Audi

Audi
A8

da 93.800

Lungh./Largh./Alt.

517/194/147 cm

Numero posti

5

Bagagliaio

505/n.d. litri

Garanzia (anni/km)

2/illimitati
In sintesi

È una lussuosa berlina di rappresentanza realizzata interamente in alluminio e con trazione integrale, disponibile anche in versione Lunga (aggiunge 13 cm, tutti a vantaggio delle gambe di chi sta sul divano). A dispetto della mole, se equipaggiata con le ruote posteriori sterzanti (optional) diventa agile in curva e permette di fare manovra in un fazzoletto. A tutta prova il comfort (curata l'insonorizzazione e le molle ad aria sono di serie) e non mancano evoluti sistemi di guida semiautonoma. Questi ultimi, però, al momento non sono tutti disponibili: quello di guida autonoma di Livello 3 (l’auto guida da sé su strade a un senso di marcia fino a 60 km/h, senza intervento del guidatore) verrà messo in commercio solo quando il codice della strada consentirà questo comportamento. Anche il sistema che, grazie a una telecamera che “legge” la strada, alza o abbassa le ruote in anticipo rispetto alle asperità del fondo arriverà in un secondo tempo. Sofisticato (ma a pagamento come molto altro sull'Audi A8…) il controllo dell’angolo cieco che funziona anche a auto ferma: se rileva un oggetto in avvicinamento (come un ciclista), al fine di evitare un urto può ritardare l’apertura della porta quando si tira la maniglia interna.

Versione consigliata

La 50 TDI non ha niente da invidiare alla 55 TFSI per quanto riguarda prestazioni e silenziosità, ed entrambe sono omologate come ibride (il motore elettrico, che provvede anche all’avviamento, spinge da solo la vettura per non più di 40 secondi a velocità costante quando si viaggia tra 40 e 160 km/h;). E, tralasciando i circa 2.000 euro risparmiati (ininfluenti, quando si parla di vetture di questo prezzo), con la diesel si ha il vantaggio di un’autonomia ben più estesa. La versione “normale” dell'Audi A8 va già bene se non avete l’autista; poi, rimane solo da attingere al nutrito listino per farsela su misura.

Perché sì

Agilità Grazie alle ruote posteriori sterzanti, fra le curve l’A8 è più agile di molte berline ben più corte. E il sistema facilita anche le manovre.
Finiture Sarà scontato dirlo, ma questa ammiraglia ha finiture impeccabili: persino lo schermo che comanda il “clima” è in alta definizione.
Sicurezza Poche vetture rivaleggiano con questa per numero di sistemi di aiuto alla guida (alcuni proteggono persino chi sta fuori).

Perché no

Disponibilità aiuti alla guida I sistemi più evoluti non arriveranno prima di qualche mese.
Dotazione Per avere una dotazione “degna” del tipo di vettura, c’è da mettere mano al portafogli.
Mantenimento di corsia A volte non è “fluido” nel tenere l’auto in corsia

Audi A8
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
42
19
21
13
21
VOTO MEDIO
3,4
3.413795
116
Photogallery