Ford Ka 1.2 Titanium

Pubblicato il 3 agosto 2010

Listino prezzi Ford Ka non disponibile

Qualità prezzo
5
Dotazione
5
Posizione di guida
4
Cruscotto
4
Visibilità
3
Confort
2
Motore
3
Ripresa
3
Cambio
4
Frenata
3
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
3.8333333333333
Perchè l'ho comprata o provata
L'acquisto della Ka si è reso necessario per la sostituzione di una Fiat Seicento del 2000, la quale, avendo subito un brutto incidente, era praticamente inutilizzabile. La sostituta doveva per forza essere una citycar compatta per esigenze di spazio, me evitando quelle più economiche (107, C1, Aygo, I10) la scelta doveva per forza ricadere sulla Ka, la Renault Twingo, oppure la Fiat 500. La Twingo, dopo averla visionata è stata scartata in quanto meno attraente delle altre due, soprattutto a livello di interni. In seguito alle prove della 500 e della Ka il verdetto è stato più o meno paritario. La scelta della Ka è stata essenzialmente per il prezzo vantaggioso nonostante la dotazione ben più ricca. La versione acquistata (forzatamente, in quanto in pronta consegna) è la 1.2 benzina Titanium, con il Titanium Pack, che aggiunge ulteriori accessori a una versione già da sè ben fornita. Quest'auto è usata sia da me che dai miei fratelli, per un uso prettamente urbano, la collocazione naturale della Ka.
Gli interni
Appena saliti all'interno dell'auto si nota che lo spazio interno non è enorme, ma quanto basta per le necessità di chi compra una citycar di queste dimensioni. I sedili anteriori sono abbastanza ampi e comodi, con una seduta rigida ma non troppo, e con le varie regolazioni permettono anche a persone alte (come me che supero il metro e ottantacinque), di trovare la giusta posizione, che grazie anche al volante regolabile, non è mai stancante. Quest'ultimo è in pelle come il pomello del cambio, ben dimensionato, e (col pacchetto Titanium) ha anche i comandi al volante per l'impianto hi-fi, che in realtà non risultano comodissimi. La plancia ha tutti i comandi ben disposti, anche se si nota particolarmente la stretta parentela con la Panda. Il cruscotto risulta ben leggibile, completo e con un'illuminazione gradevole. Le cose vanno peggio nella parte posteriore dell'auto, dove l'abitabilità non è delle migliori e il bagagliaio, che non risulta sottodimensionato, è difficile da raggiungere a causa della soglia d'accesso un po' alta. L'insonorizzazione ben riuscita, il clima automatico e un discreto impianto audio rendono la vita a bordo gradevole.
Alla guida
Il motore 1.2 da 69 cavalli di produzione Fiat è la scelta obbligata per chi circola prevalentemente in città, in quanto il turbodiesel 1.3 TDCI è conveniente solo se si percorre una buona quantità di chilometri. Nonostante questo il benzina non si rivela una scelta povera, in quanto molto regolare e abbastanza parco nei consumi. Ovviamente per avere una guida brillante occorre premere molto il pedale del gas e le percorrenze medie salgono di conseguenza. L'assetto è particolarmente rigido e i cerchioni da 16'' (compresi anch'essi nel Titanium Pack) non sono proprio il massimo per la guida urbana, viste le condizioni dell'asfalto delle grandi città. Tuttavià nei tratti extraurbani la guida è estremamente divertente e lineare, e non fa sentire la mancanza dell'ESP (l'unico accessorio che avrei voluto montare, ma la necessità dell'auto in tempi brevi mi ha costretto a scegliere tra il parco auto disponibile). Nota di merito per lo sterzo, adeguatemente leggero e diretto e per la frizione che non affatica mai, nemmeno nelle lunghe code. Cartellino giallo per i freni, che risultano sottodimensionati e poco resistenti alla fatica, nonostante gli ormai obbligatori ABS e EBD. Il cambio è ben posizionato, ma rapportato un po' lungo per favorire i consumi. Occorre quindi scalare per dare brillantezza alla guida o per effettuare sorpassi altrimenti impegnativi. La guida della Ka, nel complesso, resta comunque un'esperienza positiva.
La comprerei o ricomprerei?
