Citroën DS3 1.4 VTI 16V 95 CV Chic

Pubblicato il 25 maggio 2010

Listino prezzi Citroën DS3 non disponibile

Qualità prezzo
5
Dotazione
4
Posizione di guida
5
Cruscotto
5
Visibilità
4
Confort
4
Motore
5
Ripresa
4
Cambio
3
Frenata
4
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4.4166666666667
Perchè l'ho comprata o provata
Ero incuriosito da una vettura che farà sicuramente parlare a lungo di sé e che è un’interessante concorrente della Mini. Vista al momento di più sulle riviste che sulla strada mi ha attratto per le sue innovative linee di design e per i suoi abbinamenti di verniciature che fanno la “tira” alla Mini, così ho voluto toccare con mano cosa c’era sotto il cofano e che doti nascondeva il suo autotelaio ed ho avuto l’opportunità di guidarla nella versione con motore a benzina di derivazione BMW di 1.4 litri con 16v e 95cv di potenza.
Gli interni
Gli interni della versione CHIC sono molto curati, simpatici e gradevolissimi, soprattutto la plancia bicolore. I sedili sono ben profilati, trattengono bene in curva ed hanno una seduta relativamente “sportiva”, non sono le soffici poltrone caratteristiche delle vetture francesi ma un connubio di comodità e di sportività all’altezza di blasonate vetture sportive e sono comodi anche per viaggi lunghi. Ci vuole un po’ di tempo per familiarizzare con la strumentazione e trovare a colpo d’occhio le varie indicazioni che comunque risultano essere chiare e ben visibili con caratteri arancione su fondo nero; alcuni comandi posti sul piantone dello sterzo come quelli per comandare la radio ed il regolatore di velocità sono nascosti dalle razze del volante ed è quasi impossibile utilizzarli in marcia se non si impara a manovrarli “a memoria” . Il bagagliaio è sufficientemente ampio anche se piccolo per viaggiare in quattro persone.
Alla guida
La posizione di guida è ottima anche grazie al sedile regolabile in altezza di serie, un po’scomoda la posizione delle cinture di sicurezza eccessivamente arretrata (andrebbe bene accessoriarla con un porgi-cintura da applicare al poggiatesta); appena girata la chiave di avviamento il motore quasi non si sente ed i suoi 95cv sembrano sonnecchiare tranquilli quando al primo colpo di acceleratore si destano senza disturbare. Il servosterzo elettrico consente di girare il volante con la forza di un neonato, morbido e leggerissimo in manovra per poi indurirsi con l’aumentare della velocità ed il suo "taglio netto" nella parte inferiore, come quello delle vetture da corsa, non disturba per nulla nemmeno nella fase di ritorno veloce dopo una curva a tutto sterzo. Su strada la vettura, dotata di serie di ESP, si comporta in modo pregevole: si può tranquillamente affondare il pedale dell’acceleratore in tutta sicurezza, convinti di avere sotto il cofano un motore di 1.8 litri quando invece c’è un 1.4. In curva la vettura non si scompone e segue obbedientemente la traiettoria impostata per assecondare il suo conduttore; la frenata, assistita da vari sistemi elettronici (ABS, REF, AFU) è sicura e potente. I consumi di carburante sono particolarmente contenuti, con il pieno dei suoi 50 litri si possono fare in media 790 km mentre con i motori a gasolio si può arrivare a 1170 come dire “faccio il pieno e non ci penso più!”. La leva del cambio ha un’escursione a mio avviso eccesivamente lunga ed è facile “grattare” soprattutto innestando la retromarcia, in cambio ha una buona impugnatura. Posso dire che è proprio vero quello che riporta il depliant della vettura… “i motori ti regalano sensazioni di guida uniche e una percezione precisa ed immediata della strada.”: la Citroën DS3 è proprio così.
La comprerei o ricomprerei?
