Fiat Idea 1.2 16V BlackLabel

Pubblicato il 20 settembre 2009

Listino prezzi Fiat Idea non disponibile

Qualità prezzo
4
Dotazione
3
Posizione di guida
4
Cruscotto
3
Visibilità
3
Confort
3
Motore
3
Ripresa
2
Cambio
3
Frenata
4
Sterzo
4
Tenuta strada
3
Media:
3.25
Perchè l'ho comprata o provata
Ero alla ricerca di un'auto comoda e spaziosa ma che restasse sotto i 4 metri per girare agevolmente in città e parcheggiare senza fatica. Dopo averla già guidata in versione benzina/gpl ero rimasto molto soddisfatto del rapporto qualità/prezzo, dell'ottimo servizio del concessionario e della rete di assistenza, nonchè della sicurezza del veicolo testando personalmente la vettura in un urto frontale (mi ha investito un furgone). Dopo aver testato che il gpl non prometteva il risparmio sperato ho optato per il diesel anche per via del turbo.
Gli interni
La posizione di guida è sufficentemente comoda, i sedili sono resistenti e non affaticano nei viaggi, solo la frizione dapprima leggera tende a opporre resistenza col passare del tempo. La seduta risulta elevata (come nelle monovolumi) e permette una buona visibilità a 360° che purtroppo risente parecchio dell'angolo morto dove ci sono gli specchietti retrovisori esterni, nonostante il piccolo vetrino (quasi inutile) bisogna sempre guardare almeno due volte. Posteriormente gli ingombri sono semplici e di 3/4 posteriore è nella norma. Ad ogni modo io ho montato i sensori di parcheggio posteriori in aftermarket (quelli sulla targa). Riguardo al cruscotto (nella versione base BlackLabel) è in plastiche resistenti anche se non molto morbide... diciamo che hanno badato molto al risparmio. Comodissimi invece i molti vani per riporre ogni tipo di oggetto e svuotare le tasche, pregevole la presa da 12V sia nel mobiletto interno che nel baule. I comandi principali sono tutti a portata di mano e di facile azionamento. Sempre chiaro e visibile il quadro strumenti anche se centrato sul cruscotto.
Alla guida
Il motore Multijet 1.3 se la cava discretamente anche se 69CV sono davvero pochi per il peso dell'auto (1200Kg), fà quello che può e le prestazioni sono quasi da furgonetta, vibrazioni accettabili, rumorosità leggermente eccessiva (soprattutto in autostrada dove manca una sesta marcia di riposo). Nota positiva sono ovviamente i consumi che si attestano all'incirca sui 19-20 km/l. La ripresa consiglia di scalare in 4a prima di un sorpasso e qui entra fortunatamente in gioco il turbo che a 1800-2000 giri dà una spinta vigorosa e toglie di impaccio (sia benedetto il downsizing+turbo). La velocità di punta resta sopra il limite accettabile dei 160 km/h più che sufficienti per non rischiare la patente. Il cambio ha una comoda leva rialzata molto corta che prometterebbe cambiate fulminee non fosse che tende un po' a impuntarsi e la frizione a fare un po' di resistenza. Comunque nel complesso nella norma, anche se và segnalato che ho dovuto sostutire in garanzia i meccanismi attuatori difettosi poichè nell'inverno 2008 tendevano a gelare e a bloccare la marcia ingranata senza possibilità di far altro che fermarsi con la frizione premuta e attendere che da fermo il calore del catalizzatore sciogliesse il ghiaccio (cosa non da poco ma risolta in fretta)... Lo sterzo risulta preciso e morbido da azionare grazie al "city", la macchina non dondola e tiene bene la traiettoria. La tenuta di strada è adeguata al tipo di veicolo, il confort invece lascia un pò a desiderare per la rumorosità (nulla da dire sulle sospensioni). La frenata è potente e permette spazi di arresto molto contenuti senza affaticarsi (ho testato una discesa alpina per 30 minuti in folle senza usare freno motore).
La comprerei o ricomprerei?
Sicuramente la ricomprerei (infatti l'ho fatto) poichè ha rispettato tutte le mie aspettative e mi ha soddisfatto sia come comodità che spaziosità pur restando in dimensioni esterne compatte. E' una macchina tutto fare e onesta, solamente è necessario ALMENO passare al 1.3Mjt da 90 cavalli o al 1.4 16V da 95... altrimenti è proprio seduta. L'allestimento BlackLabel soddisfa le esigenze di chi bada al risparmio (il BlackStar invece manco quelle) invece per chi pretende di più il BlackEnergy è meglio (o direttamente la Lancia Musa)...
Fiat Idea 1.2 16V BlackLabel
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
0
0
1
0
VOTO MEDIO
2,0
2
1
Aggiungi un commento
Ritratto di giuseppe26
23 gennaio 2012 - 18:30
buona prova
listino
Le Fiat
  • Fiat 124 Spider
    Fiat 124 Spider
    da € 28.040 a € 32.340
  • Fiat Tipo Station Wagon
    Fiat Tipo Station Wagon
    da € 18.300 a € 27.550
  • Fiat Tipo 5 porte
    Fiat Tipo 5 porte
    da € 17.050 a € 28.050
  • Fiat 500
    Fiat 500
    da € 14.650 a € 21.900
  • Fiat Panda 4x4
    Fiat Panda 4x4
    da € 17.050 a € 20.500

LE FIAT PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE FIAT

  • La Centoventi è una concept molto innovativa: vediamo quali sono le soluzioni pensate dai progettisti della Fiat per quella che potrebbe essere la sostituta della Panda.

  • Nel quarto episodio della serie di brevi documentari sul dietro le quinte dello sviluppo, la FCA ci porta nella galleria aerodinamica di Orbassano. Qui per saperne di più.

  • Nella terza puntata della miniserie FCA What’s Behind, dove il costruttore mostra il dietro le quinte dello sviluppo delle nuove auto, il centro prove di Balocco. Qui per saperne di più.