La ricomprerei, in quanto questi primi chilometri percorsi mi hanno reso ulteriormente soddisfatto dell'acquisto. Ovviamente nel corso degli anni mi auguro non sorgano problemi tali da farmi cambiare idea. Un po' di curiosità forse mi è rimasta per la Fiat 500, che non mi sarebbe dispiaciuto possedere, ma il rapporto qualità - dotazione - prezzo di questa Ka era molto vantaggioso rispetto all'utilitaria italiana.
Ford Ka 1.2 Titanium
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
1
0
0
0
VOTO MEDIO
4,5
4.5
2
Aggiungi un commento
Ritratto di tomkranick
5 agosto 2010 - 19:40
Ottima prova.Scusa l'indiscrezione ,per curosità personale, come era ridotta quella 600??
Ritratto di MagoEdgar
5 agosto 2010 - 21:38
Male, purtroppo. Tamponamento laterale, semiasse distrutto.
Ritratto di druido83
6 agosto 2010 - 11:21
purtroppo però ordinandola i tempi di attesa avevano superato i 9 mesi e l'abbiamo disdetta..
Ritratto di noumeno
7 agosto 2010 - 21:16
Ci sono stati in passato (non so se ancora presenti) devi gravi problemi di produzione rispetto alla domanda, che hanno fatto alzare i tempi di attesa a poco meno di un anno!!! Molta gente ha optato per la Fiat 500 o per le varie 107, C1, Aygo (cmq valide per l'uso urbano). La Ford avviamente ha chiesdo scusa ai clienti ma non si aspettava tale quantitativo di ordini... mah
Ritratto di carloleader
6 agosto 2010 - 11:46
Per la prova e per l'acquisto, la Ka è la citycar più carina per quella fascia di prezzo, la 500 è la più bella però è anche la più costosa, quindi secondo me la più equilibrata è la ka, anche perché le altre in quanto al design lasciano a desiderare, bravo bell'acquisto....
Ritratto di Gianluigi986
6 agosto 2010 - 17:41
però per qualche euro in più conveniva una Fiesta, veramente un' ottima utilitaria
Ritratto di MagoEdgar
6 agosto 2010 - 20:09
Avrei ovviamente comprato una macchina più grande se avessi potuto ma per questioni di spazio le misure massime erano queste...
Ritratto di MagoEdgar
6 agosto 2010 - 20:11
per un certo periodo ho pensato anche alla Toyota Iq come soluzione estrema...
Ritratto di fiat500'91
6 agosto 2010 - 18:12
Bella prova, devo dire che non discosta molto dalla mia riguardo una 500 1.2, soprattutto per il motore. Una curiosità (se ti va rispondo, altrimenti non fa niente); perchè hai scartato la Twingo? Devo dire k io non ci sono mai salito, però un mio amico ha guidato quella del padre, e ha detto che è una buona macchina.... ora ti ho riferito ciò k mi ha detto.....
Ritratto di MagoEdgar
6 agosto 2010 - 20:07
La Twingo l'ho vista in concessionaria e già come linea mi sembrava meno attraente, per non parlare degli interni che sembravano proprio poveri. Dal canto suo c'è da dire che era molto più economica (si parla di un 2000 euro di meno) e che non ho avuto l'opportunità di provarla. Comunque è normale che le nostre prove dal punto di vista dinamico si somiglino in quanto la differenza tra la 500 e la Ka in fatto meccanico dovrebbe essere solo una barra stabilizzatrice al posteriore che non è presente nella Fiat.
Pagine
listino
Le Ford
  • Ford Kuga
    Ford Kuga
    da € 26.450 a € 40.950
  • Ford Mondeo
    Ford Mondeo
    da € 33.250 a € 46.350
  • Ford Tourneo Courier
    Ford Tourneo Courier
    da € 18.350 a € 21.350
  • Ford Ranger
    Ford Ranger
    da € 35.402 a € 62.852
  • Ford Mondeo Wagon
    Ford Mondeo Wagon
    da € 34.500 a € 47.600

LE FORD PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE FORD

  • La nuova Ford Kuga, che sarà in vendita da inizio 2020, non c’è solo a benzina o a gasolio, ma pure ibrida e addirittura in tre versioni: la più semplice mild hybrid con 150 cavalli, full hybrid e plug-in con 225 cavalli e oltre 50 km di autonomia in elettrico.

  • Per la piccola Fiesta e la berlina media Focus arrivano le versioni ibride leggere, meglio note come mild hybrid, dotate di impianto elettrico da 48 V.

  • La Explorer ha forme monumentali e tutta l’aria di saper affrontare qualunque tipo di terreno. La trazione è integrale. Il motore è un 3.0 V6 turbo a benzina da 350 cavalli con cambio automatico a 10 rapporti.