Pubblicato il 26 luglio 2012

Listino prezzi BMW Serie 3 Cabrio non disponibile

Ritratto di Picoale
alVolante di una
Volvo S60 D5 R-Design Momentum AWD Geartronic
BMW Serie 3 Cabrio
Qualità prezzo
4
Dotazione
3
Posizione di guida
5
Cruscotto
4
Visibilità
4
Confort
5
Motore
5
Ripresa
5
Cambio
4
Frenata
5
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4.5
Perché l'ho comprata o provata
Tempo di vacanze e tempo di crisi... due momenti che difficilmente convivono e allora perchè non risparmiare qualcosa? Viviamo in uno dei paesi più turistici al mondo e a volte nemmeno ci rendiamo conto della bellezza che esso ci offre. E allora perchè non girarlo con una bella cabrio? Nel nostro caso la bavarese 325i, che avuta in prova per una settimana intera e utilizzata per spedirci tra le spiagge di Bellaria (Rimini)... d'accordo non ci saranno i lidi bianchi dei caraibi, ne la varietà di una capitale europea, ma la sabbia c'è, i lettini (cari) pure e poi c'è lei... la Bmw, il mezzo ideale per scoprire la varietà di eventi che la riviera romagnola (la sera) ha da offrire. Ci si fionda quindi in autostrada, A1 fino a Rimini e poi statale adriatica per scoprire questo gioiello di media taglia. Ora direte... non siamo tutti ricchi, bene, spendendo quello che si spende per una settimana in Sardegna, ci si può accomodare su un giocattolo che vi farà sembrare Riccione... Portocervo, e il bello è che potrete fermarvi in un locale sembrando uno che ci sa fare... non un turista sperduto.
Gli interni
In quest'auto c'è troppo, in senso buono. Prima di tutto per come entrerete a bordo, non con un bottone, ma tirando la maniglia (che peraltro con il pacchetto luci emettono una bellissima, ma scenografica luce), che sbloccherà le portiere grazie al Comfort access system (di serie). Un radar di bordo rileva la vicinanza delle chiavi, sbloccando le portiere e bloccandole a seconda che vi avviciniate o allontanate dall'auto (funziona, non mi sono trovato killer nel sedile posteriore al ritorno). Una volta avuta l'impressione di essere saliti su un mezzo serio, scoprirete i sedili in pelle e regolabili elettricamente (incredibilmente di serie sulla Futura), che se non presenti come optional, permettono almeno lo scorrimento elettrico del sedile per facilitare l'accesso ai passeggeri posteriori. Questi ultimi stanno comodi, non tanto come il guidatore, che conta su un buon sedile e con regolazioni complete, tuttavia lo spazio a bordo è sufficiente e giusto per 4 persone, la quinta non è ammessa. Mentre i passeggeri godranno il cielo stellato, il guidatore potrà giocare con il sistema i-Drive (optional obbligato seppur a 3000€) che una volta laureati in informatica potrà essere tranquillamente usato (avevamo in prova la vecchia versione senza scorciatoie e dal sistema operativo obsoleto, con la nuova versione si ha un menù più intuitivo e tasti rapidi per le scorciatoie). Il climatizzatore fa il suo dovere, mentre i fari allo xeno (anche questi di serie se non altro) ripagano l'elevato prezzo della vettura. E qualora come il sottoscritto viaggerete senza gente che si lamenta perchè si è arretrato tutto il sedile, la 325i offre la possibilità di abbattere la panchetta posteriore, per permettere di stivare le vostre valigie anche sui sedili posteriori. Il bagagliaio infatti contiene una sola valigia grande (a malapena) specie se si vuole viaggiare a tetto scoperto, difatti un separatore limita la capacità del baule per permettere al tetto retrattile di entrare nel vano, se invece viaggerete a tetto chiuso, anche un trolley troverà spazio per far compagnia alla valigia di cui sopra. Tuttavia