A guidarla la DS3 mi ha convinto, sotto quell’abito avanguardistico ed innovativo si nasconde un’attenta cura costruttiva dei componenti e sotto il cofano c'è… tanto; un motore pronto e brillante, dal temperamento quasi “italiano” ed un sicuro comportamento su strada che anche azzardando qualche ”libertà” sembra aiutare il conducente a non eccedere ed a rimanere “tra le righe”. Salire sulla Citroën DS3 dopo una giornata andata storta mette sicuramente di buon umore grazie alle sue piacevoli linee e colori ed invita a fare qualche chilometro in più per ricondizionarsi prima di raggiungere la propria destinazione. La comprerei di certo, accessoriandola con navigatore satellitare con schermo a colori a 7 pollici, sensori di parcheggio, climatizzatore automatico e specchi esterni ripiegabili elettricamente perché per il resto sembra esserci proprio tutto quello che serve. L’unico problema può essere quello di trovare il tempo per scegliere tra… 38 abbinamenti di colori di carrozzeria/tetto e personalizzazioni varie.
Citroën DS3 1.4 VTI 16V 95 CV Chic
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
3
3
0
1
0
VOTO MEDIO
4,1
4.142855
7


Aggiungi un commento
Ritratto di MIK_HF
30 maggio 2010 - 01:53
sta degenerando... sai che ti dico... questa DS3 e' eccezionale! Ottima qualita' costruttiva, motori brillanti, linea affascinante, rapporto qualita' prezzo imbattibile! Impossibile farle conocorrenza... La comprero' sicuramente con il 1.4 16 valvole benzina allestimento chic... e pensare che avevo intenzione di andare a provare la Giulietta... Grazie per avermi illuminato.
Ritratto di MarcoZan
30 maggio 2010 - 10:05
Caro, carissimo "MIK_HF", ti tolgo ogni dubbio sulla tua convinzione che io sia venuto qui a fare il promoter e che abbia la stoffa per fare il rappresentante e che potrei aver futuro come tale. Beh, vuoi sapere che lavoro faccio? Tutto altro di quello che pensi tu: mi occupo di Yacht Chartering ovvero di noleggio di imbarcazioni di medio-grandi dimensioni per crociere, rappresentanza e quant'altro richiesto. Possediamo una flotta di una decina di barche, un paio di velivoli ed automobili di pregio che forniamo ai nostri clienti come "optional" se lo richiedono. La mia attività per il momento non vede crisi in quanto abbiamo fortunatamente prenotazioni già fissate fino a tutto il 2014 ed alcuni dei nostri M/Y hanno già preso il largo. Come ti ho detto, abbiamo vetture di vario tipo e sono io quello che va' a sceglierle e trattare l'acquisto e non posso permettermi di sbagliare quando devo acquistare vetture che costano centinaia di maigliaia di Euro. Beh, una "cantonata" l'ho dovuta prendere quando ho acquistato, nel 2007, una Maybach 62: una ingombrante quanto costosa ed inutile vettura. Io l'ho guidata una sola volta e poi mi sono altamente rifiutato: sì, è uno splendido salotto su quattro ruote ma i suoi sei metri la fanno sembrare una portaerei. Puoi andare solo per strade comode e larghe ed in città siamo costretti a parcheggiarla, per pochi minuti quando serve, sulle fermate degli autobus (e per fortuna che abbiamo una deroga speciale!) ma l'abbiamo dovuta acquistare per accontentare alcuni nostri clienti che la richiedono periodicamente. L'auto che invece uso volentieri tutti i giorni è una Maserati Quattroporte 4.7 Sport GT S. Tu giustamente dirai che è parecchio grande ed avresti tutte le ragioni ma io ne sono innamorato, per me è il non plus ultra della produzione automobilistica italiana. Ha tutto il temperamento dell'auto italiana ed è talmente ben progettata che quando la guidi ha l'agilità di una Smart e la velocità di una Ferrari e poi è come un purosangue di razza che esegue i miei ordini alla perfezione. Oh, non ridere, pensa che dietro non mi ci sono mai seduto! Per quanto mi dici riguardo la DS3, beh ho capito che non sei d'accordo con me e basta, stendiamo un velo e stop. Per la GIULIETTA? Càvolo, quella sì che è una bella vettura, aspetto un po' e probabilmente a fine anno ci farò un pensierino per l'acquisto. Devo andarla a provare ma tranquillo, non scriverò una parola. Mi piacerebbe provare una 1750 Turbo Quadrifoglio Verde ma qui in zona nessuno ce l'ha da provare. Dev'essere uno spasso. Ciao e buona domenica e scusami se sono stato rigido ma quando vengo accusato ingiustamente e mi sento preso in giro da chi non mi conosce allora salto su come una molla.
