Alfa Romeo MiTo 1.6 JTDm Distinctive

Pubblicato il 19 agosto 2017

Listino prezzi Alfa Romeo MiTo non disponibile

Ritratto di pietro salvatore rocca
alVolante di una
Alfa Romeo MiTo 1.6 JTDm Distinctive
Alfa Romeo MiTo
Qualità prezzo
3
Dotazione
2
Posizione di guida
4
Cruscotto
3
Visibilità
2
Confort
5
Motore
3
Ripresa
4
Cambio
1
Frenata
5
Sterzo
5
Tenuta strada
4
Media:
3.4166666666667
Perché l'ho comprata o provata
è un auto sportiva e giovanile,con un motore potente ma non troppo costoso nel gestirlo .
Gli interni
interni troppo poveri e la tecnologia lascia a perdere. bello lo stile carbon look e i sedili sono avvolgenti come una sport car.
Alla guida
selezionato il dynamic il motore diventa pronto e con una bella coppia,il giusto per divertirsi davvero. lo sterzo è favoloso,infatti la tenuta di strada non mente e ti concede molte soddisfazioni. il cambio è davvero pessimo,con rapporti troppo lunghi e qualche inceppo nell'inserire la marcia. freni favolosi e da far invidia.
La comprerei o ricomprerei?
per la fascia di prezzo che si trova preferirei una sua concorrente tedesca,anche se le occasioni si trovano e li direi: " si la rivoglio".
Alfa Romeo MiTo 1.6 JTDm Distinctive
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
2
1
0
0
1
VOTO MEDIO
3,8
3.75
4
Aggiungi un commento
listino
Le Alfa Romeo
  • Alfa Romeo 4C Spider
    Alfa Romeo 4C Spider
    da € 75.550 a € 81.600
  • Alfa Romeo 4C
    Alfa Romeo 4C
    da € 65.550 a € 74.600
  • Alfa Romeo Stelvio
    Alfa Romeo Stelvio
    da € 48.200 a € 96.600
  • Alfa Romeo Giulia
    Alfa Romeo Giulia
    da € 42.700 a € 86.500
  • Alfa Romeo Giulietta
    Alfa Romeo Giulietta
    da € 24.500 a € 32.450

LE ALFA ROMEO PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE ALFA ROMEO

  • L'Alfa Romeo sorprende tutti e al Salone di Ginevra svela questa concept car che dovrebbe anticipare un prossimo modello di serie: si tratta di una suv di dimensioni compatte che potrebbe vedere la luce nel 2020.

  • L'Alfa Romeo 4C è una vettura senza compromessi, che ha riportato la passione nella gamma del Biscione in attesa dei modelli di grande serie, Giulia e Stelvio. A cinque anni dal suo debutto torniamo a guidarla e vediamo come ha retto al passare del tempo.

  • Abbiamo partecipato alla celebre “hillclimb” di Goodwood con un’auto d'eccezione: ecco il racconto di una giornata indimenticabile.