Alfa Romeo GTV 1.8i 16V Twin Spark

Pubblicato il 14 marzo 2021

Listino prezzi Alfa Romeo GTV non disponibile

Ritratto di AC63
alVolante di una
Fiat Panda 1.2 Lounge 5 posti
Alfa Romeo GTV
Qualità prezzo
4
Dotazione
4
Posizione di guida
4
Cruscotto
5
Visibilità
3
Confort
4
Motore
5
Ripresa
5
Cambio
4
Frenata
3
Sterzo
4
Tenuta strada
5
Media:
4.1666666666667
Perchè l'ho comprata o provata
Volevo regalare un'auto a mio figlio, che non costasse molto e che fosse bella e di soddisfazione. Siamo entrambi appassionati di automobili, lui in particolare di Alfa Romeo, specie quelle un po' datate. Dopo molti raffronti, io preferivo la Brera, mi ha convinto e così ci siamo messi a cercare una Gtv 916. Ho provato a proporre una 2.0 TS ma lui ha insistito e sono andato a provare una V6 2.0Tb. L’abbiamo trovata a Trento da un signore che stava decidendo se prepararla per la pista oppure venderla. Insomma, devo riconoscere che è merito suo se ora abbiamo questa favolosa coupé con una motorizzazione eccezionale. La nostra è una delle ultime uscite da Arese, infatti è del 99 (come mio figlio) ed è una delle prime della seconda serie.
Gli interni
Gli interni sono spettacolari, con i sedili in pelle Momo, colore cuoio giallo che fanno un bel contrasto con il rosso Proteo metallizzato della carrozzeria. La consolle centrale verniciata in argento è orientata sul guidatore, gli strumenti hanno una bellissima luce verde chiaro e le luci di cortesia che illuminano sia il vano piedi che il sotto-porta, rendo l'ambiente molto elegante contribuendo ad esaltare il design e il fascino di questa vettura. La dotazione per l’epoca era buona, essendo questa la versione L aveva più o meno tutto di serie per quanto riguarda il comfort, clima, vetri elettrici, ABS, specchietti elettrici, fendinebbia, mancava solo si antipattinamento e controllo di stabilità che la concorrenza iniziava ad offrire già di serie.
Alla guida
Che dire, è un’auto decisamente esuberante, il “Violino di Arese” il mitico motore Busso Turbo 6 cilindri dà il meglio di sé dopo i 3200 giri e non smette più fino al limitatore posto praticamente ai 6000 giri. Quello che però rende godibile questa auto è il fatto che anche a 1500 giri veleggia leggera, sempre pronta ad accelerare alla minima pressione sul pedale del gas. Purtroppo, questo piacere è messo un po'apprensione dalla mancanza di un efficace impianto freni che appare insufficiente ad arginare il famoso cuore sportivo Alfa Romeo. Come tenuta di strada niente da dire è ottima, le sospensioni multilink posteriori assecondano perfettamente ogni traiettoria. Il volante mai troppo leggero (soprattutto in manovra). Il busso pesa sull’ avantreno) favorisce gli inserimenti nel misto con rapidità e precisione, occorre solo non esagerare con le accelerazioni in uscita di curva, con fondo bagnato, dove può capitare di avere dei pattinamenti. In autostrada risente un po’ dei rapporti relativamente corti del cambio a 140 si è già a 4000 giri a scapito del comfort.
La comprerei o ricomprerei?
Certo che sì! mi piace sempre di più ogni giorno che passa, ne apprezzo la linea a cuneo con il muso che piega al centro quasi a sembrare una freccia (il cofano in materiale composito e il più grande e complesso mai realizzato all’epoca). Il design è davvero accattivante sia esternamente che negli interni. La dinamica è tutt'oggi di grande efficacia, fa solo tribolare trovare ricambi e ci costata più del previsto recuperarla all'efficienza, si sa le Alfa sono delicate. Auto così non ne fanno più, quindi il mio consiglio e trovatene una e mettetela in garage sarete fieri del marchio del biscione come già accade in tutta Europa e non solo anche nei numerosi club dedicati a questo modello, che vanno dal Giappone agli USA.
Alfa Romeo GTV 1.8i 16V Twin Spark
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
11
5
2
1
1
VOTO MEDIO
4,2
4.2
20


Aggiungi un commento
Ritratto di otiv67
16 marzo 2021 - 23:52
Macchina meravigliosa, ne vorrei una anche io. Prova di piacevole lettura
Ritratto di AC63
17 marzo 2021 - 11:07
4
Grazie otiv67, peccato che nel titolo abbiano scritto che si tratta della 1.8 TS
Ritratto di otiv67
17 marzo 2021 - 12:41
Se ti vaeggi la prova della mia macchina
Ritratto di Autolive
18 marzo 2021 - 19:30
Molta più bella di tante coupè del giorno d'oggi! Ops, al giorno d'oggi ci sono solo suv!
Ritratto di AC63
19 marzo 2021 - 14:18
4
Grazie Autolive, concordo in pieno... solo suv :(
Ritratto di Pintun
19 marzo 2021 - 09:13
Gran bella macchina, fa la sua figura ancora oggi
Ritratto di AC63
19 marzo 2021 - 14:19
4
Grazie Pintun, si ha un design davvero riuscito, diversa da tutte le altre
Ritratto di fastidio
22 marzo 2021 - 13:49
6
Bellissima e ottimo accostamento di colori!
Ritratto di AC63
22 marzo 2021 - 14:51
4
grazie siamo anche noi molto soddisfatti in generale e dell'estetica in particolare, peccato abbiano scritto che si tratti di una 1.8 TS magari qualcuno in più avrebbe letto la prova
Ritratto di studio75
22 marzo 2021 - 19:00
5
Tra questa V6 e la 1.8 Ts non c'è storia. Hanno ucciso l'auto già nel titolo. Anche per la mia prova della Leon Cupra hanno messo semplicemente Leon. Vabbè... delle Youngtimer, però, l'italiana per cui stravedo è la Fiat Coupè 20v Turbo (motore 5 cilindri).
Pagine
listino
Le Alfa Romeo
  • Alfa Romeo Giulietta
    Alfa Romeo Giulietta
    da € 22.100 a € 30.950
  • Alfa Romeo Stelvio
    Alfa Romeo Stelvio
    da € 48.000 a € 100.500
  • Alfa Romeo Giulia
    Alfa Romeo Giulia
    da € 40.500 a € 90.500

LE ALFA ROMEO PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE ALFA ROMEO