settembre 2018

Mazda 6

Leggero lifting, a quasi sei anni dal lancio, per la Mazda 6 (e per la corrispondente versione wagon): modifiche ai fari, ai fanali e al paraurti anteriore, che perde le due piccole prese d’aria laterali. Nell’abitacolo, nuove la strumentazione (che non ha più le palpebre singole per i tre quadranti) e la zona della consolle: tasti di comando meno fitti e diffusori del “clima” meglio inseriti nella fascia che attraversa la plancia. Per abbassare i consumi, il 2.5 a benzina da 192 CV (cui si aggiunge la variante turbo da 253) disattiva due dei quattro cilindri quando gli si richiede meno potenza. Da circa 32.000 euro.

Mazda 6
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
193
87
30
4
8
VOTO MEDIO
4,4
4.40683
322
PER SAPERNE DI PIU'
Aggiungi un commento
Ritratto di Jack-Borgognoni
16 settembre 2018 - 14:44
1
Una sola parola: BELLISSIMA
?>
listino
Le Mazda
  • Mazda CX-30
    Mazda CX-30
    da € 24.750 a € 38.150
  • Mazda MX-5 Roadster
    Mazda MX-5 Roadster
    da € 28.550 a € 34.250
  • Mazda MX-5 RF
    Mazda MX-5 RF
    da € 31.050 a € 36.750
  • Mazda CX-5
    Mazda CX-5
    da € 30.650 a € 45.550
  • Mazda CX-3
    Mazda CX-3
    da € 21.470 a € 29.670

LE MAZDA PROVATE PER VOI