Ford Fiesta

Pubblicato il 30 agosto 2009
Ritratto di flavio84
alVolante di una
Iveco Campagnola 3.0 HTP OE
Ford Fiesta
Qualità prezzo
0
Dotazione
0
Posizione di guida
0
Cruscotto
0
Visibilità
0
Confort
0
Motore
0
Ripresa
0
Cambio
0
Frenata
0
Sterzo
0
Tenuta strada
0
Media:
0
Perché l'ho comprata o provata
Maggio2006... si realizza il sogno! Io operaio, che compro la mia prima auto nuova!! Frontale simpatico, con quei fari ricorda forse una piccola rana, ma osservandola bene ha anche quel piglio quasi "sportivo", con la bocca che sembra pronta a divorare aria! Poi la guardi bene e la sua linea semplice, ma ben proporzionata ti colpisce. Ed eccomi qui ,con la mia nuova "compagna" di viaggio!
Gli interni
Entrando noti subito come la qualità degli interni ha subìto notevoli miglioramenti nei confronti della progenitrice. Ma la parte bassa della plancia è realizzata con plastiche robuste ma povere. La seduta è comoda, certo non offre granché in quanto a regolazioni, ma se non hai pretese da top class, ci si sta bene. Qualcosa da ridire sui tessuti dei sedili: ok provare a renderli gradevoli con la grafica, ma si rovinano in fretta e se hai qualcosa in tasca tieni in conto una spesa per foderarli. Tutto sommato anche se intorno a te hai molta plastica, non ti senti oppresso dal buio: il parabrezza grande offre molta luce e il cruscotto illuminato a dovere di notte e ben riparato dal sole di giorno è ben visibile.
Alla guida
Essendo un diesel di piccola cilindrata ti aspetti un'auto seduta. E invece i suoi 68 cavalli si fanno sentire. Certo, non parliamo di un fulmine, ma rendono piacevole la guida in città. La ripresa non è affatto male, aiutata dalla discreta coppia subito disponibile. Ho notato qualche vuoto sotto i 2.000giri, fin quando il piccolo turbo non entra in funzione, ma comunque la città è casa sua e si fa trovare pronta. L'autostrada invece non è il suo"pane". Soffre per i pochi cavalli, ma ai canonici 130 km/h non impiega molto tempo ad arrivarci. E ha ancora 1.000giri/min a disposizione... Piccole rumorosità aerodinamiche arrivano dagli specchi retrovisori; sono grandi e ti "dicono" tutto ciò che succede alle tue spalle, ma forse proprio questa grandezza non digerisce bene l'aria. Infatti, intorno i 100km/h, si fa sentire anche troppo. Una grave pecca è l'assenza dell'esp: non ho mai avuto fretta di viaggiare, e quindi non sono mai incorso in situazioni rischiose, ma averlo è un bene. Perché la ford lo fa pagare a parte? In linea di massima la mia Fiesta è un auto per godersi i viaggi in relax e poi fidatevi: dategli tempo e vi porterà ovunque.
La comprerei o ricomprerei?
Bella domanda. Diciamo che se avessi avuto una disponibilità economica maggiore avrei puntato su qualcosa di diverso, ma alla fine a lei ti affezioni perché è sincera ed è anche piacevole da guidare.
Aggiungi un commento
Ritratto di manuel120
31 agosto 2009 - 19:45
complimenti per l'articolo quando l'ho acquistata io ho provato le stesse sensazioni!!!
Ritratto di flavio84
2 settembre 2009 - 22:03
grazie per i complimenti, quindi anche tu fiesta?bella auto piccola ma sincera!
Ritratto di caponeR
10 ottobre 2009 - 22:20
La tua auto nonostante sia uscita di scena rimane una auto ben riuscita anche se te lo dice uno che ha un Opel Corsa da 1.3 da 90cv. Posso consigliarti se desieri qualcosa in più di rimappare la centralina, dico ciò perchè mio cugino l'ha fatto 3 anni fa quando l'auto aveva 20.000km ora ne ha quasi 100.000 e non ha dato mai problemi. Ci sono vari centri in Italia di tuning con 500 euro tiri fuori una ventina di cavalli senza pregiudicare l'affidabilità dell' auto ne aumentando i consumi di carburante, anzi... Se invece ritieni che la tranquillità è il tuo modo di viaggiare lasciala così.
listino
Le Ford
  • Ford Galaxy
    Ford Galaxy
    da € 43.300 a € 55.800
  • Ford S-Max
    Ford S-Max
    da € 39.050 a € 54.450
  • Ford Kuga
    Ford Kuga
    da € 38.250 a € 42.000
  • Ford Puma
    Ford Puma
    da € 22.750 a € 27.500
  • Ford EcoSport
    Ford EcoSport
    da € 19.500 a € 29.400

LE FORD PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE FORD

  • La nuova Ford Kuga, che sarà in vendita da inizio 2020, non c’è solo a benzina o a gasolio, ma pure ibrida e addirittura in tre versioni: la più semplice mild hybrid con 150 cavalli, full hybrid e plug-in con 225 cavalli e oltre 50 km di autonomia in elettrico.

  • Per la piccola Fiesta e la berlina media Focus arrivano le versioni ibride leggere, meglio note come mild hybrid, dotate di impianto elettrico da 48 V.

  • La Explorer ha forme monumentali e tutta l’aria di saper affrontare qualunque tipo di terreno. La trazione è integrale. Il motore è un 3.0 V6 turbo a benzina da 350 cavalli con cambio automatico a 10 rapporti.