Opinione

Pubblicato il 29 luglio 2011
Qualità prezzo
4
Dotazione
3
Posizione di guida
4
Cruscotto
4
Visibilità
3
Confort
4
Motore
4
Ripresa
5
Cambio
4
Frenata
3
Sterzo
4
Tenuta strada
4
Media:
3.8333333333333
Perchè l'ho comprata o provata
Premetto che lavoro in una concessionaria da 5 anni ormai, e di auto ne ho visto e provate di tutti i tipi (eccetto le supercar aimè). Avevo circa 19 anni, ero indeciso se acquistare un'utilitaria alla moda ma economica da gestire oppure una macchina di segmento superiore ma sempre con una cilindrata ragionevole. La mia scelta si focalizzò su questa Lancia Ypsilon 1.3 Mjt 75cv anno 2007, aveva appena 6 mesi di vita e circa 15.000 Km. Macchina molto ambita da tutti i ragazzi in quel periodo ma anche abbastanza costosa da acquistare anche se usata. Originalità, motore supercollaudato, linea molto gradevole, comodità, buone prestazioni, forte valore commerciale, bassi costi di gestione. Sono questi i motivi che mi hanno fatto acquistare questa macchina.
Gli interni
Entrando a bordo si nota subito che è una macchina che bada soprattutto al comfort e all'eleganza, di sportivo ha poco e niente. I sedili anteriori sono imbottiti benissimo e sono molto morbidi, semba di stare seduti su una poltrona, sterzo regolabile in profondità e in altezza così come il sedile guida, facile trovare la posizione di guida ideale. La strumentazione è tutta raccolta al centro del cruscotto, molto intuitiva, viene spontaneo sentirsi subito a proprio agio. Una pecca sta nella comodità invece dei passaggeri posteriori, lo spazio è solo discreto, ci stanno benino solo 2 persone di media statura, cmq sia è una 3 porte, difficile chiedere di più. Il bagagliaio è sufficiente per la spesa o per un viaggio in due. L'abitacolo è ben insonorizzato e curato, rotolamento delle gomme, rumorosità del motore e fruscii sono un evento raro, invece da parecchio fastidio la rumorosità delle sospensioni anteriori su strade sconnesse e buche che a lungo andare va sempre peggiorando, difetto di tutte le fiat di quel segmento. L'impianto audio di serie emette un bel suono, il clima manuale funziona sempre a dovere. Per il resto la macchina è ok in tutto, in linea di generale conferma la sua priorità di auto comoda ed elegante.
Alla guida
Ecco la parte che più mi entusiama e che più mi ha dato soddisfazione. La macchina è mossa dal famoso 1.3 multijet 75cv, motore molto elastico e pronto a rispondere al comando dell'acceleratore. Non è una sportiva ma si sa difendere bene. Lo 0 a 100 lo copre in poco più di 13 secondi per arrivare ad una velocità massima indicata di circa 170 km/h. La macchina raggiunge facilmente i 150 km/h e poi si affloscia un pò, d'altronde da un motore piccolo di cilindrata non si può pretendere di più, cmq sia riprende bene a tutte le velocità senza mai ritrovarsi in situazioni imbarazzanti. Come consumi stiamo nella media dei 17 Km/l. Adottando una guida tranquill e attenta consuma pochissimo (supera facilmente i 20 km/l) invece spremendo un pò l'acceleratore la situazione peggiora drasticamente andando ad abbassarsi intorno ai 13 km/l. Questo 1.3 trotta tranquillo e pacifico e soprattutto consumando poco fino ai 120 130 km/h dopodicchè inizia a sforzare consumando anche decisamende di più di auto con cilindrata maggiore (ma già lo si poteva immaginare, non è una macchina e soprattutto un motore concepiti per i viaggi autostradali). Il bello viene quando un bel giorno feci installare al motore una centralina aggiuntiva che prometteva di aumentare le prestazioni del mezzo. Ero un pò scettico ma alla fine ci provai lo stesso. E feci bene anzi benissimo, fu una manna dal cielo, tutti quei difettucci prestazionali furono smantellati. La differenza è stata subito impressionante, la macchina copriva la 0 a 100 in poco meno di 11 secondi, arrivava non facilmente ma di più ai 160 km/h per poi continuare a scendere fino ai 180 km/h (in condizioni normali), addirittura bastava poco poco di vento a favore o una piccola discesa per sfiorare i 195 km/h!!!!!! Curioso dei risultati approfittati di un viaggetto per verificare la velocità massima col GPS (tom tom), e bene arrivò a 182 km/h indicati dallo strumento su pianura e con un lieve vento a favore. Chiaramente migliorò anche la ripresa e la risposta del motore. Riuscivo a togliermi delle belle soddisfazioni, non vi dico a quante altre Ypsilon "NORMALI" ho fatto mangiare la polvere :D ...e soprattutto alle ford fiesta 1.4 Tdci, Clio 1.5 Dci....i 1.2 benzina di opel e altri non li vedevo proprio...per farvi fare un'idea più chiara provai con un'amico mio che prese una musa 1.3 95cv dal noleggio......la mia ypsilon riusciva tranquillamente a stare davanti in tutte le situazioni. Sarei stato curioso di confrontarla con una ypsilon originale da 90cv. Per quanto riguarda i consumi invece sono rimasti abbastanza invariati, l'unica pecca di questa centralina è che aumenta la fumosità dallo scarico. Non so dirvi se è affidabile al 100%, però posso testimoniarvi che con la centralina montata ci ho fatto circa 10.000 km senza nessun tipo di problema. Concludo dicendovi che è una macchina in linea di generale da passeggio ma che può darvi delle soddisfazioni, la teuta di strada è ottima e anche la stabilità nonostante il famoso rollio sia presente. Un pò debulucci forse i freni, un disco posteriore al posto del tamburo probabilmente avrebbe risolto la situazione.
La comprerei o ricomprerei?
Non la ricomprerei per il semplice fatto di averla stancata un pò, l'ho posseduta per quasi 4 anni e ho raggiunto in totale i 92.000 km. Ma ve la posso consigliare al 100%, è una macchina comoda, elegante, affidabile, bella, economica. Non mi ha mai tradito su strada e questo vi dice tutto. Mai rimasto a piedi, mai una perdita di aderenza pericolosa (chiaramente non ho mai provato a sfidare le leggi della fisica, ma ho solo imparato a conoscere i limiti della macchina), mai niente, macchina favolosa e sicura!!!!Bisogna solo trattarla bene e statene certi che vi ripagherà con la stessa moneta :) CIAO E GRAZIE A TUTTI!!!
Lancia Ypsilon 1.3 Multijet 75 CV New Oro
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
0
0
0
0
VOTO MEDIO
0,0
0
0


