Toyota Corolla 1.8 Hybrid Active

Pubblicato il 13 agosto 2020
Ritratto di Pice88
alVolante di una
Toyota Corolla 1.8 Hybrid Active
Toyota Corolla
Qualità prezzo
3
Dotazione
3
Posizione di guida
4
Cruscotto
4
Visibilità
3
Confort
5
Motore
4
Ripresa
4
Cambio
4
Frenata
3
Sterzo
4
Tenuta strada
4
Media:
3.75
Perché l'ho comprata o provata
Dopo aver cambiato lavoro, mi sono ritrovato a percorrere percorsi più lunghi e con maggior traffico. Ho così iniziato a valutare l'acquisto di una macchina più confortevole della mia precedente Civic VIII serie. Mi affascinava la tecnologia ibrida e quindi la mia scelta è ricaduta su questa Corolla con motore 1.8 da 122 CV.
Gli interni
Il cruscotto è semplice, rifinito con qualità nella parte alta; mentre la parte bassa così come le portire hanno plastiche più rigide. Al centro della plancia spicca il monitor dell'infotainment, tramite il quale è possibile controllare le informazioni di viaggio e il funzionamento del sistema ibrido. Nel quadro strumenti è presente invece un display di 4,7" più sintetico, ad affiancare contagiri e tachimetro analogici. Di serie il clima bizona, che svolge bene il suo dovere. Forse un po' piccole le tasche delle portiere... I sedili in tessuto avvolgono bene e non stancano anche dopo lunghe percorrenze. Discreto lo spazio per i passeggeri posteriori, i quali hanno a disposizione un bracciolo centrale con porta lattine ma non dispongono di bocchette del clima. Un po' angusto il vano di accesso, specie nella parte bassa. Il cielo nero contribuisce a dare un tocco di sportività ma al tempo stesso rende un po' troppo buio l'abitacolo. Buona la capacità di carico per questo 1.8. Tuttavia la soglia di accesso è alta e il paraurti pronunciato. Bisogna fare attenzione nelle fasi di carico e scarico a non graffiarlo.
Alla guida
La macchina si muove fluida e per gran parte del tempo in elettrico, dosando con accuratezza accelerate e frenate. A supporto ci sono anche i vari assistenti alla guida per aiutare frenata e mantenimento di corsia. Il famigerato effetto scooter a mio avviso non è troppo invasivo. O se non altro il rumore del motore si rapporta meglio alla progressione. Oltre alla guida normale si può selezionare la modalità ECO per tenere la macchima più tranquilla o SPORT per avere una maggior risposta all'acceleratore. La ripresa in ogni caso non manca: se serve fare un sorpasso non si arranca. Un po' fastidiosa invece la frenata, faticosa da dosare e a volte troppo brusca. Per quanto riguarda la tenuta di strada, la macchina sicomporta bene e con le sospensioni adattive copre bene le asperità della strada. In montagna si arrampica bene, salendo ovviamente di giri; mentre in discesa a batteria carica è meglio farsi aiutare dal freno motore, selezionando B sulla leva del cambio. In manovra invece si ha qualche problema in retromarcai per i montanti posteriori ingombranti e pure al muso con sbalzo elevato bisogna prestare attenzione. La retrocamera aiuta fino a un certo punto, visto che l'inqquadratura non è molto ampia e anche per via di definzione dell'immagine si poteva fare meglio. Un accenno ai consumi: su un percorso misto resto facilmente sopra i 26 km/l mentre in autostrada anche i 22 km/l sono alla portata. Tutto sta nella fluidità di guida ovviamente.
La comprerei o ricomprerei?
Sono contento della scelta fatta. E' tutto un altro modo di guidare: più rilassante e silenzioso. Se poi aggiungo il fatto che la macchina mi piace esteticamente in ogni sua parte... Quello che mi ha lascito un po' perplesso è la sfruttabilità degli spazi, ma forse la Civic mi aveva abituato fin troppo bene. Civic che aveva la chiusura degli specchietti automatica di serie e trovarli sulla Corolla non sarebbe stata una cattiva idea. Ma pazienza, mi basterà fare l'abitudine ad aprirli e chiuderli io in caso di necessità.
Toyota Corolla 1.8 Hybrid Active
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
3
0
0
0
VOTO MEDIO
4,0
4
3


