CONTENUTI PER SPOSTAMENTI

nuovo decreto cosa cambia dal 16 gennaio spostamenti
Politica e trasporti

Nuovo decreto: cosa cambia dal 16 gennaio per gli spostamenti

Il Governo approva una serie di misure che saranno in vigore dal 16 febbraio al 5 marzo. Prorogato fino al 30 aprile 2021 lo stato d’emergenza.
lombardia veneto emilia calabria e sicilia zona arancione 11 gennaio regole
Politica e trasporti

Lombardia Veneto, Emilia, Calabria e Sicilia in zona arancione dall’11 gennaio

Fino a venerdì 15 gennaio, le cinque regioni avranno maggiori restrizioni. Tutte le altre in zona gialla rafforzata. Ecco cosa cambia per gli spostamenti.
dpcm nuove regole spostamenti dal 7 al 15 gennaio 2021
Politica e trasporti

Dpcm: nuove le regole per gli spostamenti dal 7 al 15 gennaio 

Con la fine delle misure in vigore da prima di Natale, l’Italia sarà in zona gialla il 7 e l’8 gennaio, e in arancione fino al 10. Poi si tornerà alla divisione in zone. 
cosa cambia dal 7 gennaio regioni e spostamenti
Politica e trasporti

Cosa cambia dal 7 gennaio per le Regioni e gli spostamenti?

Tutte le Regioni dovevano tornare in zona gialla ma, forse, Veneto, Liguria e Calabria potrebbero essere arancioni o rosse, mentre Lombardia, Puglia e Basilicata gialle o arancioni.
italia torna zona arancione dal 28 dicembre cosa si puo fare
Politica e trasporti

L’Italia torna in zona arancione dal 28 dicembre

Dopo i giorni di Natale in zona rossa, da oggi fino al 30 dicembre vengono meno alcune restrizioni ed è possibile spostarsi all’interno del proprio Comune. Ecco cosa si può fare.
natale feste zona rossa regole spostamenti coprifuoco visite parenti
Politica e trasporti

Natale in zona rossa: ecco cosa cambia per le feste

Durante le feste tornano le restrizioni agli spostamenti: dieci giorni in zona rossa nei quali si dovrà rispettare anche il coprifuoco dalle 22 alle 5. Le regole per visite a parenti e amici.
italia zona rossa natale e capodanno stretta sugli spostamenti
Politica e trasporti

Italia in zona rossa a Natale e Capodanno: stretta sugli spostamenti

Maggiori restrizioni nei giorni festivi e pre-festivi, ma saranno permesse le visite, di massimo due persone, ad amici e parenti.
cinque regioni cambiano colore lombardia e piemonte zona gialla
Politica e trasporti

Cinque Regioni cambiano colore: Lombardia e Piemonte in zona gialla

Dal 13 dicembre 2020, Lombardia, Piemonte, Calabria e Basilicata passano in zona gialla, mentre l’Abruzzo diventa zona arancione.
spostamenti natale 2020 allo studio meno restrizioni371589
Politica e trasporti

Spostamenti a Natale: allo studio meno restrizioni

Il Governo sta valutando se e come alleggerire, per i Comuni più piccoli, le misure che entreranno in vigore dal 21 dicembre al 6 gennaio.
dpcm 4 dicembre cosa possiamo fare a natale e cosa no
Politica e trasporti

In base al nuovo Dpcm, cosa possiamo fare a Natale e cosa no

Alcune delle risposte alle domande scaturite a seguito del Dpcm in vigore dal 4 dicembre 2020. Vediamo quali sono le limitazioni in base alle nuove regole.
otto regioni cambiano colore zona regole spostamenti
Politica e trasporti

Otto Regioni cambiano colore: occhio alle regole sugli spostamenti

Dal 6 dicembre Campania, Valle d’Aosta e Toscana passano ad arancioni, Emilia-Romagna, Friuli, Marche, Puglia e Umbria passano a gialla. L’unica regione a rimanere in zona rossa è l’Abruzzo.
approvato il dpcm natale che vieta spostamenti regioni dal 21 dicembre al 6 gennaio
Politica e trasporti

Approvato il “Dpcm di Natale”, che vieta spostamenti tra regioni dal 21 dicembre al 6 gennaio

Vietati viaggi tra regioni dal 21 dicembre al 6 gennaio, spostamenti tra Comuni il 25-26 dicembre e 1 gennaio e recarsi nelle seconde case. A Capodanno coprifuoco fino alle 7 del mattino.
nuovo dpcm del 4 dicembre stop agli spostamenti natale 2020
Politica e trasporti

Nuovo Dpcm del 4 dicembre: stop agli spostamenti a Natale

Il ministro Speranza annuncia la stretta per il 25 e 26 dicembre 2020 e la notte di Capodanno: limitazioni ai viaggi fra Regioni e Comuni.
dpcm del 4 dicembre verso ulteriori restrizioni agli spostamenti natale
Politica e trasporti

Dpcm del 4 dicembre: verso ulteriori restrizioni agli spostamenti per Natale?

Il Governo starebbe studiando misure speciali per il periodo di Natale, nell’intento di limitare spostamenti e riunioni famigliari, che potrebbero scattare dal 18-19 dicembre.
cambia status regioni lombardia piemonte e calabria diventano arancioni  regole
Politica e trasporti

Cambia lo status delle Regioni: Lombardia, Piemonte e Calabria diventano arancioni

La situazione sanitaria è migliorata così, dal 29 novembre, cinque Regioni cambiano zona: oltre a quelle citate, Sicilia e Liguria passano in zona gialla. Ecco le regole da seguire.
dpcm natale capodanno 2020 novita spostamenti e ritrovi famigliari
Politica e trasporti

Dpcm per Natale: novità per spostamenti e ritrovi famigliari

Il Governo è al lavoro per le misure da adottare dal 4 dicembre 2020, che riguarderanno anche le cene di Natale e la sera di Capodanno.
nuovo dpcm natale 2020 cosa cambiera dal 4 dicembre
Spy

Nuovo Dpcm per il Natale: cosa cambierà dal 4 dicembre?

Secondo indiscrezioni, per il periodo natalizio l’Italia sarà sempre divisa in zone, ma saranno permessi spostamenti per incontrare parenti lontani. 
zone arancioni e rosse prolungate ordinanze scadenza 3 dicembre 2020
Politica e trasporti

Zone arancioni e rosse: prolungate le ordinanze in scadenza

Puglia e Sicilia resteranno in zona arancione fino al 3 dicembre; Calabria, Lombardia, Piemonte e Valle d’Aosta saranno in quella rossa. E si inizia a parlare del Natale.
tre nuove regioni verso zona rossa restrizioni agli spostamenti
Politica e trasporti

Tre nuove Regioni verso la zona rossa, con restrizioni agli spostamenti 

Con il peggioramento delle condizioni sanitarie, il Veneto sembra vicino alla zona arancione. E Basilicata, Liguria e Puglia vanno verso la rossa. 
piemonte e lombardia verso zona arancione ma non subito spostamenti
Politica e trasporti

Lombardia e Piemonte verso la zona arancione, ma non subito

Le due Regioni fanno registrare migliori parametri sanitari, ma devono confermarli per altri 10 giorni prima di passare da zona rossa ad arancione.