Pubblicato il 1 gennaio 2011

Listino prezzi Ferrari 550 non disponibile

Qualità prezzo
3
Dotazione
5
Posizione di guida
4
Cruscotto
3
Visibilità
4
Confort
5
Motore
5
Ripresa
5
Cambio
5
Frenata
5
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4.5
Perché l'ho comprata o provata
Mi è stato proposto dal propietario guidarla, che fortuna e che gentile!
Gli interni
Gli interni sono Buoni. La seduta di guida è un po' bassa (cosa normale per il genere di macchina), i sedili ti offrono un sostegno fenomenale in curva e inoltre sono anche comodi per affrondare eventuali viaggi. L'interno e insonorizzato per bene, a basso numero di giri il motore si sente poco anche con scarichi modificati come in questo caso, la storia cambia pero' quando si spinge il V12 fino al limite, il sound "bestiale" che invade l'abitacolo per appassionati di auto è pura musica e non un problema... Il Cruscotto mi ha deluso un po' è fatto di semplici plastiche propio non adatte a una supercar e bisogna anche stare attenti a trattarlo con prodotti specifici per non farlo rovinare col tempo. I tasti del clima, per attivare la modalità sport, per disattivare l'ASR ecc. posti su di esso sono facilmente accessibili, non si riscontrano problemi.
Alla guida
Poco da dire sulla guida, un esperienza unica, perfetta in tutto. Il motore è qualcosa di incredibile, a 3000 Rpm si ha disponibile 80% di coppia massima che ha controlli staccati ti porta a "scodare" (se sbagli a dosare l'accelleratore) con quasi tutte le marce. Oltre i 5000 Rpm fino al limitatore questo V12 (In questo caso portato a quota 500 Hp con varie modifiche) diventa inarestabbile. Problemi?? naturalmente no... apparte il fatto che con un propulsore del genere se non si ha un po di buon senso raggiungere alte velocità e "giocarsi" la patente è davvero uno scherzo. motore 12 cilindri a V di 65° alesaggio 88 mm, corsa 75 mm distribuzione 4 valvole per cilindro, comandate da 4 alberi a camme in testa rapporto di compressione 10,8:1 potenza 357 kw (485 CV) a 7000 giri/minuto-- (poco piu' di 500 Cv nella versione provata) coppia massima 586 N·m(58 kgm) a 5000 giri/minuto Trasmissione frizione monodisco a secco cambio in blocco col differenziale, meccanico manuale a innesti frontali, 6 rapporti in avanzamento più retromarcia differenziale autobloccante trazione posteriore Dimensioni serbatoio carburante 115 litri pneumatici anteriori 255/40 ZR 18 pneumatici posteriori 295/35 ZR 18 freni anteriori a disco 330 mm x 32 mm freni posteriori a disco 310 mm x 28 mm Prestazioni velocità massima oltre 320 km/h accelerazione 0-100 km/h in 4 sec
La comprerei o ricomprerei?
Si. Con 50.000 euro si puo' trovare un modello usato in ottime condizioni. Io personalmente rinuncerei a un audi o una mercedes nuova per una di queste usate, anche perchè non c'è audi, mercedes, bmw a quel prezzo che li riesce a stare dietro.. SCONSIGLIATA AI DEBOLI DI CUORE!!
Ferrari 550
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
1
0
0
0
VOTO MEDIO
4,5
4.5
2
Aggiungi un commento
Ritratto di rosso scuderia
9 febbraio 2011 - 13:09
non sono tanto i 50000 euro,ma la manutenzione!
Ritratto di ALBY66
16 marzo 2011 - 12:19
Come dice il lettore il problema di queste macchine non è tanto comperarle, ma i costi di manutenzione, quasi sempre altissimi. Per un semplice tagliando ordinario si spendono non meno di 2.500-3.000 euro, mentre per una eventuale revisione di un 12 cilindri si spendono anche 20.000 euro. Non è certamente un problema per chi decide di comprare una Ferrari, specie un 12 cilindri, tuttavia anche per chi volesse magari acquistare un modello meno costoso e impegnativo(208,308,Mondial etc.) farebbe bene a pensarci non una ma tre volte perchè l'acquisto di vetture di lusso e d'epoca(non solo Ferrari,quindi) viene monitorato con particolare attenzione dal fisco con il redditometro che non fa distinzione tra auto nuove,usate o d'epoca. Per il demenziale fisco italiano una ferrari 208 magari acquistata con 25.000 euro fa reddito,che se non adeguato fa scattare l'accertamento. Anche auto nuove di qualsiasi marca che costano dai 40.000 euro in su così come vecchie auto d'epoca come per esempio un'Alfa 6 2500 del valore di pochi migliaia di euro per il fisco sono indice di capacitità contributiva. Non vale il fatto di percorrere pochi km. con queste auto,per il fisco già il fatto di avere un'auto del genere è una spia rossa e quindi meritevole di attenzione. Il redditometro considera anche le spese necessarie per la manutenzione,ricambi,etc. Io sono sempre stato appassionato di Ferrari,Porsche,Alfa anni 70-80 e mi sarebbe piaciuto moltissimo poterne comprare una senza spendere una fortuna,ma dopo le ultime novità del redditometro, credo proprio che la passione mi sia passata,non certo perchè abbia da nascondere qualcosa,ma perchè come al solito si perseguiscono i pochi veri appassionati dell'auto e non i veri grandi evasori. Siamo in Italia!!!! Occhio quindi.
Ritratto di Wolly_creative
4 luglio 2011 - 19:03
che schifo di paese!
listino
Le Ferrari
  • Ferrari Portofino
    Ferrari Portofino
    da € 196.061 a € 196.061
  • Ferrari 488 Spider
    Ferrari 488 Spider
    da € 254.682 a € 254.682
  • Ferrari 812 Superfast
    Ferrari 812 Superfast
    da € 300.308 a € 300.308
  • Ferrari GTC4Lusso
    Ferrari GTC4Lusso
    da € 233.525 a € 270.060

LE FERRARI PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE FERRARI

  • L'ultima gara dei tre campionati Ferrari Challenge ha fatto da preludio alla “finalissima”, vinta dal pilota danese Niklas Nielsen. Qui per saperne di più.

  • Le Ferrari Monza SP1 e SP2 sono i primi due bolidi della serie Icona che sarà fatta da serie limitate destinate ai grandi collezionisti di Ferrari.

  • Ecco la Ferrari scoperta più potente mai realizzata, Hypercar a parte. È la Ferrari 488 Pista Spider, e come la versione con tetto chiuso monta un V8 biturbo da ben 721 CV.