Fiat Multipla 1.9 JTD Dynamic

Pubblicato il 19 agosto 2016

Listino prezzi Fiat Multipla non disponibile

Ritratto di ThEpa
alVolante di una
Fiat Panda Classic 1.2
Fiat Multipla
Qualità prezzo
3
Dotazione
2
Posizione di guida
5
Cruscotto
2
Visibilità
5
Confort
5
Motore
4
Ripresa
4
Cambio
4
Frenata
2
Sterzo
3
Tenuta strada
5
Media:
3.6666666666667
Perché l'ho comprata o provata
Auto di famiglia, con noi ormai da 9 anni, è stata acquista in vista di maggiori esigenze di spazio nell'ottica però di non avere un'auto esageratamente grossa.
Gli interni
Pro e contro si rendono evidenti non appena si entra all'interno del (come lo chiamo io) "monolocale": anche se da fuori le dimensioni analoghe ad una punto potrebbero non darne una chiara idea, lo spazio è davvero tanto e ben sfruttato. Le forme molto regolari fanno si che su qualsiasi dei 6 sedili ci si sieda si abbia a disposizione molto spazio per testa e gambe (un pochino meno nei posti centrali), il tutto corredato da finestrini giganti e una seduta alta che aumentano la sensazione di spazio. I sedili non sono particolarmente contenitivi ma comodi e di materiale molto robusto. Passando al sedile di guida, sul mio allestimento è disponibile il supporto lombare regolabile che lo rende particolarmente comodo specialmente nei lungi viaggi. Pratica la soluzione dei posti centrali che una volta reclinati gli schienali diventano dei tavolini e al tempo stesso dei "braccioli" utili per appoggiare il gomito. Continuo la lista dei pro con i vari scompartimenti sparsi nel cruscotto e il porta occhiali dietro la tendina parasole, oltre alle borse dietro i sedili. C'è tanto spazio per i piccoli oggetti di tutti i giorni. Comodi e pratici i comandi per richiudere elettricamente gli specchietti. Presenti anche due piccole luci nel cielo per i sedili posteriori e due prese a 12 volt, una davanti e una dietro nel baule facilmente raggiungibile per chi siede dietro. Passiamo ora ai contro: partendo dal baule, potremmo considerare un contro la sua capienza, anche se è un effetto collaterale dovuto alla lunghezza ridotta dell'auto. Rimane comunque molto sfruttabile in altezza e i sedili posteriori si possono avanzare o rimuovere con estrema facilità. Ma la parte peggiore riguarda le plastiche, di qualità infima. Patiscono tantissimo il sole e tendono a "sciogliersi" diventando appiccicose e restituendo un feedback molto fastidioso. Sto tamponando il problema con tanto sgrassatore ma non credo di poterlo arginare più di tanto. Personalmente non trovo molto ispirato il cruscotto, abbastanza scarno ed essenziale. Altra pecca la mancanza dei comandi nel posto di guida per i vetri posteriori. Infine il lettore cd, praticamente inutilizzabile perchè fa saltare di continuo il cd anche nel caricatore posto sotto il sedile (si possono mettere fino a 10 cd). In compenso la qualità del suono è veramente eccellente, con bassi ben definiti e i tweeter ben disposti.
Alla guida
Il motore è il multijet 1.9 120cv, sicuramente il più adatto a muovere la stazza di questa macchina (comunque meno pesante di quello che ci si aspetterebbe). Molto apprezzabile la coppia disponibile intorno a 1500 giri che permette di muoversi con disinvoltura e di affrontare rotonde e rallentamenti anche in terza, considerando che prima e seconda sono molto corte e da utilizzare a velocità molto basse. Motore quindi elastico anche se non esente da vibrazioni sia in folle che intorno alla zona minimo e in grado di allungare fino a 3500giri dove è corposo l'intervento del turbo, oltre si riesce ad andare ma diventa rumorosa anche se mantiene comunque una certa spinta. Non riesco invece ad abituarmi alla frizione, leggera ma con un punto di stacco non ben definito e una corsa non omogenea, personalmente non mi piace. La tenuta di strada è eccellente