Fiat
Topolino

da 9.890

Lungh./Largh./Alt.(cm)

254/140/153

Posti

2

Bagagliaio (litri)

-

Garanzia (anni/km)

2/illimitati

In sintesi

La Fiat Topolino è una microcar elettrica derivata dalla Citroën Ami, ma con uno stile ancora più sfizioso e personale, ispirato alla Fiat 500 del 1957: basta dare un’occhiata ai fari o agli inserti che ricordano i paraurti cromati della storica citycar. Non essendo una vera e propria auto, ma un quadriciclo leggero (per il codice della Strada è equiparata ai ciclomotori, e ha quindi una velocità massima limitata a 45 km/h), può essere guidata anche dai quattordicenni muniti di patente AM, ma non può circolare su tangenziali, autostrade e, in generale, sulle strade extraurbane "principali".

La meccanica della Fiat Topolino, piuttosto semplice, è la stessa della Ami, con un motore da 8 cavalli posteriore (come la trazione) e una batteria agli ioni di litio da 5,5 kWh. Secondo la casa assicura un’autonomia di 75 chilometri, mentre la ricarica richiede circa 4 ore da una comune presa Schuko (come quelle a cui si collegano frigoriferi e altri elettrodomestici).

Nella guida l’agilità non manca, visto che la Fiat Topolino è larga solo 140 cm e e lunga 241 cm da un paraurti all’altro. In retromarcia però occorre fare attenzione all’ingombro del portapacchi posteriore esterno in metallo: porta la lunghezza totale di questa microcar a 254 cm. Così così il comfort sulle buche, come pure l’insonorizzazione. Manca anche un climatizzatore. Per contro, a bordo lo spazio è buono per due adulti, e davanti ai piedi del passeggero può trovare posto un piccolo trolley. Scomodi però i sedili: due strapuntini piccoli e piuttosto duri. Non previsti i sistemi elettronici di sicurezza, neppure l’Abs.

Versione consigliata

La Fiat Topolino si può avere con due tipi di carrozzeria: la più “convenzionale” è dotata di due porte, di cui una (quella del guidatore) con apertura controvento. Spariscono nella Dolcevita, che le rimpiazza con due funi riprese dal mondo della nautica. Questa soluzione anticonformista ne fa più una spiaggina da utilizzare nei giorni di vacanza piuttosto che un veicolo per districarsi nel traffico delle città. Per entrambe la carrozzeria è rigorosamente di colore Verde Vita.

Stessa tinta anche per alcuni optional di personalizzazione: una borraccia termica, una cassa Bluetooth da collegare al proprio smartphone (che funge da sistema multimediale) e un ventilatore portatile, ricaricabile da una presa Usb. Sono verdi anche i coprisedili a richiesta che si possono trasformare in teli mare. Fra gli accessori per la Fiat Topolino si può avere addirittura un doccino per darsi una rinfrescata dopo una giornata sotto il sole.

Perché sì

Agilità Larga appena 140 cm e lunga 254, la Topolino sguscia benissimo nel traffico e si parcheggia praticamente ovunque.  
Personaltà Questa microcar attira gli sguardi, grazie alle sue forme sfiziose ispirate alla Fiat 500 degli anni 50.
Spazio C’è un buon agio in altezza e per le gambe di guidatore e passeggero. E a bordo trova posto anche un trolley. 

Perché no

Colori Che vi piaccia o no, il Verde Vita è l’unica tinta prevista per la Fiat Topolino. 
Comfort Le irregolarità dell’asfalto si sentono tutte. E non è solo colpa delle sospensioni: anche i sedili sono duri.
Sicurezza Non è possibile attendersi da una microcar la protezione delle auto normali. Pure sul fronte della sicurezza attiva: manca addirittura l’Abs.

VIDEO

Fiat Topolino
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
57
16
12
6
54
VOTO MEDIO
3,1
3.110345
145

Photogallery