto interamente digitale e ampiamente configurabile e i tanti aiuti alla guida: la gran parte sono di serie fin dalla versione "base", come il cruise control adattativo. I "mille" turbo a benzina sono vivaci, bevono poco e non trasmettono sgradevoli vibrazioni come altri tre cilindri: già con quello da 95 CV, la Kamiq non "arranca", neppure a pieno carico. Le 1.6 diesel sono valide, ma si fanno pagare parecchio di più; i cambi manuali sono precisi e ben manovrabili e non manca l'alternativa del DSG robotizzato a doppia frizione. Quest'ultimo è l'unica scelta per le 1.5 turbo a benzina, quasi esuberanti eppure poco assetate. Curata l'insonorizzazione e l'assorbimento delle asperità del fondo è valida persino con i cerchi di 18'', sebbene l'auto non si inclini troppo in curva (ma, volendo, ci sono anche gli ammortizzatori a controllo elettronico, regolabili su due tarature); buona la precisione dello sterzo e la tenuta di strada in curva.

Versione consigliata

Se non percorrete davvero molta strada l'anno, la scelta giusta è uno dei due "mille" turbo a benzina. Le Style valgono il sovrapprezzo richiesto: hanno di serie anche il "clima" bizona e il cruscotto digitale.

Perché sì

Comfort I rumori rimangono fuori dall'abitacolo e le sospensioni lavorano con efficacia persino con i grandi cerchi di 18'' (ma senza concedere troppo al rollio).

Guida L'auto si conduce con facilità e ha reazioni intuitive; precisi i cambi manuali e vivaci e poco assetati i motori.

Spazio A bordo ce n’è parecchio, sia per le persone che per i bagagli.

Tecnologia Il sistema multimediale è moderno e ricco; non mancano il cruscotto digitale e tanti aiuti alla guida (quasi tutti di serie).

Perché no

Comandi “clima” Con il bizona, alcune regolazioni sono nel display touch: per azionarle servono più passaggi e si distoglie lo sguardo dalla strada.

Divano A differenza di certe rivali (anche basate sulla stessa meccanica) non è di tipo scorrevole.

Protezioni carrozzeria Curiosamente per una crossover, non ci sono protezioni antigraffio sulla carrozzeria.

Quinto posto La sagomatura della seduta e il voluminoso tunnel sul pavimento lo rendono meno ospitale.

Skoda Kamiq
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
26
27
24
16
23
VOTO MEDIO
3,1
3.14655
116
Photogallery
Le promozioni attive
Skoda Kamiq a € 17.300
Kamiq 1.0 TSI 95 CV Ambition a 150 euro al mese con Skoda Clever Value.
Prezzo scontato a € 17.300
Prezzo di listino € 20.730
-17%