anche in assenza dell'esp, nulla da dire. Dove la metti va. Presente un evidente rollio che la rende sicuramente preferibile in autostrada o in extraurbano, sulle strade di montagna la guida diventa più impegnativa specialmente in discesa dove la massa dell'auto e specialmente i freni con un impianto di tipo misto non sono assolutamente all'altezza della situazione. Per fortuna è possibile aiutarsi con un egregio freno motore. Ottimo lavoro a livello di insonorizzazione, a 130/140 il rumore è molto contenuto. Lato consumi mi reputo soddisfatto, considerando che la penetrazione aerodinamica credo sia analoga a quella di un bungalow riesco a mantenere medie sui 16/17 km/l su extraurbano e autostrada con piede abbastanza pesante, in città la uso poco quindi non ho riferimenti in termini di consumo. Ultimo accenno va ai fari, non mi convince molto l'illuminazione con un faccio forse troppo centrale e lungo che inevitabilmente lo rende meno "concentrato" nei primi metri davanti l'auto, probabilmente risolvibile con delle lampadine più prestanti.
La comprerei o ricomprerei?
L'auto è dei miei genitori, non la reputo più molto attuale come concetto di monovolume e personalmente non apprezzo le auto grosse e alte. C'è da dire però che in 9 anni e 115000km non ha mai avuto un problema né visto un meccanico se non per gli interventi programmati (poca roba oltre olio e filtri vari). Affidabilità estrema e l'impressione è che possa fare ancora tanti km quindi col senno di poi direi che sia stato un ottimo acquisto e per i bassi costi di gestione potrebbe essere un acquisto sensato ancora oggi per chi avesse questa esigenza di spazio e non badi alle mode del momento.
Fiat Multipla 1.9 JTD Dynamic
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
2
0
0
2
VOTO MEDIO
3,0
3
5
Aggiungi un commento
Ritratto di francu
3 settembre 2016 - 07:35
premetto che non mi piace come linea,la prima serie era comica,mi aspettavo che scendesse Pippo(amico di Topolino) dalla multipla,ma tutti quelli che hanno posseduto quest'auto ne parlano molto bene in particolare delle dimensioni esterne contenute e dell'abilita esterna con un interno estremamente spazioso ottima recensione
Ritratto di cris25
7 settembre 2016 - 22:08
1
Auto valida, spaziosa e con poche pretese, ma esteticamente l'ho sempre trovata orribile, soprattutto la prima serie! Buonissima prova, saluti...
Ritratto di davitonin
1 marzo 2018 - 14:01
1
Confesso che ho un debole per la Multipla, anche la prima serie non mi dispiace, tanto originale ed eccentrica, a punto di creare delle vere spaccature di opinioni. Sto valutando una a metano, che sembra essere una delle alternative più gettonate del momento, tra dieselgate, ibride ed elettriche, pare che regga ancora dei confronti in tutta onestà. appena avrò dati sufficienti, cercherò di pubblicare le impressioni. Saluti
listino
Le Fiat
  • Fiat Qubo
    Fiat Qubo
    da € 14.500 a € 21.250
  • Fiat 500L Wagon
    Fiat 500L Wagon
    da € 19.050 a € 25.600
  • Fiat Tipo Station Wagon
    Fiat Tipo Station Wagon
    da € 17.300 a € 26.300
  • Fiat Tipo
    Fiat Tipo
    da € 14.800 a € 21.300
  • Fiat Panda 4x4
    Fiat Panda 4x4
    da € 16.890 a € 19.190

LE FIAT PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE FIAT

  • Ha una linea originale, da piccola multispazio, con volumi squadrati e profili tondeggianti che le danno un aspetto “muscoloso”; utili i profili laterali in gomma (di serie per gli allestimenti più costosi, optional per la Easy) che proteggono la vernice dai piccoli urti.

  • In vendita da quattro anni, la Fiat 500X si rinnova e cambia in pochi dettagli all'esterno. Ma ci sono nuovi motori e tecnologie. Qui per saperne di più.

  • Fiat 500 Spiaggina ‘58 by Garage Italia: l'intervista a Lapo Elkann, che l’ha voluta fortemente.