Aggiungi un commento
Ritratto di TurboCobra11
24 agosto 2011 - 14:29
Modofiche alla centralina, 180 in autostrada non si fà, birboncello. Scherzo, qualche volta si esagera, peccato che da me l'autostrada è tutorizzata, ma per fortuna c'è una superstrada liberissima, anche se un pò sfracassata. Comunque la prova è fatta bene, ma la macchina non mi piace, ma sono gusti miei, del segmento preferisco Corsa e Aveo. ...Ciao
Ritratto di gig
19 settembre 2011 - 13:50
Un' altra prova Lancia Ypsilon: http://www.alvolante.it/opinioni/lancia_ypsilon_gig. Ti piace?
Ritratto di TurboCobra11
19 settembre 2011 - 15:17
spero entro sera. Quando lo faccio ti lascio un commento. ...Ciao Gig!!!
Ritratto di gig
19 settembre 2011 - 19:04
.
Ritratto di mauri85
24 agosto 2011 - 15:48
il vero pericolo x gli incidenti è la distrazione..tanti corrono senza pensare a quello che stanno facendo..è più pericoloso uno che rispetta i limiti e mentre guida parla o scrive col cell che uno che va un pò + forte ma è concentrato su quello che stà facendo...poi ti ripeto fare i 180 in autostrada 3 corsie e magari senza tanto traffico non è da incoscienti...basta che mentre guidi guardi alla strada e non agli uccelli che volano
Ritratto di FrenkyFrenk
24 agosto 2011 - 16:06
proprio oggi un signiore distratto con il cellulare mi ha distrutto il posteriore della mia 599...mi stavo per immettere nella rotonda e il tipo a 90km/h mi e venuto addosso...
Ritratto di audi94
24 agosto 2011 - 16:21
1
l'ho sempre detto anche io che i più pericolosi al volante sono gli inconsapevoli di quello che stanno facendo (guidando)... ma se il limite è di 130 VA RISPETTATO!!!! a 180 puoi essere super attento, ma se fori sei morto... càzzo morto sai cosa vuol dire??!! per non parlare del rischi per gli altri che guidano pensando che per strada ci sia gente che gira al massimo a 130 e non che ci siano dei cogliòni irrispettosi e prepotenti che bruciano l'asfalto!!! i cartelli costano e se tappezzano le strade con i limiti un motivo forse c'è!!!
Ritratto di FrenkyFrenk
24 agosto 2011 - 16:35
130km/h se fori un pneumatico non ti ammazzi??se a 120km/h ho forato l'anteriore sinistro tentando di raggungere la corsia d'emergenza ho rischiato di andare giu per un fosso...e comunque sono più gli incidenti per distrazione che quelli in autostrada...e un testa di minchi@ in rotonda mi è venuto addosso e io ero fermo che aspettavo di immenttermi... è piu difficile che uno ti venga "in cul.o" in autostrada
Ritratto di audi94
24 agosto 2011 - 16:37
1
a 120 sei quasi finito in un fosso, a 180 non saresti stato qua a scrivere... scusa se è poco...
Ritratto di FrenkyFrenk
24 agosto 2011 - 16:44
questo è vero...ma è gia successo che mio fratello ha spiccato il volo a 200km/h dal ponte dell' autostrada...ma perchè era al cellulare...è la maggior parte delle volte che si muore per distrazione...che poi sia legata all'alta velocità come mio fratello è un altro discorso
Pagine
listino
Le Lancia
  • Lancia Ypsilon
    Lancia Ypsilon
    da € 15.100 a € 19.900

LE LANCIA PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE LANCIA

  • Luca Napolitano, responsabile del marchio Lancia, ripercorre la storia del brand in un “docufilm”. Lo accompagna, di volta in volta, un ospite d’eccezione: il primo è Jean-Pierre Ploué, capo del design. Qui per saperne di più. 

  • Pensionato il 1.2, sulla Lancia Ypsilon arriva il tre cilindri 1.0 mild hybrid: convince per la regolarità di funzionamento e promette di bere davvero poco. Ancora assenti, però, i moderni aiuti elettronici alla guida. Qui per saperne di più.

  • Uno slogan che fece la fortuna della Y10, proposta come l'utilitaria di lusso: "piace alla gente che piace" diceva lo spot del 1987, che utilizzava alcuni volti noti di quegli anni, tra cui attori, registi, sportivi e cantanti famosi.