Kia Sportage 1.7 CRDI 115 CV Cool EcoDynamics 2WD

Pubblicato il 4 aprile 2016
Qualità prezzo
5
Dotazione
5
Posizione di guida
5
Cruscotto
5
Visibilità
4
Confort
5
Motore
3
Ripresa
3
Cambio
5
Frenata
5
Sterzo
3
Tenuta strada
5
Media:
4.4166666666667
Perchè l'ho comprata o provata
Mi è stata proposta per un noleggio di tre giorni La nuova SPORTAGE si presenta molto accattivante ben attrezzata e ben rifinita per cui l'ho scelta tra le auto proposte dal noleggiatore. Esterni: l'estetica la considero sempre condizionata dalle educazioni che ognuno di noi ha ricevuto per cui può piacere o non piacere comunque questa vettura già dall'esterno si presenta ben rifinita e curata nei dettagli.
Gli interni
è qui che l'accuratezza delle rifiniture e la cura dei dettagli è subito percepita per non parlare della ricchezza degli equipaggiamenti che un neofita non può cogliere in una ispezione, ancorché accurata e prolungata, dal concessionario. Non sto ad elencarli rinvio al sito della KIA dove si possono trovare resto a disposizione nel seguito per eventuali spiegazioni: quello che mi preme descrivere è la sensazione di trovarsi su un auto sin troppo accessoriata che potrebbe in un certo qual senso preoccupare chi non ha l'abitudine a usufruire dei vantaggi che questo tipo di vetture offrono. PARTICOLARITA': - pur essendo un modello a trazione integrale lo era il modello provato, non solo quelli che intervengono in situazioni al limite ma anche i piu moderni come il controllo di corsia ed il riconoscimento dei segnali. Quest'ultimo mi ha positivamente impressionato per la sua efficacità. - il bagagliaio è notevole - gli spazi all'interno sono confortevoli - la climatizzazione dispone anche di bocchette posteriori - la disposizione dei comandi è per me facilmente intuibile nonostante le numerose funzioni proposte.
Alla guida
certo in 3 giorni di guida non posso aver apprezzato tutto quello che questa vettura nella versione può offrire però le sensazioni principali sono qui descritte: - AVVIO: Al sbloccare le portiere anche i retrovisori laterali si aprono si entra in auto ed il telecomando sblocca l'antifurto. Si inserisce la chiave nel quadro e l'avviamento ed il motore si presenta abbastanza silenzioso. MOTORIZZAZIONE: - Il motore mi è sembrato un po sottodimensionata per questo veicolo pero per me più che buono per una guida normale. CONSUMI: - su un percorso misto sono stati intorno ai 7,5 litri per 100 km direi più che buono considerando che era anche variabile in altitudine STERZO: per quanto di mia abitudine oserei dire più che buono anche se non consente raggi di sterzatura molto ridotti; su strade tortuose la sensazione è ottima. CONTROLLO AUTOMATICO DELLA VELOCITA': Lo uso abitualmente con la mia auto pero devo dire che con la vettura provata mi e sembrato un normale Cruise Control non adattivo. CONFORT: Alla guida mi sono sentito subito a mio agio e perfettamente comodo la stessa sensazione di comodità e confort durante la guida l'ha provata mio figlio. La silenziosità della vettura contribuisce ad aumentare la sensazione di confort. SOSPENSIONI Nella prova le sensazioni sono state più che buone anche su strada molto tortuosa. CAMBIO manuale a 6 marce sicuro e preciso MANOVRE PER IL PARCHEGGIO Ho provato il parcheggio a marcia indietro e abituato ad usare gli specchietti laterali e la telecamera non ho avuto nessuna difficoltà devo dire che le barre guida sullo schermo della telecamera aiutano non poco non ho avuto sensazione di mancanza di visibilità.
La comprerei o ricomprerei?
Un problema che dovrei risolvere per acquistarla è il garage. DETTAGLI CHE MAGGIORMENTE MI HANNO COLPITO:La buon rapporto qualità prezzo, la silenziosita' in ogni condizione; la climatizzazione e la ottima dotazione di equipaggiamenti e in particolare del ripetitore di segnali in auto del quale avevo dubbi sul suo funzionamento. COSA AGGIUNGEREI -Il controllo di velocità adattivo e Anticollisione - Il cambio automatico
Kia Sportage 1.7 CRDI 115 CV Cool EcoDynamics 2WD
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
6
0
1
1
5
VOTO MEDIO
3,1
3.076925
13


