Alfa Romeo 147 Progression 1.6 TS 105 CV

Pubblicato il 27 febbraio 2011

Listino prezzi Alfa Romeo 147 non disponibile

Qualità prezzo
3
Dotazione
2
Posizione di guida
3
Cruscotto
4
Visibilità
2
Confort
4
Motore
2
Ripresa
1
Cambio
3
Frenata
5
Sterzo
5
Tenuta strada
3
Media:
3.0833333333333
Perché l'ho comprata o provata
Ho scelto quest'auto perchè avevo necessità di acquistarne una causa studi, e mi son buttato su un modello che pensavo fosse più duraturo di una punto o una fiesta. Scelta a benzina in quanto a gasolio si trovano solo modelli con troppi km, ed a un prezzo più alto. Non volevo rischiare. Son riuscito a trovarne una del 2003 con 54mila km a 6.000 euro, e ho colto l'occasione al volo.
Gli interni
Spartani, ma sportivi. Plastiche ovunque, non sgradevoli al tatto. L'elettronica di autoradio, alzacristalli e tutto il resto lascia a desiderare (in pieno stile alfa). I sedili sono avvolgenti, ma scomodi da regolare, in quanto la leva che alza il sedile non muove il sedile in posizione verticale, bensì obliqua, ritrovandoci magari a dover guidare un pò più in alto, ma con un sedile che guarda verso il basso. Bagagliaio molto meno capiente delle rivali golf, focus, leon, così come lo spazio a disposizione dietro per i passeggeri.
Alla guida
Sterzo precisissimo, che trasmette un gran feeling al pilota, cambio gommoso e impreciso negli innesti, motore pigro sotto i 3000rpm e molto assetato (sfioro i 10 al litro di media). Marce fin troppo corte, a 120km/h in 5a marcia l'auto viaggia ad un regime di 3500rpm. Una scomodità per uno come me che percorre l'80% della strada totale in superstrada. Alla guida si nota parecchio la pesantezza dell'auto rispetto alla pigrizia del motore a bassi regimi. 105 aspirati non riescono sempre bene a spingere a dovere 1200kg. Frenata eccellente, molto potente sin da subito, inizialmente poco modulabile, ma dopo qualche settimana ci si fa l'abitudine. Tenuta di strada molto buona, ma sospensioni sin troppo morbide nell'uso sportivo, ed altezza da terra esagerata (spazio fra gomma e passaruota immenso). Nel veloce quindi l'assetto va in crisi spesso, e l'auto perde gran parte della reattività che aveva.
La comprerei o ricomprerei?
No, alfa mi ha deluso. Una buona auto deve saper soddisfare le aspettative dei propri clienti, e mi duole ammettere che nessuno lo fa meglio dei marchi tedeschi. La prossima auto sarà tedesca.
Alfa Romeo 147
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
1
0
0
0
VOTO MEDIO
4,0
4
1
Aggiungi un commento
Ritratto di lollo76
8 marzo 2011 - 19:02
1
aspirato da 105 cv te lo dovevi immaginare.......un consiglio gasala.......
Ritratto di Zack TS
8 marzo 2011 - 19:05
1
eh si il motore è un po sottodimensionato....il 120 cv andava un po meglio
Ritratto di Dareios
12 marzo 2011 - 17:56
Da possessore di una 147 105 cv a metano, posso solo dirti che anche andando a benzina non è un'auto da far gridare al miracolo, specialmente a metano, magari a gpl si sentirebbe meno, però secondo me è ottima per uno studente che non ha molti soldi (se la gasi poi spendi molto poco per fare il pieno). Certo in futuro se dovessi riprenderla io comprerei almeno la versione 2.0 da 150 cv sempre a benzina oppure se proprio diesel, la Q2 da 170 cv, però appunto in futuro,ora a 21 anni, mi sembra un'ottima auto. Non so tu, ma io sono passato da una Punto 1.2 60 cv '99 (1a serie di mia madre) ad una 147 1.6 105 cv (presa usata a settembre 2009 con 3'000 km [sì, 3'000 e metano già montato]) e sinceramente il salto l'ho sentito. Magari tu eri abituato a potenze superiori...
Ritratto di crox200
7 aprile 2011 - 18:07
Io ho una 147 1.9 JTD distinctive... è risaputo che le Alfa sono per chi cerca uno stile di guida particolare non per chi guarda i consumi o la comodità pura ( anche se io mi ci trovo benissimo perchè mi piace così ). Il 105 cv a benzina consuma come una gora e lo sanno anche i sassi ormai, è per questo che ho preso il jtd da 115 cv e credimi spinge anche abbastanza bene... Che dire... il gas su un alfa...perchè no, la mia è un diesel...ma ricorda che un impianto a gas su un motore ts crea non pochi problemi...
Ritratto di Zio Chicco
11 aprile 2011 - 22:19
io possiedo una 147 1,9 jtd da 140 cv del 2003, ho percorso 210.000 km. e ancora ne farà tanti, che dire, è perfetta anche perchè sono attento ai tagliandi e alla manutenzione ordinaria e straordinaria... fa ancora la sua bella figura, in salita tira come una dannata e in autostrada raggiunge con facilità i 200 km/h. la ricomprerei volentieri, la versione è distintive con cerchi da 16 e impianto stereo bose... se non hai il piede pesante non consuma molto ma se inizi a spingere fai 10/lt. fino a qualche anno fa era la preferita indiscussa nelle vendite...
listino
Le Alfa Romeo
  • Alfa Romeo Giulia
    Alfa Romeo Giulia
    da € 37.300 a € 86.050
  • Alfa Romeo Stelvio
    Alfa Romeo Stelvio
    da € 45.900 a € 95.050
  • Alfa Romeo Giulietta
    Alfa Romeo Giulietta
    da € 23.250 a € 38.500
  • Alfa Romeo 4C
    Alfa Romeo 4C
    da € 65.550 a € 74.600
  • Alfa Romeo MiTo
    Alfa Romeo MiTo
    da € 13.900 a € 22.275

LE ALFA ROMEO PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE ALFA ROMEO

  • Abbiamo partecipato alla celebre “hillclimb” di Goodwood con un’auto d'eccezione: ecco il racconto di una giornata indimenticabile.

  • Serie speciale di 108 esemplari per ogni modello destinate ai collezionisti e in omaggio alle eccellenti prestazioni e relativi record fatti segnare dalle Quadrifoglio sulla pista del Nürburgring. Qui per saperne di più.

  • Può una suv andare forte sul circuito del vecchio Nürburgring: sì se si chiama Stelvio Quadrifoglio con il suo 2.9 V6 da 510 CV e un telaio sviluppato anche su questo tracciato. Qui per saperne di più.

Alfa Romeo 147 usate