Alfa Romeo MiTo 1.4 MultiAir Distinctive

Pubblicato il 2 febbraio 2010

Listino prezzi Alfa Romeo MiTo non disponibile

Qualità prezzo
0
Dotazione
0
Posizione di guida
0
Cruscotto
0
Visibilità
0
Confort
0
Motore
0
Ripresa
0
Cambio
0
Frenata
0
Sterzo
0
Tenuta strada
0
Media:
0
Perché l'ho comprata o provata
Sono sempre stato affascinato dallo stile italiano ed il mio essere tradizionalista mi ha portato ad acquistare auto di origine italiana. Sono stato comunque in possesso di una renault clio 2° serie, esperienza indimenticabile..è raro trovare una clio colma di valigie in autostrada con 5 persone a borso, tipo tetris!Consegnata ad un parente per motivi personali. Poi in possesso di un Citroen C2 1.4 hdi, preferisco non parlarne..il meccanico ha visto più me che la sua fidata macchinetta del caffè!Fortunatamente "barattata" con lancia Ypsilon 1.2 versione oro... davvero una bella macchina ma consumo eccessivo, montanti che rendono difficoltoso la visibilità, avaria sterzo!!nel 2010 esiste ancora l'avaria sterzo!! Sistemata e consegnata a mio padre... Trovandomi quindi al solito dilemma, benzina o diesel, sportiva o familiare, sono stato sopraffatto dal mio sentimento di nazionalità e quella voglia di provare finalmente un alfa romeo rossa; mi dirigo dunque al concessionario. Dopo diversi test drive e lavaggi di capa, mi convico, forte di un prezzo molto vantaggioso, acquisto una Alfa mito rosso alfa 1.4 105cv multiair distinctive sport pack premium pack cerchi da 17 terminale di scarico più grosso, start/stop...davvero tutto..auto consegnata 30 dicembre 2009.
Gli interni
Gli interni sono veramente ben curati, mi piace il finto fibra di carbonio, inserti color alluminio nella consolle, il senso di sportività dell abitacolo e del quadro con effetto matrix. Fatto malissimo invece il rivestimento dell'appoggia braccio sinistro lato guidatore, sembra che si siano scollati. Ho chiesto info mi hanno detto che è normale.. adesso lo utilizzo come antistress. I sedili in tessuto sono curati e comodi, avvolgono in curva lo spostamento del corpo, con il logo alfa per rimembrare al guidatore che stai guidando un pezzo di storia dell automobilismo italiano. Volante, cambio e freno a mano sono in pelle. Il volante regolabile in altezza e in profondita è molto comodo. Se non hai i sensori di parcheggio dimenticati di effettuare retro, è quasi impossibile...non si vede nulla. Il cambio veramente scattoso stile muletto... a volte per passare dalla 5° alla 6° e anche questione di fortuna.. 2 persone dietro ci entrano purchè non superino il 1.90...per il 3° passeggero, lasciatelo a casa o è meglio che prenda la metro!! Il bagagliaio non è poi tanto male, 2 valigie ci stanno ma per caricarle non è semplice. Non ho mai avuto un auto con i comandi al volante davvero comadi e ben curati. Sto ancora cercando di capire il climatizzatore bizona. Lo start/stop ogni mattina lo disattivo, diventa snervante! Alcune volte mi è capitato al semaforo che la macchina non ripartisse tra le imprecazioni degli automibilisti.. I fari allo xeno...spettacolo...!
Alla guida
Il rombo del motore è piacevole ma non fastidioso. In normal e in all weather l'auto è un pò fiacca ma in dynamic è davvero una piccola sportiva, reattiva e brillante, però progressiva. L'unica eperienza è successa venerdì in una rotonda, in curva non mi sono accorto di una piccola lastra di ghiaccio, accelarando in curva l'auto mi ha sbandato ma dopo 1 sec ho sentito una frustata da dietro e mi sono accorto dell'entrata in fuzione dell ESP. Davvero utilissimo!! Chiaramente ho fatto solamente 710 km davvero pochi per esprimere un giudizio degno di attenzione.
La comprerei o ricomprerei?