Ritratto di MASSIMO69
30 maggio 2010 - 10:10
So che non era per me la risposta ma non tarderà ad arrivare, ma che palloso che sei! Sei bravo e sei il miglior collaudatore del mondo ti ammiro! Basta ora però! Che STRESS!
Ritratto di MarcoZan
30 maggio 2010 - 10:42
Palloso io? Ma da che pùlpito viene la predica!!!!! Mi vieni ad accusare di essere falso ed incompetente e pretendi di aver anche ragione? Mah, questa è proprio bella. Il palloso sei tu che mi ha fatto perdere finora due giorni a dovermi difendere per un qualcosa che NON HO COMMESSO. Non sono il miglior collaudatore del Mondo o forse sì (...Dario Benuzzi in confronto a me è un pidocchietto!?!?!?), sono solo uno dei tanti che ha esperienza in fatto di automobili e basta e nonostante ciò gli acquisti sbagliati li ho fatti anch'io e leggiti la risposta più sotto che ti ho dato che è meglio. STRESS!!?!??! Pensa a me a dover rispondere al tuo fuoco d'artiglieria e per giunta anche... PESANTE! Ciao.
Ritratto di MIK_HF
30 maggio 2010 - 19:49
ora e' tutto chiaro, anzi chiarissimo... con il tuo ultimo post hai sciolto tutti i miei dubbi e mi hai fatto capire con che tipo di persona ho avuto a che fare... se l' avessi saputo prima non avrei lasciato nessun commento... Con questo passo e CHIUDO.
Ritratto di MarcoZan
2 giugno 2010 - 01:10
Carissimo "MIK_HF", hai dovuto aspettare il mio ultimo post per capire con chi avevi avuto a che fare dopo tre giorni di "commenti"? Beh, sei stato velocissimo, ottimo. Poi "...se l'avessi saputo prima non avrei lasciato nessun commento..." (Beh, si dice "non avrei lasciato ALCUN commento perchè mettendo la doppia negazione ovvero "non" e "nessun" la frase diventa affermativa ma tralasciamo, anche tu con l'analisi logica non vai molto d'accordo), eh, vero, ti sei perso proprio una bella occasione per startene zitto. Saluti.
Ritratto di MarcoZan
28 maggio 2010 - 20:30
Cari lettori, gradirei da parte vostra serietà ed in primis cortesia e postare commenti sia concordi che contrastanti ma da chi questa vettura la possiede o ha avuto occasione di provarla. L'argomento di questo forum sono le "prove dei lettori", che devono essere d'utilità ai possibili acquirenti o di scambio d'opinioni tra possessori/collaudatori e non un luogo dove sfogare (anche in maniera offensiva e maleducata) i propri pensieri come si fosse al bar. Per chi avesse ancora dei dubbi, IO la CITROEN DS3 ho avuto l'occasione di PROVARLA REALMENTE e quelle descritte sono le impressioni che mi ha fornito e non ho alcun interesse che la Citroen venda o no questa vettura perchè con questa Casa automobilistica non ho nulla a che fare. Mi scuso (in primis con gli amministratori di questo forum) ma mi sento in dovere di fare queste precisazioni. Un saluto a tutti.
Ritratto di MASSIMO69
29 maggio 2010 - 10:17
Senza offesa veramente sei simpatico, e anche mio conterraneo e entrambi abbiamo il cognome che finisce per N però ti chiedo gentilmente di evitare offese a me o altri che non credono a una sola parola che hai scritto e un consiglio scendi dal piedistallo! Grazie, ciao.