lo spazio non manca e la qualità della vita a bordo è alta, di certo non per le donne, che troveranno nella serie 3 una buona parrucchiera (specie per quanto riguarda le pieghe fatte ad aria), ma questa si sa, è storia vecchia, tuttavia se non sopportate l'aria è disponibile un frangivento opzionale (non consente l'utilizzo dei posti posteriori), che limita il flusso di vento. Niente di insopportabile tuttavia, presto farete una buona collezzione di sciarpini e non potrete più farne a meno, d'estate, l'assenza di un tetto sopra la testa è qualcosa di indescrivibile.
Alla guida
Chiuso da fermi, senza purtroppo possibilità di farlo in movimento, il tetto rigido, passa il problema vento e la serie 3 si conferma un'ottima stradista, non c'è bisogno di descrivere sterzo e sospensioni, che come al solito in Bmw, sono al top (gli ammortizzatori sono un pochino duretti, ma è una Bmw non una monovolume), tuttavia una nota di merito va alle motorizzazioni. La 325i è la versione ideale a benzina, dimenticatevi della 320i (troppa poca potenza in base al peso) e della 330i e 335i (dovrete vendere la casa per pagare il superbollo). Molte anche le configurazioni diesel, consigliato il 320i, piccolo ma imbattibile 2000 di casa Bmw che offre tutto il necessario. Ma una vera fuoriserie si compra a benzina, specie se la vettura la paga l'autonoleggio. La 325i è dotata di un 3.0 a benzina sei cilindri in linea, che come da tradizione Bmw offre un carattere canterino e un allungo sonoro. E' una tristezza che il downsizing stia eliminando tutti questi motoroni, rimpiazzandoli con efficientissimi e altrettanto potenti 2.0, ma che non riusciranno mai ad eguagliare il sound del predecessore (vedasi il sound dell M5 e60 contro M5 f10) Spegnerete lo stereo spesso e tirerete le marce fino a 7000 giri per sentire un sound che poche altre vetture possono offrire, a meno che non opterete per la versione automatica "steptronic", che per salvare il vostro portafoglio (non al momento dell'acquisto) deciderà di cambiare un attimino prima le marce, senza strattoni e irregolarità, anche se usato nella divertente modalità sequenziale. Tuttavia manca la possibilità di montare il modernissimo 8 marce di casa Bmw, che avrebbe offerto maggiore fluidità di marcia. I consumi sono elevati, comunque inferiori a quelli delle rivali, si sa che a Monaco hanno a cuore la sete delle loro vetture. Ma è la qualità della marcia autostradale (o a velocità costanti) che rende questa vettura fantastica, grazie al cruise control e alla bellezza di vedere scorrere i chilometri senza un tetto dietro nel massimo confort e l'elasticità, la 325 come ogni belva che si rispetti è docile quando si accarezza il pedale dell'acceleratore per andare a spasso, ma grintosa quando deciderete di tirargli il collo.
La comprerei o ricomprerei?
Se siete single e potete permettervi una vettura a benzina, compratevi una z4, vi divertirete ancora di più. Se cercate una buona cabrio e non sentite la crisi, non state a considerare le rivali, la serie 3 cabrio ha tutto quello che si può chiedere a una cabriolet, nonostante gli anni passino (entro uno-due anni uscirà la sostituta serie 4) e il prezzo sia decisamente elevato (l'esemplare del test sfondava i 55 mila euro). Per questo me la sono presa a noleggio, in tempo di risparmio conviene una bella nuova serie 320d berlina da 18,9 km/l in autostrada.
BMW Serie 3 Cabrio 325i Futura Steptronic
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
2
0
0
0
0
VOTO MEDIO
5,0
5
2
Aggiungi un commento
Ritratto di gig
3 agosto 2012 - 18:37
