Volkswagen Golf base

Pubblicato il 23 agosto 2009
Qualità prezzo
4
Dotazione
3
Posizione di guida
4
Cruscotto
4
Visibilità
3
Confort
5
Motore
5
Ripresa
4
Cambio
5
Frenata
5
Sterzo
4
Tenuta strada
5
Media:
4.25
Perchè l'ho comprata o provata
L'ho comprata perchè voleo un'auto da giovani che consumasse poco (1100 km con un pieno di gasolio) e abbastanza brio.
Gli interni
I sedili sono di tessuto solo all'esterno mentre il centro non essendo traspirante fà sudare. Dietro si stà davvero comodi solo in 2. Il cruscotto è facile da leggere e tutte le indicazioni compaiono nel display centrale. Peccato che il clima auto sia di serie solo per la sport.
Alla guida
La guida è molto facile grazie allo sterzo con servotronic e l'esp di serie. la tenuta è molto elevata e il rollio è limitato. L'unica cosa che infastidisce è il rumore del 1.9 tdi con iniettore-pompa. Il confort è elevato grazie anche al cruise control di serie molto utile in autostrada.
La comprerei o ricomprerei?
La ricomprei ma questa volta la Gti da 210 cv.
Volkswagen Golf
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
2
0
1
1
2
VOTO MEDIO
2,8
2.833335
6
Aggiungi un commento
Ritratto di pietro56
17 agosto 2010 - 14:52
mi sembra un po esagerato 1100km con un pieno..
listino
Le Volkswagen
  • Volkswagen Sharan
    Volkswagen Sharan
    da € 45.300 a € 54.450
  • Volkswagen Golf Variant
    Volkswagen Golf Variant
    da € 22.950 a € 35.150
  • Volkswagen up!
    Volkswagen up!
    da € 14.450 a € 23.750
  • Volkswagen Golf
    Volkswagen Golf
    da € 25.750 a € 35.750
  • Volkswagen Touareg
    Volkswagen Touareg
    da € 62.500 a € 99.000

LE VOLKSWAGEN PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE VOLKSWAGEN

  • Innovativa media elettrica a 5 porte, la Volkswagen ID.3 vanta un ottimo comfort e una guida facile, assistita da tanti dispositivi elettronici. Però meriterebbe qualche dettaglio interno più raffinato. Qui per saperne di più.

  • La versione sportiva della Golf promette lo stessa versatilità della precedente ma più coinvolgimento alla guida. Qui per saperne di più.

  • La nuova generazione della Golf GTI ha un design non troppo appariscente, come da tradizione. Immancabile la striscia rossa che la distingue dalla GTD e dalla ibrida GTE. Qui per saperne di più.