Ritratto di MarcoZan
29 maggio 2010 - 16:58
Tranquillo, ci vuol ben altro perchè mi senta offeso e questi seppur scoccianti battibecchi multimediali mi divertono; solo che avrei altre cose più belle ed importanti da fare che star qui a perder tempo a dover prender difesa delle mie opinioni e delle mie azioni. Carissimo, se ti senti offeso, lungi da me farlo; probabilmente non leggi bene i miei scritti e pensi che sia mia intenzione offenderti. Ricordati che sei TU quello che ha scagliato la prima pietra di tutta questa amara ma soprattutto INUTILE discussione in quanto sei stato il primo che mi ha accusato di aver scritto una prova-farsa, cose false e tanto altro nonchè di aver sindacato (senza conoscermi minimamente) sul mio operato ovvero che IO non sarei in grado di provare un'auto in meno di un'ora e tirar le somme sulla carta beh, questo è inammissibile. Ma chi saresti tu? O meglio, chi ti ritieni di essere? Pensi di essere il Super Ispettore che ha colto il ladro sul fatto? Come dire: "Eccolo qui... ti ho beccato... scrivi prove sulla carta e per giunta false e ti credi di essere Lauda che dopo cinque minuti relaziona su un'auto alla perfezione e ti vanti della tua esperienza di guida..!". Ma và, fatti un bell'esame di coscienza e rileggiti i tuoi post dall'inizio. Non credi ad una parola di quelle che ho scritto? In virtù di cosa puoi affermare ciò? Ma tu la DS3 l'hai mai guidata? Io dovrei scendere dal piedestallo? Ma da quale piedestallo? Ti rendi conto di quello che stai dicendo? Per questa tua affermazione avrei tutte le ragioni per offendermi ma lascia perdere che non mi offendo nè per questa tua affermazione nè per altre perchè mi sto appena cominciando a divertire con te e con tutti quelli che si stanno scagliando contro di me in questo forum ed ancora non capisco perchè l'abbiate fatto e continuate a farlo. Vi divertite? Sappiate che io vi risponderò sempre perchè IO so di ESSERE nel GIUSTO e quello che ho scritto E' VERO e potrei provarvelo. Ripeto, volete il numero di telefono del proprietario dell'auto? Il numero di targa? Quelo di telaio? Lo farei volentieri vista la questione innescatasi e tutte le accuse pesanti che mi state rivolgendo con assidua insistenza ma sono spiacente, non posso fornirveli altrimenti violereri la privacy di persone a me vicine e poi per cosa? Per soddisfare i vostri dubbi? Ma fatemi il piacere di andare a far gli attaccabrighe da altre parti, andatevene a postare altrove le vostre insensate opinioni perchè non ne posso più di voi.
Ritratto di MASSIMO69
30 maggio 2010 - 10:04
Probabilmente non riesco a spiegarmi, la mia è stata solo una domanda di 2 righe senza malizia! " Ma come hai fatto a scrivere una prova così dettagliata con una prova al concessionario che sarà durata si e no 5 minuti! " La tua ultima risposta invece ne ho contate ben 16, quindi sei solo un polemico attacabrighe e non aggiungo altro! Concordo inoltre con MIK_HF! p.s ma dopo 19 auto italiane perchè una citroen?
Pagine
listino
Le Citroën
  • Citroën C5 Aircross
    Citroën C5 Aircross
    da € 26.900 a € 43.600
  • Citroën C3
    Citroën C3
    da € 14.100 a € 21.600
  • Citroën Grand C4 SpaceTourer
    Citroën Grand C4 SpaceTourer
    da € 27.600 a € 40.100
  • Citroën C4
    Citroën C4
    da € 22.900 a € 37.650
  • Citroën Berlingo
    Citroën Berlingo
    da € 21.200 a € 27.850

LE CITROëN PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE CITROëN