Opinione

Pubblicato il 23 febbraio 2011
Qualità prezzo
5
Dotazione
5
Posizione di guida
5
Cruscotto
5
Visibilità
3
Confort
5
Motore
4
Ripresa
4
Cambio
4
Frenata
5
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4.5833333333333
Perchè l'ho comprata o provata
Mi sono innamorato pazzamente di quest'auto la prima volta che l'ho vista al Motorshow di Bologna nel 2007, quando ancora era la Concept Verve! Quel giorno ho detto: "Questa auto sarà mia!". Dopo due lunghi anni ho convinto i miei a prenderla, ed è già più di un anno che me la godo al massimo!!
Gli interni
Gli interni sono davvero belli e ben fatti. La linea è molto sportiva e futuristica. I due posti davanti sono molto comodi, dietro invece lo spazio per le gambe è poco,soprattutto se il guidatore è alto. Non si può pretendere troppo però da un'utilitaria. Il tunnel della trasmissione non da troppo fastidio, così anche il quinto passeggero si trova abbastanza a suo agio. Ovviamente per un viaggio lungo tre adulti dietro sono un po sacrificati! La posizione di guida è comoda e quasi tutto è a portata di mano. I finestrini elettrici sono un po indietro rispetto al guidatore e sono un po' scomodi da azionare e il clima, oltre ad essere in basso, ha una rotella scomoda per le ragazze con le unghie lunghe, ma soprattutto non è molto visibile la posizione della stessa. Il computer di bordo è situato tra i due quadranti a binocolo del contagiri e del tachimetro. Si legge bene e tramite un tasto nella leva dei tergicristalli cambia le informazioni (km totali,parziali,residui prima del pieno,velocità media e consumo medio). L'unica pecca del quadro strumenti è la mancanza del termometro dell'acqua. La radio originale inserita in plancia ha lettore CD/Mp3,Radio AM/FM, Presa Aux. Molto intuitiva da manovrare e comoda anche durante la guida senza usare i comandi al volante (volume,canzone succ/prec,inizio CD), in quanto i tasti sono ben visibili e comodi da raggiungere. Lo schermo, piccolino ma ben leggibile, visualizza anche data e ora. Nel menù principale si possono modificare anche altre impostazioni elettroniche dell'auto, oltre a quelle strettamente collegate con la radio stessa. I cassetti e i vani sono abbastanza numerosi e si ha a disposizione anche un portatessere sotto al clima. Il cassetto davanti al passeggero non è refrigerato ma abbastanza capiente. Come le tasche laterali che tengono comodamente una bottiglietta da 0,5 l. I sedili trattengono abbastanza bene in curva e sono molto comodi anche per i viaggi lunghi. In generale entrando nella Fiesta si ha la sensazione di una macchina di segmento superiore. Con la Titanium poi aumentano le "chicche" si aggiungono infatti di serie cerchi in lega da 15" multirazze, profili cromati (fendinebbia,griglia radiatore, baule e finestrini), luce interna a diffusione rossa, pomello del cambio in pelle, pulsante di avviamento "Key Free", Radio CD/Mp3/AUX, Climatizzatore Manuale,Fendinebbia. Gli optional sono davvero tanti: luci e tergicristalli automatici, cruise control,Premium Sound System (6 casse,bluetooth,USB), Nav System, Clima automatico, specchietti retrovisori ripiegabili elettricamente, vetri oscurati, sensori di parcheggio. Rendono la Fiesta personalizzabile al 100%. La vera pecca di quest'auto è la visibilità posteriore ridotta, dovuta ai grandi montanti e al piccolo lunotto, ma con un po di pratica ci si può abituare facilmente.
Alla guida
Il 1.4 da 97 CV è un ottimo motore, adatto per chi ha una guida un po sportiva, ma anche per chi è più tranquillo. Ha un'andatura molto fluida e lineare senza troppi strattoni dovuti alle accelerazioni. Le riprese nelle marce alte sono un po fiacche, spesso è necessario scalare per avere un po' di spinta. Le accelerazioni da fermo, invece, sono ottime e la macchina spinge subito dai bassi regimi. Lo sterzo risponde molto bene ed è molto preciso così che la macchina risulta molto stabile anche a velocità elevate. Le sospensioni sono ottime, in curva l'auto non si corica troppo di lato e assorbe bene le buche (se non sono voragini). Con il GPL i consumi sono bassi in ogni situazione (urbane,extraurbane), con un pieno si riescono a fare anche più di 400 km, senza considerare la benzina.
La comprerei o ricomprerei?
Sono molto soddisfatto di quest'auto,se dovessi ricomprarla la prenderei Titanium, più per sfizio che per necessità, in quanto già la plus ha tutto quello che serve. Penso sia la compatta migliore attualmente in commercio, non per niente ha fatto un grande successo, superando per un periodo la Golf in fatto di vendite. Oltre la buona affidabilità, la bellissima linea aggressiva, giovane e sportiva e la comodità, penso che la sua qualità migliore sia il rapporto qualità/prezzo davvero invitante.
Ford Fiesta 1.4 16V GPL Plus 5 porte
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
2
0
0
0
VOTO MEDIO
4,3
4.333335
3


