Pubblicato il 23 febbraio 2011
Qualità prezzo
5
Dotazione
5
Posizione di guida
5
Cruscotto
5
Visibilità
3
Confort
5
Motore
4
Ripresa
4
Cambio
4
Frenata
5
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4.5833333333333
Perché l'ho comprata o provata
Mi sono innamorato pazzamente di quest'auto la prima volta che l'ho vista al Motorshow di Bologna nel 2007, quando ancora era la Concept Verve! Quel giorno ho detto: "Questa auto sarà mia!". Dopo due lunghi anni ho convinto i miei a prenderla, ed è già più di un anno che me la godo al massimo!!
Gli interni
Gli interni sono davvero belli e ben fatti. La linea è molto sportiva e futuristica. I due posti davanti sono molto comodi, dietro invece lo spazio per le gambe è poco,soprattutto se il guidatore è alto. Non si può pretendere troppo però da un'utilitaria. Il tunnel della trasmissione non da troppo fastidio, così anche il quinto passeggero si trova abbastanza a suo agio. Ovviamente per un viaggio lungo tre adulti dietro sono un po sacrificati! La posizione di guida è comoda e quasi tutto è a portata di mano. I finestrini elettrici sono un po indietro rispetto al guidatore e sono un po' scomodi da azionare e il clima, oltre ad essere in basso, ha una rotella scomoda per le ragazze con le unghie lunghe, ma soprattutto non è molto visibile la posizione della stessa. Il computer di bordo è situato tra i due quadranti a binocolo del contagiri e del tachimetro. Si legge bene e tramite un tasto nella leva dei tergicristalli cambia le informazioni (km totali,parziali,residui prima del pieno,velocità media e consumo medio). L'unica pecca del quadro strumenti è la mancanza del termometro dell'acqua. La radio originale inserita in plancia ha lettore CD/Mp3,Radio AM/FM, Presa Aux. Molto intuitiva da manovrare e comoda anche durante la guida senza usare i comandi al volante (volume,canzone succ/prec,inizio CD), in quanto i tasti sono ben visibili e comodi da raggiungere. Lo schermo, piccolino ma ben leggibile, visualizza anche data e ora. Nel menù principale si possono modificare anche altre impostazioni elettroniche dell'auto, oltre a quelle strettamente collegate con la radio stessa. I cassetti e i vani sono abbastanza numerosi e si ha a disposizione anche un portatessere sotto al clima. Il cassetto davanti al passeggero non è refrigerato ma abbastanza capiente. Come le tasche laterali che tengono comodamente una bottiglietta da 0,5 l. I sedili trattengono abbastanza bene in curva e sono molto comodi anche per i viaggi lunghi. In generale entrando nella Fiesta si ha la sensazione di una macchina di segmento superiore. Con la Titanium poi aumentano le "chicche" si aggiungono infatti di serie cerchi in lega da 15" multirazze, profili cromati (fendinebbia,griglia radiatore, baule e finestrini), luce interna a diffusione rossa, pomello del cambio in pelle, pulsante di avviamento "Key Free", Radio CD/Mp3/AUX, Climatizzatore Manuale,Fendinebbia. Gli optional sono davvero tanti: luci e tergicristalli automatici, cruise control,Premium Sound System (6 casse,bluetooth,USB), Nav System, Clima automatico, specchietti retrovisori ripiegabili elettricamente, vetri oscurati, sensori di parcheggio. Rendono la Fiesta personalizzabile al 100%. La vera pecca di quest'auto è la visibilità posteriore ridotta, dovuta ai grandi montanti e al piccolo lunotto, ma con un po di pratica ci si può abituare facilmente.
Alla guida
Il 1.4 da 97 CV è un ottimo motore, adatto per chi ha una guida un po sportiva, ma anche per chi è più tranquillo. Ha un'andatura molto fluida e lineare senza troppi strattoni dovuti alle accelerazioni. Le riprese nelle marce alte sono un po fiacche, spesso è necessario scalare per avere un po' di spinta. Le accelerazioni da fermo, invece, sono ottime e la macchina spinge subito dai bassi regimi. Lo sterzo risponde molto bene ed è molto preciso così che la macchina risulta molto stabile anche a velocità elevate. Le sospensioni sono ottime, in curva l'auto non si corica troppo di lato e assorbe bene le buche (se non sono voragini). Con il GPL i consumi sono bassi in ogni situazione (urbane,extraurbane), con un pieno si riescono a fare anche più di 400 km, senza considerare la benzina.
La comprerei o ricomprerei?
Sono molto soddisfatto di quest'auto,se dovessi ricomprarla la prenderei Titanium, più per sfizio che per necessità, in quanto già la plus ha tutto quello che serve. Penso sia la compatta migliore attualmente in commercio, non per niente ha fatto un grande successo, superando per un periodo la Golf in fatto di vendite. Oltre la buona affidabilità, la bellissima linea aggressiva, giovane e sportiva e la comodità, penso che la sua qualità migliore sia il rapporto qualità/prezzo davvero invitante.
Ford Fiesta 1.4 16V GPL Plus 5 porte
