Pubblicato il 25 agosto 2011

Listino prezzi Ford Explorer non disponibile

Qualità prezzo
4
Dotazione
4
Posizione di guida
4
Cruscotto
4
Visibilità
3
Confort
5
Motore
3
Ripresa
3
Cambio
4
Frenata
3
Sterzo
2
Tenuta strada
3
Media:
3.5
Perchè l'ho comprata o provata
sono andato nel New Jersey a trovare mio cugino (una buona scusa per farsi un giro negli USA) dove abita e lavora da una decina di anni. lui lavora in uno show room multi marca e mi ha chiesto se volevo provare qualcosa. essendo la nuova Explorer l'unica auto che mi affascinava abbiamo fatto un giro.
Gli interni
gli interni sono evidentemente imparentati con tutte le altre ford e la loro qualità si può paragonare a quella degli interni della nuova focus. La plancia ha un buon mix di plastiche morbide, dure e pelle ma forse si poteva avere un po più di fantasia per il design. Lo spazio per i primi due passeggeri non manca di certo e anche dietro penso che due persone alte ci stiano comunque comode mentre la terza fila è perfetta per i bambini. La versione da me provata aveva un navigatore satellitare nel centro del cruscotto, grande e ben leggibile. L'illuminazione di colore blu è carina e ti ricorda che sei in una ford. Per i miei gusti il volante volante aveva troppi tasti ma comunque seduti nel posto di guida si ha l'impressione di controllare molto bene la vettura e di avere tutto sotto controllo, cosa che mi è piaciuta molto. Riguardo all'efficacità del climatizzatore non ho avuto bisogno di utilizzarlo quindi non so valutare ma ho potuto constatare che il confort generale all'interno è molto buono.
Alla guida
Durante la marcia il motore (da circa 300 cv mi è stato detto) non fa casino, non è troppo vivace ma nemmeno addormentato. Appena si guida però la prima cosa che si nota è che si è seduti in un auto alta e davvero grossa ! Questo non è stato un problema nelle strade in cui siamo andati dato che erano larghe e quasi prive di altri automobilisti. Davanti si vede tutto bene grazie al grande parabrezza ma per guardare dal lunotto posteriore dovrete attraversare con gli occhi tutta la lunghezza dell'auto e vi accorgerete che è troppo alto e quindi vedrete bene tutto ciò che è più alto di 1,40 circa... problema risolvibile tramite le telecamere posteriori ma mi è stato detto che erano optional. Se state pensando che le dimensioni potrebbero essere un problema, lì non lo sono (parlando delle periferie americane) dato che i parcheggi non sono piccoli e rari come nelle nostre città. L'auto montava cerchi in lega di grosse dimensioni,da 18" credo, ma nella guida non danno fastidi o mal di schiena perchè le sospensioni attutiscono molto bene le piccole asperità. Al volante di un SUV così grosso si potrebbe pensare che alla prima curva si "imbarchi" invece il rollio è molto moderato ma penso che rivali tipo X5 o Q7 riescano a fare ancora meglio. che dire invece dello sterzo? bhè quante volte abbiamo sentito parlare di sterzi lenti e poco sensibili delle auto americane ? quest'auto fa eccezione ma non troppo: la rapidità è buona ma effettivamante un po di "angolo morto", in cui muovi leggermente a destra e sinistra il volante ma non succede nulla, un po c'è. Ho avuto modo di imbattermi in una piccola salità e anche andando tranquillamente l'auto non ha problemi ma avrei voluto fare la stessa prova in una salita sterrata. Non so valutare quanto i consumi fossero buoni ma sicuramente il 2.0 ecoboost è molto più economico del 3.5 benzina che io ho preferito provare. Il cambio automatico ha 6 marce e mi ha lascito un buona impressione dato che non ha mostrato indecisioni o rallentamenti.
La comprerei o ricomprerei?
Mio cugino dice che in italia questo modello costerebbe circa 26.000 euro con un calcolo approssimativo e sarebbe un prezzo davvero fantastico data la qualità tutto sommato buona, ma in realtà la lista degli optional è lunga. A questo punto viene da chiedersi perchè la ford non la importi, anche a un prezzo leggermente maggiore, in europa dato che sarebbe un alternativa bella ed economica (forse meno per i consumi...) ai soliti suv europei e uno come me la valuterebbe seriamente per un acquisto.