Aggiungi un commento
Ritratto di perché no
1 marzo 2011 - 11:12
Ottima utilitaria, di gran successo e molto ben fatta ;) Complimenti per la recensione ;)
Ritratto di TheGreen
1 marzo 2011 - 16:54
Grazie mille!!!=)
Ritratto di Pac21
2 marzo 2011 - 14:41
guardate non c'è niente di esagerato. io ho la stessa auto, pagata 13500€. GPL, titantium con tutti gli optional possibili. apparte la linea cheè molto bella ha davvero un buon motore, un ottimo confort. l'unica pecca è la qualità di alcuni materiali ma con un prezzo cosi (poco piu di 10mila euro in versione base a benzina) da qualche parte dovevano risparmiare. E lo dico da esperto perchè posseggo una fiesta vecchio modello e questa è proprio un altra cosa si avvicina più a una focus che auna fiesta come confort dotazioni e tutto il resto. E poi la linea è bellissima e aggressiva, e gli interni sono molto piu belli di una a1 o di una polo, di una ibiza, o di una 207, che mi fanno venire voglia di suicidarmi. e costa molto meno di tutte queste. chapeau
Ritratto di TheGreen
2 marzo 2011 - 15:49
ti quoto al 100%......!!!!!! sembra davvero un'auto di categoria superiore......sia per inezie che per cose importanti!!!per questo prezzo è davvero ottima!!!poi vuoi mettere la linea della Fiesta con quella della polo.....10 a 0 davvero!!!!la ford con questa rivoluzione ha scommesso un sacco...rischiando anche perchè un'auto un po fuori dalle righe così aggressiva poteva fare flop......e invece ha vinto al 100%!!!!!!!!!
Ritratto di perché no
3 marzo 2011 - 14:20
Beh, considera anche che il vecchio modello nasce nel 2002 ;)
Pagine
listino
Le Ford
  • Ford Mondeo Wagon
    Ford Mondeo Wagon
    da € 36.050 a € 46.000
  • Ford Mondeo
    Ford Mondeo
    da € 34.800 a € 44.750
  • Ford Fiesta
    Ford Fiesta
    da € 17.050 a € 31.400
  • Ford Tourneo Courier
    Ford Tourneo Courier
    da € 18.350 a € 21.350
  • Ford Ranger
    Ford Ranger
    da € 35.402 a € 64.132

LE FORD PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE FORD

  • Abbiamo chiesto al presidente di Ford Italia come prosegue l'offensiva della casa americana nel campo delle auto elettriche e quale sarà il prossimo modello in tal senso.

  • La nuova Ford Kuga, che sarà in vendita da inizio 2020, non c’è solo a benzina o a gasolio, ma pure ibrida e addirittura in tre versioni: la più semplice mild hybrid con 150 cavalli, full hybrid e plug-in con 225 cavalli e oltre 50 km di autonomia in elettrico.

  • Per la piccola Fiesta e la berlina media Focus arrivano le versioni ibride leggere, meglio note come mild hybrid, dotate di impianto elettrico da 48 V.