Mi piace il tuo stile di scrivere le prove, che però io arricchirei maggiormente di dettagli. Un lavoro comunque piacevole!
Ritratto di Picoale
3 agosto 2012 - 19:25
grazie! Piccola puntualizzazione, il motore diesel ideale era il 320d e non il 320i a benzina che ho indicato come un pò limitato visto il peso della vettura
Ritratto di bmwe34
3 agosto 2012 - 20:10
6
complimenti per la prova più che buona e molto bello da leggere la prima parte bravooo!!! e stupenda auto nessuna è bella quanto la serie 3 per il suo genere??? una piccola domanda se mi permetti quanto hai pagato per il noleggio???
Ritratto di Picoale
3 agosto 2012 - 20:52
1000 una settimana, 500 per il weekend (da venerdi a lunedi) la cauzione è però di 3000 euro ed è il peso più grande, che viene restituita alla fine del noleggio, quello dove mi sono rivolto (non credo si possa nominare ma è in zona Bergamo) è un noleggiatore piccolo e non collegato a grandi marchi.
Ritratto di bmwe34
3 agosto 2012 - 21:52
6
ti ringrazio per avermi dato la risposta cosi veloce!!! qualcuno qui potrebbe dire una cifra strana cioù elevata per farsi vedere ma tu invece sei stato sincero!!! cmq te lo chiesto per pura curiosità perchè 1 giorno vorrei anch'io noleggiare auto ma non di quella categoria ma ben altra auto tipo ferrari 458. lamborghini gallardo in pista però visto che la pista trasmette emozioni fortissime...vorrei noleggiare questo genere perchè il genere normale , mi riferisco alla bmw serie 3 cabrio serie 6 cabrio non quella nuova. audi a4 cabrio le ho già provato visto che sono commerciante di auto(mio padre) ciao e saluti
Ritratto di francesco alfista
10 agosto 2012 - 19:44
mi raccomando nn correre sul acqua se no poi...vedi che succede...https://www.facebook.com/photo.php?v=398108803571585 noto la super tenuta di strada....!!sei ancora convinto che bmw e' superiore al alfa....fossi in te elogerei meno le crucche...!!ciao...
Ritratto di bmwe34
3 agosto 2012 - 20:03
6
scusami gig non è proprio il caso di scrivere questa cosa adesso però mi sento di tradito perchè non hanno pubblicato la splendida prova della bmw 535i che ho fatto...cosa posso fare ancora lo mettono???? cavolo era sicuramente lamiglior prova che ho fatto!!! peccato veramente!!! spero che mi puoi aiutare
Ritratto di gig
4 agosto 2012 - 15:37
Caro bmwe34, il mio consiglio è solo di aspettare. Se poi hai salvato una copia della prova, ti basta reinviarla! ;)
Ritratto di Bmw Xdrive
3 agosto 2012 - 20:16
bravo il paragone tra m5 f10 e m5 e60 è azzeccatissimo quel v10 era fantastico!!!! comunque bella prova complimenti voto 5/5. ciao
Ritratto di Anonimo
Anonimo (non verificato)
3 agosto 2012 - 21:02
Il commento è stato rimosso a seguito della cancellazione dell'utente dal sito.
Pagine
listino
Le BMW
  • BMW Serie 2 Gran Tourer
    BMW Serie 2 Gran Tourer
    da € 28.500 a € 47.650
  • BMW X3
    BMW X3
    da € 44.250 a € 72.500
  • BMW X4
    BMW X4
    da € 53.850 a € 77.250
  • BMW i8 Roadster
    BMW i8 Roadster
    da € 163.400 a € 163.400
  • BMW Serie 2 Active Tourer
    BMW Serie 2 Active Tourer
    da € 26.400 a € 45.750

LE BMW PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE BMW

  • La BMW Serie 8 è un’esclusiva scoperta con capote in tela disponibile con due motori: il V8 a benzina o il 6 in linea diesel. Qui per saperne di più.

  • La casa tedesca lancia la sua prima suv di superlusso: la BMW X7 è lunga 515 cm, ha sei o sette posti e motori fino a 462 CV. Qui per saperne di più.

  • Per stessa ammissione dell'amministratore delegato della BMW Italia la Serie 3 è il cuore della gamma della casa tedesca. E qui al Salone di Parigi è arrivata la settima generazione.