Audi Q3 2.0 TDI 184 CV quattro S tronic

Pubblicato il 7 agosto 2018
Ritratto di Ivan Cilmi
alVolante di una
Fiat Panda 750 Fire S
Audi Q3
Qualità prezzo
3
Dotazione
2
Posizione di guida
5
Cruscotto
4
Visibilità
4
Confort
4
Motore
4
Ripresa
5
Cambio
4
Frenata
5
Sterzo
4
Tenuta strada
4
Media:
4
Perché l'ho comprata o provata
E' l'auto di mio zio, datagli in comodato d'uso dall'azienda per la quale lavora. Io come al solito essendo minorenne l'ho solo brevemente provata...Quella in foto non è la sua ma è presa da internet.
Gli interni
Gli interni della versione provata, ormai in via di pensionamento, hanno uno stile classico, al contrario delle ultime Audi e delle ultime auto in generale, che adottano sempre più spesso schermi piazzati ovunque e dai quali si gestisce quasi tutto. Qui abbiamo un quadro strumenti classico, con contagiri e tachimetro analogici e il display del computer di bordo al centro, comunque di dimensioni abbastanza generose. Per quel che riguarda la plancia troviamo anche qui la tradizionale impostazione con schermo in alto da 7 pollici(io personalmente preferisco quelli integrati nella plancia ma c'è da dire che essendo alto è "a portata di occhio"), comandi per la radio al centro e clima in basso, forse un po troppo. Il volante non è tagliato in basso e ha i comandi per l'infotainment sulle razze laterali, ottima la posizione di guida, mi è bastato portare il sedile avanti e mi sono trovato subito a mio agio. L'abitabilità anteriore è molto buona mentre dietro come al solito in questo genere di auto il divano è sagomato per due persone, quindi nonostante lo spazio ci sia il quinto passeggero risulta comunque un po più sacrificato. Il bagagliaio non è tra i più ampi della categoria ma è comunque capiente e dalla forma regolare, peccato per la soglia(in questa S Line rivestita in acciaio) un po alta da terra.
Alla guida
Partendo dal motore troviamo un 2.0 TDI da 184 cavalli e 380 Nm di coppia abbinato a un cambio robotizzato a doppia frizione e sette rapporti, il famoso S Tronic. Il primo ha un ottima spinta e vibra poco ma non nasconde la sua voce da diesel e ai regimi molto bassi mi è sembrato un po pigro(ma le riprese rimangono comunque ottime grazie al veloce cambio a doppia frizione), il secondo è rapidissimo nel passare da una marcia all'altra e anche molto confortevole, anche se personalmente continuo a pensare che, parlando di confort, i convertitori di coppia siano ancora un pelino superiori. Ha tre modalità: Eco, Drive e Sport. In Drive sceglie sempre la marcia giusta tenendo il motore basso di giri, in Sport tiene molto di più le marce basse, forse anche troppo, l'Eco non ho avuto il tempo(e sinceramente neanche l'interesse...)di provarla. Ottimi i freni, ovviamente non ho fatto frenate d'emergenza quindi per quel che riguarda la potenza mi baso su quello che dicono i giornali, ma per quanto riguarda la modulabilità mi sono adattato subito(e dire che provengo da una Panda 750 senza servofreno). Lo sterzo mi è sembrato della giusta consistenza e abbastanza diretto e anche la visibilità mi è sembrata buona, considerando che l'auto che guido più spesso è la Panda lunga 341 cm e larga 149, mi aspettavo peggio e invece mi è venuta facile. Nelle curve ovviamente la tenuta di strada c'è ma anche il rollio si fa leggermente sentire, ma per una guida normale va benissimo. Buono l'assorbimento delle buche mentre un piccolo difetto l'ho rilevato nella leva del cambio, passando velocemente da Parking a Drive si "rischia" di finire involontariamente in Sport.
La comprerei o ricomprerei?
Io non la comprerei perché non sono un amante dei suv e a quel prezzo probabilmente mi prenderei una segmento C sportiva o meglio ancora un auto d'epoca, ma chi è interessato al segmento può benissimo tenerla in considerazione.
Audi Q3 2.0 TDI 184 CV quattro S tronic
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
2
1
0
0
0
VOTO MEDIO
4,7
4.666665
3
Aggiungi un commento
Ritratto di bridge
21 settembre 2018 - 23:21
1
Buona prova Ivan! Io amo le Audi ma questo Q3 non mi ha mai convinto. Comunque sei bravo a scrivere prove ed aspetto di leggere tante altre scritte da te.
Ritratto di Ivan Cilmi
22 settembre 2018 - 14:05
Grazie!
Ritratto di studio75
22 settembre 2018 - 09:31
5
BELLA PROVA. Se guidi come scrivi non mi meraviglia che tuo zio ti abbia affidato l'auto per testarla.
Ritratto di Ivan Cilmi
22 settembre 2018 - 14:05
Grazie!
Ritratto di Anonimo
Anonimo (non verificato)
23 settembre 2018 - 12:55
Commento rimosso a seguito della cancellazione dell'utente dal sito.
Ritratto di Ivan Cilmi
24 settembre 2018 - 21:13
Grazie!
listino
Le Audi
  • Audi A3 Cabriolet
    Audi A3 Cabriolet
    da € 37.200 a € 53.000
  • Audi A3 Sedan
    Audi A3 Sedan
    da € 27.950 a € 57.100
  • Audi A7 Sportback
    Audi A7 Sportback
    da € 63.550 a € 80.410
  • Audi A6
    Audi A6
    da € 52.000 a € 71.800
  • Audi A6 Avant
    Audi A6 Avant
    da € 54.400 a € 74.200

LE AUDI PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE AUDI

  • Nell'ambito della Milano Design Week 2019, l'Audi propone l’installazione e_Domesticity, che simboleggia una stazione di ricarica; al suo interno l’avveniristica elettrica Audi PB18 e-tron.

  • Il direttore di Audi Italia conferma le tempistiche e gli investimenti sulle auto elettriche: e-tron, e-tron Sportback ed e-tron GT sono quelle che arriveranno entro fine 2020.

  • È ancora un prototipo, ma molto vicino alla realtà. L’Audi Q4 e-tron infatti sarà un modello di serie entro la fine del 2020 o al più tardi per l’inizio del 2021.