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
2
0
0
0
VOTO MEDIO
4,0
4
2
Aggiungi un commento
Ritratto di mike1polo
28 febbraio 2011 - 13:39
Tunnel di trasmissione? Non sapevo che la fiesta fosse trazione posteriore! :) a parte gli scherzi, bella recensione! Che colore l'hai presa? P.s. ma i cerchi della titanium non sono da 16"?
Ritratto di TheGreen
1 marzo 2011 - 09:43
ops.........hai ragionissima!!che erroraccio...........!!intendevo il tunnel centrale davanti ai sedili posteriori....che comunque ha......grazie!!!=)
Ritratto di TheGreen
1 marzo 2011 - 10:03
Grazie mille per il complimento!!!l'ho presa BLU pastello.....non mi andava di spendere 500€ x la vernice met....e visto che è un colore molto bello e sinceramente, nonostante io abiti in campagna, ci mette un po a sporcarsi seriamente tanto da vergognarsi di girare con una macchina in quelle condizioni..... per i cerchi della titanium sono da 16" nel paccheto titanium, quindi a costo aggiuntivo.....mi ero interessato per montare aftermaret dei 16" (perchè sono davvero belli....) ma me li hanno sconsigliati in una macchina così....=)
Ritratto di mike1polo
1 marzo 2011 - 16:01
visto che abiti in campagna, anche io ti sconsiglio i cerchi da 16" sui quali calzano gomme con spalla ribassata che tra l'altro riducono il confort! ciao!
Ritratto di lollo76
28 marzo 2011 - 23:09
1
ce' da dare atto che la ford ha rischiato ed ha azzecato con questa fiesta che come linea e' una delle piu belle,pecceto che ormai sia pieno in giro e si corre il rischio in un parcheggio di aprirne un'altra uguale alla nostra per quante ce ne sono in giro........ . gpl? . non conviene piu' e' ha 80 centesimi a litro che per 2 fa 1.60 centesimi per fare 22\23 km e vista la manutenzione maggiore conviene di piu' il diesel......che sta a 1.36 centesimi e fa 20\22 kml....... e non ha candele e filtri da cambiare..e poi per esperienza so che le macchine a gas sono una rogna scordatevi di fare 200.000 km senza noie a impianto e motore...........cosa che il diesel non patira......... . 2 macchine ha gas e tanti guai..........
Ritratto di ita80
28 febbraio 2011 - 14:52
Si è carina, ma è un'utilitaria, io l'ho anche guidata nella versione diesel, ma i tuoi voti sono esagerati!!! se guidi una bmw o un'audi quante stelle metti 10 su tutto...
Ritratto di TheGreen
1 marzo 2011 - 09:47
guarda!!non ti do torto....ma i voti che ho dato sono nati da un confronto con le dirette rivali.....se no una panda si trova una sola stella se una BMW serie 3 ne ha 5....non trovi?quindi le stelle alte...(che cmq sono date dalla passione x quest'auto) sono in confronto ad auto come Punto Evo, 207, ibiza......e sinceramente penso non siano troppo esagerati!!=)poi x quanto riguarda quella guidata da te, avevo sentito che con le diesel non ha molto successo...ma ti garantisco che qst 1.4 GPL è davvero azzeccato!!
Ritratto di TheGreen
1 marzo 2011 - 09:55
poi ti dico un'altra cosa...io ho in casa anche una Peugeot 207 nuova 1.4 GPL.....la differenza è abissale!!!!!quindi le stelle sarebbero decisamente meno.....comunque attendo una tua risposta in proposito....=) Grazie Mille! TheGreen
Ritratto di fastech
1 marzo 2011 - 00:58
le bmw e le audi non sono dirette concorrenti, neanche la a1 che viene proposta a un prezzo parecchio più alto... se la paragoniamo alle dirette concorrenti i conti tornano, anche se l'amico sembra in effetti molto appassionato della fiesta e forse ha un po' esagerato..
Ritratto di TheGreen
1 marzo 2011 - 09:57
Esatto...ho fatto lo stesso ragionamento!!!=)ho cercato cmq di essere il più oggettivo possibile....ma riesci ad esserlo ql 100% quando hai guidato tutte le auto possibili, in quel caso allora crei una scala di valore più realistica......ho ragionato in base alla mia esperienza!
Pagine
listino
Le Ford
  • Ford Ranger
    Ford Ranger
    da € 33.388 a € 45.100
  • Ford Focus Wagon
    Ford Focus Wagon
    da € 21.000 a € 35.750
  • Ford Focus
    Ford Focus
    da € 20.000 a € 34.750
  • Ford Kuga
    Ford Kuga
    da € 25.850 a € 40.750
  • Ford Fiesta
    Ford Fiesta
    da € 14.500 a € 26.750

LE FORD PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE FORD

  • Estetica più grintosa e nuovi aiuti alla guida per la Ford Edge, una suv spaziosa che convince soprattutto per il comfort; adeguato il nuovo 2.0 biturbodiesel da 238 CV, alta la soglia di carico. Qui per saperne di più.

  • Marco Alù, direttore comunicazione della Ford Italia, spiega le funzioni del parcheggio assistito della nuova Ford Focus in occasione di un test drive sulla pista di Modena. Qui per saperne di più.

  • Dotato di un motore da 213 CV, il Ford Ranger Raptor per il mercato europeo ha un look grintoso ispirato al fratello maggiore F-150. Qui per saperne di più.