Alfa Romeo 156 1.8 TS

Pubblicato il 21 febbraio 2010

Listino prezzi Alfa Romeo 156 non disponibile

Qualità prezzo
3
Dotazione
3
Posizione di guida
5
Cruscotto
4
Visibilità
3
Confort
5
Motore
5
Ripresa
5
Cambio
5
Frenata
4
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4.3333333333333
Perchè l'ho comprata o provata
Salve a tutti cari lettori, sono un'alfista col biscione nel sangue, un giorno, passeggiando per strada, vidi insieme a mio padre, una delle tante 156 di rappresentanza che l'alfa utilizza per attrarre i clienti. la provammo senza esitazioni...le sensazioni sono state subito positive, un'auto di forte impatto visivo, la linea a cuneo e i fianchi rastremati danno una forte personalità, per non parlare del bellissimo stemma che scende e spezza con forza la linea del paraurti anteriore dal quale partono due grosse nervature che vanno a disegnare il corpo vettura.
Gli interni
Gli interni della 156 sono tutto sommato di qualità discreta, plancia morbida, strumentazione molto ben leggibile ma soprattutto completa, bellissimi da vedere il tachimetro e il contagiri a forma di binocolo con le lancette che puntano alle ore 6 come sulle vere auto da corsa, per non parlare dell'indicatore del carburante, orologio e termometro dell'acqua, messi nella consolle centrale in posizione rivolta leggermente verso il pilota. (ma come si sà, l'alfa viene progettata attorno al pilota, tutto il resto è optional)
Alla guida
Alla guida c'è molto da dire...il 1.8 ts 16 valvole bialbero con smorzatori torsionali di peso all'albero motore, il recupero automatico del gioco delle valvole mediante le punterie idrauliche, i collettori di aspirazione a geometria variabile (tecnologia presente per la 1° volta su un motore alfa) e le sospenzioni a quadrilatero alto sono solo alcune primizie che l'alfa ha voluto donare a questa meravigliosa auto. Ho fatto questa piccola introduzione, per farvi capire quanto quest'auto sia stata progettata con cura. Su strada è molto fluida, il cambio e molto ben scalato, le marce si inseriscono senza impuntamenti o gommosità e si presta ottimamente alla guida sportiva. Le sospensioni a quadrilatero tengono molto bene la strada, dando al pneumatico ampie escursioni, permettendo al battistrada di lavorare nelle migliori condizioni, sfruttando a pieno la motricità. Per quanto riguarda il motore, instancabile corridore, molto pronto, progressivo fluido e rapido nel salire e nel riprendere i giri anke in 5 marcia! l'impianto frenante molto resistente alla fatica dotato di 4 dischi con abs ed ebd.
La comprerei o ricomprerei?
Si la ricomprerei altre 1000 volte!! ho scritto solo in sintesi molto ristretta, visto che conosco tutti i sistemi di propulsione alfa romeo, dal twin spark, al jts (jet trust stechiometric), dal JTD al M-jtd di 1° e 2° generazione. spero sia stato esauriente. grazie a presto!
Alfa Romeo 156 1.8 TS
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
11
7
2
1
2
VOTO MEDIO
4,0
4.04348
23


Aggiungi un commento
Ritratto di Samovar84
27 marzo 2010 - 22:22
... l'"Alfa della rinascita"!! eccellente il design esterno (a me piace di più di quello dell'attuale 159), buone prestazioni (grazie alla sua leggerezza), tenuta di strada sportiva e prezzo competitivo; anche gli interni, così tanto criticati, li apprezzo per la loro aria semplice e minimalista, senza inutili ricercatezze; Insomma, tra le Alfa degli ultimi 20 anni (per me) è sicuramente la migliore (davanti anche alla best-seller 147).
Ritratto di Montreal
2 aprile 2010 - 12:57
Grazie x il commento
Ritratto di franco leone
6 febbraio 2011 - 09:22
sono un alfista vorrei cambiare macchina e prendere una 156 jts chi mi sa dire effettivamente quanto consuma? considerando ke faccio circa 10000 km annui e se faccio un impianto gpl? pur sapendo i problemi ke puo dare?
Pagine
listino
Le Alfa Romeo
  • Alfa Romeo Giulia
    Alfa Romeo Giulia
    da € 40.500 a € 90.500
  • Alfa Romeo Giulietta
    Alfa Romeo Giulietta
    da € 22.100 a € 30.950
  • Alfa Romeo Stelvio
    Alfa Romeo Stelvio
    da € 48.000 a € 100.500

LE ALFA ROMEO PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE ALFA ROMEO