Audi A3 Sportback 1.4 TFSI Ambition

Pubblicato il 6 maggio 2014
Qualità prezzo
3
Dotazione
2
Posizione di guida
4
Cruscotto
3
Visibilità
3
Confort
5
Motore
4
Ripresa
4
Cambio
4
Frenata
4
Sterzo
4
Tenuta strada
4
Media:
3.6666666666667
Perché l'ho comprata o provata
Cercavo un’auto da famiglia che avesse sufficiente spazio e allo stesso tempo avesse una linea giovane e sportiva: questa A3 SPB è il giusto compromesso. Percorrendo circa 10.000km/anno soprattutto in urbano, ho optato per il 1.4 TFSI da 122cv, a mio giudizio il motore piu equilibrato con costi di gestione non eccessivi. Il prezzo è elevato, pur essendo l allestimento Ambition molti optional che ormai sono di serie su quasi tutte le vetture si pagano a parte, ma probabilmente Audi sa che il suo cliente difficilmente rinuncia a certi comfort. Sicuramente aiuta a mantenere il brand più esclusivo.
Gli interni
Appena saliti a bordo si ha subito la sensazione di sicurezza e qualità. La plancia molto lineare e “vuota” puo piacere o meno (non manca comunque nulla ed è un trend seguito da molte case), l abitacolo è lussuosamente rifinito, pratico ed elegante. Il sistema MMI che esce dal cruscotto è davvero funzionale e facilmente gestibile dalla manopola posta nel tunnel centrale o dai comandi del volante multifunzione, peraltro piacevolissimo da impugnare. I sedili sono comodi e avvolgenti, c’è la possibilita di allungare la seduta dei sedili anteriori per maggiore confort nei viaggi lunghi, mentre Il divano posteriore garantisce il giusto spazio per 2 persone, con una terza si sta un po stretti. Il bagagliaio è tra i piu capienti della categoria e facilmente accessibile a differenza delle concorrenti (classe a e serie 1) per le quali il vano di carico risulta piu stretto e sagomato. Una chicca è lo specchietto lato passeggero che si inclina quando si fa manovra per una maggiore visibilità e salvaguardia dei cerchi dai marciapiedi. Unica pecca i comandi dei finestrini sulla portiera sono troppo arretrati rispetto alla seduta, si fa fatica ad azionarli.
Alla guida
Maneggevole e divertente sia in citta che in autostrada, il 1.4 turbo è brillante e silenziosissimo in ogni situazione, garantisce la spinta sin dai 1250 giri e si mantiene sotto i 3000giri a 130km/h. Di serie il Drive Select per variare la risposta di sterzo e motore a seconda della modalità di guida scelta: in Dynamic il carattere sportivo è ancora piu accentuato e ci si diverte parecchio. Ottimo anche il sistema start/stop che al riavvio non fa percepire alcuna vibrazione. Le sospensioni sportive e il multilink al posteriore esaltano le qualità di guida, ma non fanno rinunciare al comfort che è elevatissimo: le buche in città sono ben assorbite e in autostrada se non si sta attenti è facilisisimo superarei limiti senza rendersene conto. Sterzo preciso, eccellente stabilità sia in curva che ad alte velocità. Per quanto riguarda i consumi siamo a 17km/l in autostrada e 14km/l in città, un ottimo risultato considerando le prestazioni complessive della vettura.
La comprerei o ricomprerei?
Assolutamente si, quest’auto ha superato le mie aspettative e seppur il prezzo rimane elevato, si viene ampiamente ripagati dal piacere di guida.
Audi A3 Sportback 1.4 TFSI Ambition
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
3
2
2
2
1
VOTO MEDIO
3,4
3.4
10
Aggiungi un commento
Ritratto di gio.G
14 maggio 2014 - 20:37
20
Stupenda! La migliore segmento C. Un auto che si avvicina molto al concetto di perfezione
Ritratto di Vincent Vega
19 maggio 2014 - 16:43
Adesso non esageriamo, solo il fatto di pagare 2000 euro in più per i 4 anelli la allontana clamorosamente dalla perfezione!!!!
Ritratto di Flavio Pancione
15 maggio 2014 - 13:51
7
più bella a mio avviso della 3 porte. Motore sicuramente azzeccato.. la sua natura lo rende confortevole.. ma rinuncerei più a qualche optional che a qualche cavallo in più.