Aggiungi un commento
Ritratto di Helio
12 aprile 2016 - 10:54
Sul fatto jappo vs coreani, fermo restando che entrambi in quanto a materiali interni e finiture sono decisamente "nella media" e ben lontani (se escludiamo per le jap i marchi premium tipo lexus), io onestamente questo distacco a favore dei giapponesi non ce lo vedo ai tempi d'oggi. Almeno per i segmenti che tratto io mi sembra che la i20 non abbia niente da invidiare alla Yaris e che, anzi, la i10 stacchi decisamente la Aygo.
Ritratto di Helio
12 aprile 2016 - 10:57
Poi se vogliamo parlare di, a dispetto delle coreane, quanto ad es.Toyota sia avanti nell'elettrico-ibrido o della notevole tradizione sportiva di un po' tutte le jap ok, ma sul discorso finiture e materiali degli interni, ripeto, i jap non hanno mai avuto particolare voce in capitolo.
Ritratto di Helio
12 aprile 2016 - 11:02
Ciò fermo restando che le coreane non più di 10 anni fa erano ancora al livello che i cerchi in ferro dopo qualche anno facevano la ruggine visibilissima anche sotto le borchie
Ritratto di mirko.10
13 aprile 2016 - 14:12
2
certo, ma si parla della kia di oggi e preferita anche dagli americani. oggi possiamo parlare bene anche di fiat.
Ritratto di stardrummond
5 maggio 2016 - 18:03
confermo e sottoscrivo! i jap hanno perso parecchio in quanto a qualità.. e i koreani al contrario hanno guadagnato, praticamente oggi direi che li hanno anche superati, ma piu' per demerito dei nippon che altro.. io cmq saro' testardo e vecchio stampo, ma continuero' a comprare auto europee, italiane o tedesche(no gruppo vag.. dopo quello che è successo mi spiace ma da me non avranno piu' un euro..) ancora meglio!
Ritratto di davitonin
5 agosto 2016 - 23:29
1
Dire che le differenze tra questo modello ed i precedenti siano planetarie, è a dir poco riduttivo; auto bella, sicura, moderna, stile attualizzato, interni degni, motorizzazione adeguata, in somma, perfetta per le zone montagnose, senza tralasciare il comportamento stradale di ottimo livello, prova più che azzeccata.
Ritratto di mirko.10
10 agosto 2016 - 21:03
2
La guido da quache mese, sono veramente contento. Ma hai avuto modo d'averla provata davitonin?
Ritratto di davitonin
10 agosto 2016 - 21:24
1
Come il modello attuale, ho avuto modo di fare un breve tragitto sulla Sportage di un amico, ma la mia era del 2008, ho fatto la prova di recente. Saluti.
Ritratto di Marcello7
29 ottobre 2016 - 10:39
Ciao io ho avuto RAV 4, Audi e Sorento e probabilmente posso dire con assoluta certezza qualcosa in merito. Toyota Rav 4 ottimo Suv, ma rumoroso su asfalto e freni non eccellenti. Di Audi Q5 bella auto interni realizzati con cura e qualità ma design troppo anni 90, sospensioni esageratamente morbide grande rollio in curva, sui lunghi viaggi affatica. Sorento del 2010 gran bel motore ricco di coppia, spazio fuori dal comune comodità per lunghi viaggi, interni moderni con plastiche di buona qualità ma dure e non al livello di Audi, ma anche il prezzo. Trazione integrale spettacolare anche in stacca ruota come Toyota, honda solo provata non è così efficace in fuoristrada come quasi tutte le tedesche. Nuova Sportage, non si può generalizzare, perchè in base all'allestimento e al motore la differenza è tanta. Il 1.7 base e il 2.0 da 185 cv in versio GT Line sono un abbisso come dotazione, finiture e guida, variando la dimensione dei cerchi la misura delle gomme e gli ammortizzatori. In foto potrà sembrare pesante e di bassa qualità il cruscotto, di presenza si ha l'esatto parere opposto, con un cruscotto che restituisce una senzazione di molto ben fatto, ordinato e moderno. Alla guida il modello di punta è reattivo e con buona guidabilità tra le curve, sui lunghi viaggi fantastica, non stanca mai, molto ma molto spaziosa e silenziosa, gran baule e una trazione integrale come sulla Sorento. Forse provando l'auto molti cambierebbero idea, come ho fatto io qualche anno fa, visto che spesso viaggio in auto per spostamenti veramente lunghi, anche 8.000 chilometri in 15 giorni, avete letto bene ottomila, dovendo spostarmi in più città in giro per l'Europa.
Ritratto di lucios
9 ottobre 2017 - 08:48
4
Scusa, come andava in ripresa i 5a e in 6a? Addormentata (come un'aspirato), non rapida ma regolare nel salire, pronta o prontissima?
Pagine
listino
Le Kia
  • Kia XCeed
    Kia XCeed
    da € 22.750 a € 37.750
  • Kia ProCeed
    Kia ProCeed
    da € 26.950 a € 35.250
  • Kia Stonic
    Kia Stonic
    da € 16.750 a € 24.750
  • Kia Ceed Sportswagon
    Kia Ceed Sportswagon
    da € 21.500 a € 37.250
  • Kia Niro
    Kia Niro
    da € 26.750 a € 47.600

LE KIA PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE KIA

  • Il Blind-Spot View Monitor della nuova Kia Sorento si serve di telecamere installate negli specchietti retrovisori per riprendere i cosiddetti angoli ciechi. Qui per saperne di più.

  • La nuova Kia ProCeed abbina forme filanti alle ottime doti di carico di una wagon. E questa versione GT, mossa da un 1.6 turbo da 204 CV, è anche “cattiva”. Qui per saperne di più.

  • La Kia e-Niro è la versione a batteria della crossover coreana: è spaziosa, silenziosa e nella versione da 204 CV ha brio da vendere. Elevata l’autonomia e, di conseguenza, i tempi di ricarica. Qui per saperne di più.