Volkswagen Polo S 1300i cat G40

Pubblicato il 17 aprile 2018
Qualità prezzo
4
Dotazione
4
Posizione di guida
4
Cruscotto
5
Visibilità
5
Confort
3
Motore
5
Ripresa
5
Cambio
4
Frenata
5
Sterzo
4
Tenuta strada
5
Media:
4.4166666666667
Perché l'ho comprata o provata
Ero curioso di capire come mai negli ultimi anni questo modello sia stato cosi trascurato, anzi, dimenticato dagli appassionati.
Gli interni
Considerando il tipo di vettura e l'età sono sorpreso dalla cura con cui sono stati realizzati gli interni, anche se onestamente li ritengo troppo anonimi. Essendo una hatchback sportiva mi sarei aspettato l'uso di qualche colore come il rosso e il blu (già presenti nei quadranti della strumentazione aftermarket montata) utilizzati sui sedili e sulla parte interna degli sportelli per far capire subito a chi si accomoda nell'abitacolo il carattere della vettura. Per quanto riguarda la dotazione, la g40 ha il tettuccio ed i finestrini elettrici, sedili sportivi con una particolare pattern ricamata tipicamente in colori "anni 90" che li attraversa longitudinalmente tutti e 4.
Alla guida
Ho provato la vettura due volte: la primavolta la meccanica era pressocchè di serie, mentre la seconda sono state effettuate diverse migliorie per quanto riguarda il motore, assetto e freni. Da "stock" l'auto si comportava discretamente bene, sempre reattiva e con un'ottima ripresa. Uniche pecche: si imbarcava in curva, i freni a tamburo posteriori totalmente fuori luogo e la posizione ed infine il cambio, seppur molto buono e preciso, ha la leva messa in una posizione troppo arretrata e bassa, piuttosto scomoda da raggiungere . Una volta installati i nuovi componenti, tra cui assetto, freni a disco per tutte e quattro le ruote e le migliorie al motore l'auto ha totalmente cambiato carattere. La frenata è ottima, in curva è piantata a terra e non si scompone, risponde in maniera sincera ad ogni richiesta ed il motore ha un'erogazione sorprendentemente costante e quasi "inarrestabile". L'esperienza di guida nel complesso è migliorata e risulta davvero molto coinvolgente e sa regalare tante soddisfazioni.
La comprerei o ricomprerei?
La comprerei subito se ne avessI l'occasione, in quanto, essendo ancora di nicchia tra gli appassionati, i prezzi non hanno subito brusche impennate come per le sue coetanee dell'epoca. Rimane un'auto molto sottovalutata e con buone potenzialità, le quali possono essere tirate fuori senza spendere follie.
Volkswagen Polo S 1300i cat G40
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
1
0
1
0
VOTO MEDIO
3,0
3
2
Aggiungi un commento
listino
Le Volkswagen
  • Volkswagen T-Roc
    Volkswagen T-Roc
    da € 23.100 a € 34.650
  • Volkswagen Arteon
    Volkswagen Arteon
    da € 46.800 a € 55.600
  • Volkswagen Tiguan Allspace
    Volkswagen Tiguan Allspace
    da € 39.500 a € 47.410
  • Volkswagen Polo
    Volkswagen Polo
    da € 13.600 a € 25.650
  • Volkswagen Touareg
    Volkswagen Touareg
    da € 61.000 a € 76.500

LE VOLKSWAGEN PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE VOLKSWAGEN

  • Si è svolta a “casa” del marchio tedesco la seconda edizione del raduno GTI Coming Home, un grande ritrovo con oltre 4.000 auto. Qui per saperne di più.

  • Siamo nel 1987 e il soggetto di questo spot è la Volkswagen Golf seconda serie. Questa volta la protagonista vuole cambiare vita: rinuncia a tutti i lussi della vita precedente, ma non alla sua Golf.

  • È datato 1983 questo spot realizzato per la promozione della seconda generazione della Volkswagen Golf. Per sottolineare la precisione degli assemblaggi il cigolio viene... dall'orecchino del passeggero.

Volkswagen Polo usate