Fiat Sedici 1.6 16V Emotion 4x4

Pubblicato il 11 ottobre 2009

Listino prezzi Fiat Sedici non disponibile

Qualità prezzo
4
Dotazione
4
Posizione di guida
4
Cruscotto
4
Visibilità
3
Confort
3
Motore
4
Ripresa
3
Cambio
3
Frenata
4
Sterzo
4
Tenuta strada
4
Media:
3.6666666666667
Perchè l'ho comprata o provata
Ho il modello 1.6 benzina con allestimento Emotion, all'epoca il più completo. L'ho presa perché corrispondeva alla mia idea di auto: dimensioni contenute (4,10 metri), motore a benzina brillante (107 cv), linea moderna ed elegante, ottime doti di trazione (integrale disinseribile), prezzo relativamente elevato ma non impossibile.
Gli interni
Il posto guida, regolabile in altezza, è molto comodo. Dentro l'auto appare rifinita bene, tessuti e rivestimenti sono gradevoli e robusti, si sta anche in 5 senza troppi sacrifici. Il clima è automatico, l'impianto stereo di buona qualità (con 120 euro ho preso anche il lettore di dischi mp3), vani e spazi per gli oggetti non mancano.
Alla guida
Guidare quest'auto è molto divertente. Il motore è brillante, la frenata sicura come la tenuta di strada. Sulle strade di montagna molto innevate, con le gomme termiche e la trazione integrale inserita, si sorpassano con gusto grandi e pesanti suv spesso in difficoltà. Anche nei tragitti extraurbani, però, se la cava sempre bene. In autostrada, verso i 130 km/h diventa un pò troppo rumorosa a causa dell'aerodinamica. Il consumo in città è piuttosto elevato: si fa fatica ad arrivare a 10 km/litro, che in autostrada diventano 12 km/litro e nei tragitti extraurbani, con un pò di attenzione, arrivano a 14 km/litro. Con il passare del tempo le rifiniture, che all'inizio sembrano perfette, mostrano dei cedimenti: lo sportello del vano portaoggetti si deforma (lo hanno segnalato sui vari forum migliaia di utenti) e gli accoppiamenti delle plastiche si disallineano e diventano rumorosi. Le sospensioni sono piuttosto rigide: grande stabilità in autostrada e fuori città, ma in centro, sui cubetti di porfido, ai passeggeri viene il mal di mare. I montanti del tetto anteriori, soprattutto a sinistra, limitano in maniera importante la visibilità.
La comprerei o ricomprerei?
I principali pregi di questa vettura sono il piacere e la sicurezza di guida, anche (o sopratutto) sulla neve, a patto di avere le gomme termiche. Si aggiungono una linea gradevole e gli interni confortevoli. I principali difetti sono il bagagliaio, veramente piccolo (270 l) e la rigidità delle sospensioni. Da quando l'ho presa, la famiglia è cresciuta di numero: non ci entriamo più, ma questo è l'unico motivo per cui non la ricomprerei.
Fiat Sedici 1.6 16V Emotion 4x4
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
1
0
0
0
VOTO MEDIO
4,5
4.5
2
Aggiungi un commento
Ritratto di Rey
14 ottobre 2009 - 17:19
2
Bella, completa e precisa la descrizione. Spettacolo
Ritratto di Coachissimo
22 novembre 2009 - 19:48
In famiglia abbiamo la 1.9 diesel e non mi ha mai impressionato,è vero che sulla neve và meglio di auto normali,ma non è neanche niente di eccelso..però per chi vive in montagna può tornar utile
Ritratto di Altair
27 gennaio 2010 - 16:45
Ho preferito il motore a benzina poichè non faccio molta strada (ho due vetture e le alterno, circa 7.000 km l'anno per ciascuna). Nel complesso sono soddisfatto. In città è maneggevole e poco ingombrante. In montagna con gomme termiche se la cava molto bene, in autostrada a velocità di codice funziona egregiamente. Il consumo mi sembra regolare. Il bagagliaio non è grande ma in 4 metri e 10 cm non credo si possa avere di più. Criticabile la visibilità a sinistra in curve strette: c'è rischio di chiudere troppo la curva e imparare proprie spese il limite della vettura.
Ritratto di gig
1 luglio 2012 - 18:06
Pessima prova, pessima auto
listino
Le Fiat
  • Fiat Fullback
    Fiat Fullback
    da € 31.782 a € 44.836
  • Fiat Tipo
    Fiat Tipo
    da € 15.800 a € 22.300
  • Fiat 500
    Fiat 500
    da € 15.150 a € 19.900
  • Fiat 500C
    Fiat 500C
    da € 17.850 a € 21.850
  • Fiat Panda
    Fiat Panda
    da € 11.600 a € 17.520

LE FIAT PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE FIAT

  • Dopo la cabriolet, la Fiat svela la versione “chiusa” della sua citycar elettrica. Debutta nel ricco allestimento La Prima, che costa 34.900 euro. Qui per saperne di più.

  • Per lanciare la Fiat 500 elettrica la casa ha realizzato tre esemplari unici in collaborazione con tre eccellenze dal made in Italy: Armani, Bulgari e Kartell. Ecco come sono nate. Qui la news.

  • Nuova puntata, e nuova stagione, per la serie di video What’s Behind (dietro le quinte): l’argomento di questo video sono i motori, dai Fire all'elettrico. Qui per saperne di più.