Ritratto di cris25
15 maggio 2014 - 19:45
1
mi è sempre piaciuta, però se dovessi scegliere una seg. C di quel prezzo sceglierei altro, come ad esempio la Classe A. Bravo per la prova, ha del buon contenuto!
Ritratto di Mattia Bertero
15 maggio 2014 - 20:08
3
...ai miei predecessori. Anche a me la A3 mi è sempre piaciuta fin dalla prima serie. Scelta azzeccata per il motore visto che percorri 10000 chilometri anno, un diesel sarebbe stato superfluo senza contare le noie che danno i filtri anti particolato se si usa la diesel solo in città. Hai scritto una bella prova, sintetica che racconta le cose fondamentali della macchina, bravo.
Ritratto di dynamite
15 maggio 2014 - 21:31
Grazie a tutti! la classe a è sicuramente un ottima alternativa con prezzo piu competitivo e forse adatta a un cliente piu giovane..quanto a spazio e abitabilita meglio la a3, almeno per le mie esigenze. esatto, il diesel l ho scartato per evitare noie col fap, soprattutto sui vecchi tdi ha dato non pochi problemi.
Ritratto di MatteFonta92
16 maggio 2014 - 11:56
3
Innanzitutto complimenti per la prova, scorrevole e completa ma non lunghissima, bravo! Riguardo all'auto, a me non piace granché... in foto sembra più bella di come è in realtà, quando l'ho vista in concessionaria mi ha deluso molto: linea esterna molto banale, plancia talmente minimalista da sembrare "povera" e qualità costruttiva praticamente identica a quella della Golf, che però costa svariate migliaia di € in meno... se poi ci aggiungiamo la dotazione scarsa, fatta apposta per "spennare" più soldi possibili ai clienti, beh, il ritratto che ne esce non è bellissimo, a mio parere. Certamente l'auto è valida, però non vale assolutamente tutti quei soldi, considerando che sotto il "vestito" c'è sempre una Golf. Comunque se tu sei contento dell'acquisto buon per te :-)
Ritratto di follypharma
16 maggio 2014 - 12:19
2
complimenti per la macchina e la prova ben scritto : unico appunto :mi risulta che il motore da te scelto abbia al posteriore il ponte torcente... il multilink e' solo per i motori di potenza superiore...
Ritratto di dynamite
16 maggio 2014 - 17:40
il ponte torcente c'è solo sul 1.2TFSI e il 1.6TDI, per le altre c'è il multilink. l eterno dibattito golf/A3 non avra mai fine, qualcosa in piu, anche se minimo, Audi avrà...il tutto sta nel potere d'acquisto, cosi come per tutte le altre categorie merceologiche, dall abbigliamento alla tecnologia. Sono d'accordo con voi che potrebbero differenziare maggiormente la dotazione tra i vari allestimenti
Ritratto di follypharma
17 maggio 2014 - 09:35
2
infatti io ho comprato la 2.0 tdi quattro, ho fatto anche la prova qualche mese fa....;-) , personalmente non vorrei la golf, sia per motivi estetici che perche' il prezzo che ha spesso avvicina parecchio la audi ... capisco di piu' il senso che c'e' dietro le seat, abbastanza ben fatta, stessa meccanica a parte le 4wd, e prezzi molto piu' ragionevoli, oltretutto la ultima leon e' anche bella (piu' della golf per me)
listino
Le Audi
  • Audi A5 Cabriolet
    Audi A5 Cabriolet
    da € 47.550 a € 77.380
  • Audi TT Coupé
    Audi TT Coupé
    da € 37.200 a € 73.700
  • Audi A4 Avant
    Audi A4 Avant
    da € 34.700 a € 87.900
  • Audi A4
    Audi A4
    da € 33.100 a € 78.860
  • Audi A4 Allroad
    Audi A4 Allroad
    da € 43.600 a € 57.250

LE AUDI PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE AUDI

  • Il moderato restyling al quale è stata sottoposta l’Audi Q3 a fine 2014 non ne ha alterato la fisionomia.

  • Questa grande (494 cm da un paraurti all’altro) e ben rifinita berlina è comoda e piacevole da guidare.

  • L’Audi Q3, tutta nuova, ha una linea moderna e grintosa, e offre tanto spazio per passeggeri e bagagli. Vivace il 1.5 turbo a benzina, scomodi alcuni comandi. Qui per saperne di più.