Aggiungi un commento
Ritratto di Miti
25 gennaio 2021 - 12:09
1
Buongiorno. Letto il suo commento. Sto valutando un noleggio al lungo termine e visto che ha la macchina da un po' di tempo vorrei chiedere se ha qualche aggiornamento sul funzionamento di tutti i giorni. Qualche consiglio su questa tecnologia. E come gestirla meglio. Grazie.
Ritratto di Pice88
2 febbraio 2021 - 19:38
3
Buongiorno. Dopo 10mila km di utilizzo sono abbastanza soddisfatto. La guida è rilassante e i consumi contenuti. Quando serve sorpassare in tangenziale riprende bene ma si perde poi in allungo: bisogna restare a tavoletta per un po' facendo schizzare in alto i giri motore. In montagna se la cava bene, tuttavia in discesa a batterie cariche il rumore del motore che sale di giri risulta un po' fastidioso. E' una vettura che va comunque guidata con fluidità, forzando il meno possibile l'andatura in elettrico e imparando a leggere le situazioni nel traffico. Ovviamente ad andature autostradali i vantaggi dell'ibrido in pratica spariscono. Piccola critica sulla qualità dei materiali: specie in inverno si sentono vibrazioni dalla plancaia e dalla zona baule quando l'asfalto non è dei migliori. Comodi i sedili, efficiente il clima.
Ritratto di Miti
3 febbraio 2021 - 01:48
1
Sono più puntato sul motore di 2000 . Ma grazie per le informazioni. Molto utili.
Ritratto di Pintun
16 febbraio 2021 - 10:04
Bella esteticamente è ottimi i consumi, ma per le dimensioni purtroppo ha un baule troppo piccolo in attesa di batterie che non rubino neanche un litro al baule, posto che si possa fare, servirebbe almeno il divano scorrevole.
Ritratto di Pintun
24 novembre 2021 - 22:28
In realtà la 1.8 l'ho vista bene oggi in conce e correggo un mio errore: le batterie sono sotto il divano e non rubano spazio al baule: si può avere anche il ruotino di scorta. Il problema è che il baule è piccolo di suo, soprattutto se confrontato con quello della Tipo che ritengo sia il migliore in assoluto per le seg C. Buona la versione base Active, ma lo sarebbe ancora di più se avesse molte meno cose di serie e in promozione potrebbe stare tranquillamente intorno ai 20000
listino
Le Toyota
  • Toyota Yaris Cross
    Toyota Yaris Cross
    da € 28.050 a € 35.500
  • Toyota Hilux
    Toyota Hilux
    da € 39.796 a € 61.878
  • Toyota Corolla Touring Sports
    Toyota Corolla Touring Sports
    da € 33.500 a € 39.700
  • Toyota C-HR
    Toyota C-HR
    da € 32.900 a € 41.950
  • Toyota Corolla
    Toyota Corolla
    da € 32.500 a € 38.700

LE TOYOTA PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE TOYOTA

  • La nuova Toyota Prius punta sullo stile (che penalizza, però, la visibilità e lo spazio) e, grazie ai 223 CV, ha prestazioni molto vivaci. Da noi c’è solo l’ibrida ricaricabile: la full hybrid non arriverà in Europa. Qui per saperne di più.

  • La nuova Toyota Corolla Cross è una suv non troppo ingombrante, con interni spaziosi e una ricca dotazione, specie in fatto di sicurezza. Però non può avere Android Auto senza cavo, e la piastra di ricarica per i cellulari non è delle più pratiche. Qui per saperne di più.

  • Col restyling, la Toyota Corolla cambia soprattutto nella meccanica, che è tutta nuova: migliora la risposta alle accelerate e, sotto sforzo l’effetto scooter è stato ridotto parecchio. Nuovo (ma da rivedere in alcuni dettagli) l’infotainment. Qui per saperne di più.

Annunci

Toyota Corolla usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Toyota Corolla usate 201918.49922.75037 annunci
Toyota Corolla usate 202014.80025.15021 annunci
Toyota Corolla usate 202123.40024.38015 annunci
Toyota Corolla usate 202226.49026.7305 annunci

Toyota Corolla km 0

Prezzo minimoPrezzo medio
Toyota Corolla km 0 202031.70031.7002 annunci
Toyota Corolla km 0 202122.90025.8306 annunci
Toyota Corolla km 0 202231.70031.7502 annunci