Ford Explorer 3.5 V6
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
0
0
0
0
VOTO MEDIO
5,0
5
1
Aggiungi un commento
Ritratto di ivan81
2 settembre 2011 - 15:28
non c'entra niente ma volevo solo dire una cosa.il mio "capo" ha uno Chevrolet Avalanche,sulle nostre strade è un mezzo a dir poco mastodontico,l'ho provato di persona ed è proprio un americanata.poi è veramente brutto.ma poi che senso ha con il prezzo della benzina avere sotto le terga un 5.3 v8?capisco su una sportiva di razza,ma su un pick-up!magari ci faccio poi una recensione. dalla foto il ford explorer mi sembra carino.
Ritratto di mirkoV8
3 settembre 2011 - 12:35
tieni presente che l'explorer mi pare sia lungo circa 5 m mentre l'avalanche è lungo 5,60 m
Ritratto di mirkoV8
3 settembre 2011 - 12:37
e comunque a me l'expolorer di estetica non mi sembra brutto. falla la recensione, la leggerei subito !
Ritratto di viva fiat
3 settembre 2011 - 22:07
l'explorer è un barcone senza personalità vedi ford kuga In Italia farebbe fiasco
Ritratto di frizzi1984
7 settembre 2011 - 10:06
In verità qualche importatore lo vende l'Explorer in Italia...Se ne trovano sui siti specializzati, ovviamente la versione a benzina (magari con impianto gpl montato dal venditore....) dai 40.000 € in su...Di per sè non è una brutta auto, bella linea, ben dotata e con interni di tutto rispetto..Purtroppo tra trasporto, omologazioni e varie il prezzo concorrenziale americano lievita non poco. Se si pensa che con quelle cifre si trovano abbastanza tranquillamente dei Range Rover Sport di 1 o due anni al massimo, non c'è paragone.......
Ritratto di gig
26 settembre 2011 - 16:39
.
Ritratto di ric4900
10 aprile 2012 - 11:36
Buongiorno ho 62 anni ed un disabile in famiglia. Ho acquistato una Fusion con estensione della garanzia 3 anni o 60.000 Km. ho un problema con gli specchietti elettrici ribaltabili. Ho trovato i dirigenti Ford menefreghisti un Castomer che disinforma e mente, Voi fate quello che reputate più giusto, però Ford a Marzo 2012 a perso il 38% del mercato, forse gli Italiani stanno capendo chi si trovano davanti al momento di escutere un intervento in garanzia.Se potete state lontano molto lontano da Ford Italia -------------------------------------------------------------------------------------------- Hello I am 62 years old and a disabled family. I bought a Fusion with extended warranty 3 years or 60,000 km I have a problem with electric folding mirrors. I found an uninterested Castomer Ford executives that misinforms and mind, you do what you considered more appropriate, however, Ford in March 2012 lost 38% of the market, perhaps the Italians who are learning are faced when an intervention might enforce garanzia.Se you're far away from Ford Italy
Ritratto di Anonimo
Anonimo (non verificato)
27 giugno 2012 - 08:36
Il commento è stato rimosso a seguito della cancellazione dell'utente dal sito.
Pagine
listino
Le Ford
  • Ford Kuga
    Ford Kuga
    da € 28.750 a € 42.000
  • Ford Focus Wagon
    Ford Focus Wagon
    da € 24.850 a € 36.350
  • Ford Focus
    Ford Focus
    da € 22.850 a € 40.350
  • Ford Kuga
    Ford Kuga
    da € 26.450 a € 40.950
  • Ford Mondeo
    Ford Mondeo
    da € 33.250 a € 46.350

LE FORD PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE FORD

  • La nuova Ford Kuga, che sarà in vendita da inizio 2020, non c’è solo a benzina o a gasolio, ma pure ibrida e addirittura in tre versioni: la più semplice mild hybrid con 150 cavalli, full hybrid e plug-in con 225 cavalli e oltre 50 km di autonomia in elettrico.

  • Per la piccola Fiesta e la berlina media Focus arrivano le versioni ibride leggere, meglio note come mild hybrid, dotate di impianto elettrico da 48 V.

  • La Explorer ha forme monumentali e tutta l’aria di saper affrontare qualunque tipo di terreno. La trazione è integrale. Il motore è un 3.0 V6 turbo a benzina da 350 cavalli con cambio automatico a 10 rapporti.