Ford EcoSport 1.0 Ecoboost 125 CV Plus

Pubblicato il 14 aprile 2017
Ritratto di Sa-1981
alVolante di una
Mercedes B 200 Turbo Sport Autotronic
Ford EcoSport
Qualità prezzo
3
Dotazione
4
Posizione di guida
5
Cruscotto
3
Visibilità
4
Confort
4
Motore
4
Ripresa
3
Cambio
4
Frenata
4
Sterzo
5
Tenuta strada
4
Media:
3.9166666666667
Perché l'ho comprata o provata
Ammetto di essere uno dei tantissimi caduti nella mania dei "Suv-Crossover" da quando nell'estate 2015 noleggiammo con Amici un'Audi Q3 in Croazia e rimasi innamorato della posizione di guida rialzata dove si domina veramente la strada. Posseggo la EcoSport da quasi un anno (giugno 2016) e sono talmente abituato oramai a stare in alto che quando salgo in utilitarie o simili la differenza la percepisco immediatamente!
Gli interni
Difetti: Stendiamo un velo pietoso sulla qualità e gli assemblaggi delle plastiche; dure, vistosamente economiche e male assemblate. Tessuto dei sedili che si è riempito di pieghe. Il bracciolo lato guidatore è posizionato malissimo e dà fastidio quando devo cambiare le marce. I sedili sono piccoli, specie la seduta. Pregi: Piena di vani portaoggetti e cassettini che risultano utili. A dispetto delle dimensioni ultraridotte (più corta di un sacco di utilitarie, neanche larga) spazio abbondante per tutti o quasi (solo il passeggero al centro del divano posteriore risulta un po sacrificato).
Alla guida
Della posizione di guida ne ho già parlato a profusione, favolosa. La visibilità è ottima eccezion fatta per il montante enorme che toglie visuale e anche il lunotto piccolo in retro non è il massimo. Il tanto decantato "Ecoboost" muove bene un'auto altissima, col frontale totalmente verticale e che ha inevitabilmente un altissimo coefficente di resistenza aerodinamica. Ripresa però direi scarsa, lo testimonia il tempo che ci metto a toccare i classici 100 km/h partendo da fermo. Consumi reali come tutte le auto più alti rispetto a quelli dichiarati dalle case madri ma qua forse lo sono un po troppo. Cambio ottimo tranne qualche difficoltà a volte nell'inserire la retro. Sterzo perfetto.
La comprerei o ricomprerei?
Probabilmente sì, alla fine con gli sconti ford ti porti a casa ad un prezzo accettabile un mini-suv. Certo che una macchina del genere non può non avere almeno una versione 4WD.
Ford EcoSport 1.0 Ecoboost 125 CV Plus
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
2
2
0
2
VOTO MEDIO
3,0
3
7
Aggiungi un commento
Ritratto di massi_82
19 aprile 2017 - 23:05
Secondo me è una vettura valida. In Ford hanno sbagliato a non spingere le vendite e a non curarla negli interni, avrebbe spiazzato molte concorrenti. Buona prova !
Ritratto di Sa-1981
20 aprile 2017 - 00:38
Sono d'accordo Massi, tant'è che da quando molto recentemente hanno pubblicizzato tantissimo la vettura ne hanno piazzate davvero tante. Grazie per aver gradito la prova, l' ho riletta e mi sono dimenticato una cosa molto positiva per la macchina; angoli d'attacco, di uscita e di dosso molto abbondanti, ci sono suv ben più costose e blasonate nettamente inferiori sotto questo aspetto!
Ritratto di alpi65
29 giugno 2018 - 08:49
come ti trovi con l'apertura del portellone posteriore?
listino
Le Ford
  • Ford Ranger
    Ford Ranger
    da € 32.474 a € 44.186
  • Ford Focus Wagon
    Ford Focus Wagon
    da € 21.000 a € 35.250
  • Ford Focus
    Ford Focus
    da € 20.000 a € 34.250
  • Ford Kuga
    Ford Kuga
    da € 23.650 a € 41.400
  • Ford Fiesta
    Ford Fiesta
    da € 14.500 a € 26.750

LE FORD PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE FORD

  • Marco Alù, direttore comunicazione della Ford Italia, spiega le funzioni del parcheggio assistito della nuova Ford Focus in occasione di un test drive sulla pista di Modena. Qui per saperne di più.

  • Dotato di un motore da 213 CV, il Ford Ranger Raptor per il mercato europeo ha un look grintoso ispirato al fratello maggiore F-150. Qui per saperne di più.

  • La nuova Ford Focus Wagon è più grande e spaziosa rispetto al modello precedente e con il 1.5 EcoBlue a gasolio da 120 CV ha la giusta vivacità. Qui per saperne di più.