Non so..dal sistema multiair, le valvole che controllano in realta chissà cosa, mi aspettavo un qualcosa di più sui consumi... ripeto da un auto con 700 km è presto, ma è possibile fare 7/ 8 Km al litro... eppure lavoro ad appena 7 km dalla mia abitazione, di cui 6 extraurbano e 1 urbano, presa a dicembre, fatti circa 20 euro a settimana... un pò eccessivo, ho già accumulato diversi punti per gli asciugamani. Non voglio suscitare ne polemiche ne spero ingiurie, è vero che alfista si diventa ma è giusto farlo anche diventare.. amo lo stile italiano e l'alfa, ma così amo fiat non alfa!
Alfa Romeo MiTo 1.4 MultiAir Distinctive
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
3
3
5
1
1
VOTO MEDIO
3,5
3.46154
13
Aggiungi un commento
Ritratto di Baf
3 febbraio 2010 - 18:46
Ho apprezzato la sincerità della recensione, sono un appassionato ed è stato simpatico leggere ciò che hai scritto, anche perchè hai incluso i difetti ridendoci su :) .
Ritratto di Ykaros
3 febbraio 2010 - 20:45
grazie baf :)
Ritratto di Al86
3 febbraio 2010 - 22:24
Che dire, non posso far altro che concordare con Baf, la prova che hai scritto è ottima e cosa non da poco sei stato imparziale e non sei sfociato nei soliti discorsi degli alfisti della domenica in cui affermano che la loro auto è la migliore del mondo, bravo continua così
Ritratto di emy82vts
4 febbraio 2010 - 13:24
dici che hai avuto tanti problemi con la c2... vedrai co sta fiat!! gia è tanto se non ti rimangono in mano le portiere!!
Ritratto di fastidio
4 febbraio 2010 - 14:55
4
..solito luoghi comuni, io trovo più di qualità le fiat...
Ritratto di emy82vts
4 febbraio 2010 - 15:08
io la penso cosi se tu no amen!!
Ritratto di eliot
4 febbraio 2010 - 21:31
sono solo pregiudizi
Ritratto di emy82vts
5 febbraio 2010 - 11:48
io ho sempre avuto delle fiat, e èro un alfista sfegatato ma mi sono reso conto che sono auto fatte in economia, e non vanno per niente bene!! ora la fiat con me a chiuso, compro solo auto straniere soprattutto tedesche!!
Ritratto di Renys84
5 febbraio 2010 - 17:57
Mio zio ha avuto la Volkswagen Tiguan, sono state più le volte che non l'ha guidata perché era troppo spesso in concessionaria... Se l'è tolta per disperazione! Ora è passato all'Audi Q5 e per adesso sembra andare bene. In famiglia, prima di scoprire le giapponesi, abbiamo sempre guidato italiano, tra Fiat e Alfa, e non abbiamo mai avuto problemi. Quindi, come vedi, è tutto relativo.
Ritratto di ste85gangy
6 febbraio 2010 - 12:42
si ma apparte tutto so fatte male ancora stanno lontane dalla qualità delle tedesche e poi capita che alcune sono difettose ma una ogni tanto la fiat invece ha sempre qualche rogna
Pagine
listino
Le Alfa Romeo
  • Alfa Romeo 4C Spider
    Alfa Romeo 4C Spider
    da € 75.550 a € 81.600
  • Alfa Romeo Stelvio
    Alfa Romeo Stelvio
    da € 48.700 a € 96.600
  • Alfa Romeo Giulia
    Alfa Romeo Giulia
    da € 43.200 a € 86.500
  • Alfa Romeo Giulietta
    Alfa Romeo Giulietta
    da € 24.600 a € 33.950

LE ALFA ROMEO PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE ALFA ROMEO

  • In occasione della presentazione della nuova livrea della monoposto Alfa Romeo che correrà il GP d’Italia, Antonio Giovinazzi ci ha raccontato che…

  • L'Alfa Romeo sorprende tutti e al Salone di Ginevra svela questa concept car che dovrebbe anticipare un prossimo modello di serie: si tratta di una suv di dimensioni compatte che potrebbe vedere la luce nel 2020.

  • L'Alfa Romeo 4C è una vettura senza compromessi, che ha riportato la passione nella gamma del Biscione in attesa dei modelli di grande serie, Giulia e Stelvio. A cinque anni dal suo debutto torniamo a guidarla e vediamo come ha retto al passare del tempo.