Audi

Audi
Q5 Sportback

da 56.250

Lungh./Largh./Alt.

469/189/166 cm

Numero posti

5

Bagagliaio

455-510/1365-1480 litri

Garanzia (anni/km)

2/illimitati

In sintesi

L'Audi Q5 Sportback è la versione "coupé" della suv tedesca: richiede un sovrapprezzo di circa 3.000 euro e si distingue per il tetto ad arco raccordato con il lunotto (che è un po' più inclinato e sovrastato da un grande spoiler) e per i finestrini posteriori meno squadrati. Il resto è praticamente invariato (ma con le barre sul tetto a richiesta invece che di serie): ci sono linee spigolose, con grintosi fari (full led o a matrice) che affiancano l'ampia e spigolosa mascherina. Le fiancate, con profonde nervature, ospitano ruote di grande diametro: da 18 a 21 pollici. Del tutto simili anche gli interni, dallo stile elegante e classico, oltre che ben rifiniti e ampiamente personalizzabili (a caro prezzo). Il cruscotto può avere strumenti a lancetta o essere interamente digitale (il display di 12,3" è molto chiaro, e configurabile a piacere); lo schermo del sistema multimediale (fino a 10,1") è a sbalzo, i comandi del "clima" trizona sono comodi e lo è pure la levetta del cambio automatico. A richiesta si può anche avere il divano scorrevole di 10 cm: spostandolo in avanti aumenta di 60 litri lo spazio per i bagagli, ma a discapito del già non eccezionale agio per le gambe di chi siede dietro. La capienza del bagagliaio della Sportback, comunque, è vicina a quella della versione "normale", e il comdo portellone motorizzato è di serie. Ampia la scelta fra i motori, tutti ibridi: leggeri a benzina e a gasolio e plug-in con il primo tipo di carburante. La trazione integrale è presente di serie nella gran parte delle versioni, e garantisce una guida rassicurante e precisa; bene anche l'insonorizzazione, mentre la capacità di filtrare le sconnessioni dipende dai pneumatici (ma l'assetto sportivo, di serie per tutte 35 TDI esclusa, non è mai "morbido").  

Versione consigliata

Data l'impostazione sportiveggiante della Audi Q5 Sportback, una 40 TDI: costa poco più della 35 TDI, sacvtta meglio e ha il vantaggio della trazione 4x4. Interessanti, per chi ha la possibilità di ricaricarle senza troppi problemi, le ibride plug-in TFSI e: sono molto scattanti e, in proporzione alle altre, non costano tanto. 

Perché sì

Frenata Gli spazi di arresto sono brevi, e l'impianto è dimensionato per resistere anche a sollecitazioni molto impegnative.

Gamma La scelta di motori e versioni è ampia, e così pure l'elenco degli optional.

Tenuta di strada È elevata, anche grazie alla trazione integrale di serie per al gran parte delle versioni.

Perché no

Divano scorrevole Migliora la sfruttabilità dell’abitacolo e del baule, ma va pagato a parte anche se si scelgono gli allestimenti più ricchi. 

Plastiche In generale le finiture sono curate, a tratti lussuose, ma qualche particolare sembra più robusto che raffinato.  

Visibilità posteriore È ancora minore di quella della versione "normale"; i sensori di parcheggio sono di serie, la telecamera si paga. 

Audi Q5 Sportback
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
10
8
12
8
51
VOTO MEDIO
2,1
2.07865
89

Photogallery