Dacia Lodgy 1.6 85 CV GPL Lauréate

Pubblicato il 13 agosto 2019
Ritratto di Paolodf
alVolante di una
Volvo V40 D2 Business Geartronic
Dacia Lodgy
Qualità prezzo
4
Dotazione
4
Posizione di guida
3
Cruscotto
3
Visibilità
4
Confort
4
Motore
3
Ripresa
3
Cambio
3
Frenata
3
Sterzo
3
Tenuta strada
3
Media:
3.3333333333333
Perché l'ho comprata o provata
La Lodgy è usata da mia moglie. Avendo una casa in campagna ed un cane, avevo necessità di un'auto con parecchio spazio, così ho deciso di prendere la Dacia Lodgy, che di spazio ne ha da vendere e che, oltre tutto, ha il grande pregio di costare poco. L'auto è una 1600 GPL (con impianto montato in fabbrica), allestimento laureate, che comprende il condizionatore ed il medianav, ovvero navigatore, radio, stereo con ingresso jack e USB e vivavoce. Qualsiasi giudizio sull'auto non può non tenere conto del prezzo: l'ho presa nel 2014 pagandola su strada 12500 euro. A quei tempi era l'unica monovolume di queste dimensioni (lunga m. 4.50) a costare così poco e penso lo sia anche oggi.
Gli interni
Le rifiniture sono spartane: la plancia è un pezzo di plastica rigida, così come il rivestimento interno degli sportelli. Niente lussi, quindi, tutti i materiali sono economici e non sempre bene assemblati. Nell'insieme, però, l'aspetto non è sgradevole, non da l'idea della povertà. La strumentazione non è male come estetica, essendo formata da tre elementi circolari con bordo cromato. Purtroppo è buia e poco visibile. Solo di notte, con la luce ambra accesa, le cose migliorano. Da segnalare il livello benzina digitale, a barre, che fornisce indicazioni molto imprecise. Il condizionatore, rigorosamente manuale, non è male, fa il suo dovere. Il medianav è accettabile, non di più. La qualità audio è modesta, il display è solo discreto. Il navigatore funziona bene, il vivavoce è discreto, tranne per il fatto che il volume audio agisce su tutto, stereo e vivavoce, sarebbe meglio avere controlli separati. I sedili non sono sagomati, per cui non trattengono bene in curva. Poco male, la Lodgy non è un'auto da corsa. Lo spazio a bordo è decisamente abbondante: i 5 posti sono comodi, c'è spazio per le gambe e per la testa. Il bagagliaio è enorme (credo siano 800 litri) al punto che, ripiegando i sedili posteriori, fa concorrenza ad un furgone, ci ho trasportato di tutto.
Alla guida
Come detto, la Lodgy non è un'auto da corsa e va guidata con calma. Il coricamento in curva è sensibile, il motore è tranquillo. Insomma, la Lodgy non ama la guida sportiva, preferisce passeggiare che correre. Accettato questo, come confort di marcia la Lodgy non è niente male: il motore è abbastanza silenzioso, le sospensioni sono morbide ed assorbono bene le asperità. I sedili sono discreti, non di più: traspirano poco e sono poco ergonomici. Il cambio è buono: non è un cambio da corsa, ma è abbastanza preciso, dolce e privo di impuntamenti, a parte qualcuno nel mettere la retromarcia. Sterzo e freni non fanno impazzire, ma fanno il loro dovere, se si guida con giudizio. La salita e la discesa sono facilitate dalle porte ampie e dai sedili alti. Il bagagliaio ha una forma regolare ed una soglia di carico abbastanza bassa, per cui carico e scarico sono agevoli. Il consumo è nella norma, considerando l'ampia sezione frontale. A gas si percorrono in media 10 km/litro, a benzina qualcosa in più.
La comprerei o ricomprerei?
L'ho presa perché volevo un'auto pratica, spaziosa ed economica e l'auto non mi ha affatto deluso, per cui penso che la ricomprerei. Una valida alternativa alla lodgy è la Logan MCV, sempre della Dacia, che non è monovolume, ma station. Offre uno spazio solo di poco inferiore, ma in compenso costa e consuma meno. Chi cerca anche prestazioni e lusso, fa meglio a rivolgersi altrove.
Dacia Lodgy 1.6 85 CV GPL Lauréate
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
1
0
3
0
VOTO MEDIO
3,0
3
5
Aggiungi un commento
Ritratto di tody
21 agosto 2019 - 11:26
2
Buona prova, concisa ma completa. L'auto come hai detto tu va giudicata in base al prezzo davvero stracciato (anche le multispazio derivate dai furgoni costano di più), quindi per me è ok.
Ritratto di davitonin
8 settembre 2019 - 22:45
1
Auto multiuso da famiglia senza precedenti, ha tutto ciò che possa bastare per diverse esigenze senza ostentazioni ne pretese, però ad un valore onesto. La prenderei anche come prima macchina anche se attualmente sarei propenso ad un veicolo tendenzialmente da rappresentanza, data l'attività che svolgo, però è un mezzo validissimo a 360°. Complimenti per la prova.
listino
Le Dacia
  • Dacia Logan MCV
    Dacia Logan MCV
    da € 8.700 a € 13.800
  • Dacia Duster
    Dacia Duster
    da € 11.900 a € 21.050
  • Dacia Lodgy Stepway
    Dacia Lodgy Stepway
    da € 16.150 a € 16.850
  • Dacia Dokker Stepway
    Dacia Dokker Stepway
    da € 15.150 a € 16.450
  • Dacia Lodgy
    Dacia Lodgy
    da € 13.700 a € 15.700

LE DACIA PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE DACIA

  • Nel video la prova della Dacia Duster. Abbiamo scelto la versione 1.5 dCi con 109 CV (ne esiste anche una con 90 CV) dotata del cambio manuale e della trazione integrale 4x4.

  • Di primo acchito, la Dacia Duster non cambia molto con questa terza serie, ma in realtà le novità sono tante.

  • Con un video virale fatto circolare sui social, la Dacia celebra l’arrivo del 2017 e il (leggero) restyling della Sandero Stepway.